Bloccare o identificare chiamate di Spam, provenienti da varie compagnie che vogliono offrirci il loro ultimo servizio, è diventato molto semplice a partire da iOS 10. Gli sviluppatori hanno infatti la possibilità di sviluppare delle estensioni per l’app Telefono. Questo consente di creare dei software per identificare il chiamante e, volendo, anche abilitare blocco chiamate su iPhone, soprattutto quelle indesiderate provenienti da pubblicità.

Truecaller è una delle principali app per smartphone che identificano ed eventualmente bloccano chiamate di Spam. Utilizzando questo servizio, diventa semplice concentrarsi solo sulle chiamate importanti, risparmiandoci molto tempo dietro a telefonate effettuate a soli fini pubblicitari. Vediamo come funziona Truecaller e come attivarlo su iPhone con iOS 10 o superiore per abilitare blocco chiamate e identificare il chiamante su iPhone.blocco chiamate su iPhone 1

Come abilitare blocco chiamate su iPhone con Truecaller

La prima cosa che bisogna fare prima di procedere, è installare l’app Truecaller. La puoi trovare direttamente sull’App Store a questo link e puoi installarla gratuitamente sul tuo iPhone. Al primo avvio ti verrà chiesto di effettuare la registrazione gratuita. Completa la fase di registrazione e sarai pronto per poter procedere con la guida.Abilitare blocco chiamate 2

  • Dopo avere installato Truecaller, recati in Impostazioni -> Telefono.
  • Seleziona la voce Blocco chiamate e identificazione.
  • Sarà presente una voce chiamata Truecaller. Abilita il bottone corrispondente.

Abilitare blocco chiamate 3Questo è tutto. Da ora in avanti, ogni volta che riceverai una chiamata, Truecaller ti indicherà se essa è di Spam oppure no. Il funzionamento è molto semplice e le informazioni aggiuntive compariranno sotto il numero di telefono del chiamante, all’interno della solita schermata di chiamata di iOS.

È bene precisare che Truecaller non è infallibile. Il database dei numero Spam viene aggiornato quotidianamente dai milioni di utenti della piattaforma. Può capitare dunque che qualche numero non venga segnalato correttamente. Se questo dovesse essere il tuo caso, puoi inserirlo manualmente all’interno dell’app in modo che risulterà come Spam la prossima volta che dovesse richiamare.

Un’altra funzione utile di Truecaller è quella che permette di creare una propria Blacklist. Accedendo alla sezione La mia Lista indesiderati in Altro, è possibile anche inserire dei numeri di telefono che vorremmo venissero bloccati ogni volta che tentano di chiamarci. Truecaller è un servizio molto utile e, grazie alle novità di iOS 10, diventa ancora più interessante. Tu cosa ne pensi di questo servizio di blocco chiamate su iPhone? Ti aiuta ad identificare le chiamate indesiderate?

Se hai la necessità di nascondere ID chiamante sul tuo iPhone, ti consiglio di leggere questa guida.

Se invece vuoi approfondire il modo per bloccare le telefonate indesiderate come quelle pubblicitarie o qualche utente di cui non vuoi ricevere telefonate, allora leggi questa guida.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

24 commenti

  1. Giuseppe Ranoia il

    iPhone 6 e non funziona: non compare il nome dell’utente che chiama (utente non contenuto in rubrica), mentre se riporto il numero nell’applicazione il nome mi compare… operazione inutile e laboriosa direi

    • Ciao, sembra che nell’ultimo aggiornamento dell’app abbiano introdotto un bug ed ora per le nuove attivazioni non è possibile attivare questa funzionalità. Aspettiamo che risolvano il problema.

  2. Stranamente con l’ultimo aggiornamento non trovo più la possibilità di attivarlo nell’apposita scheda in impostazioni! Capita anche a voi?

  3. Antonio Forte il

    su android è fantastico… su iOs non serve a niente…. unico vero rimpianto di essere passato da android a apple

      • Amelia Strega il

        Ricevo lo stesso le telefonate.. e non mi legge i numeri telefonici già bloccati. So che le chiamate arrivavano da call center perchè ho cercato i numeri e altri non avevano numero.. Oggi nessuna chiamata, ma è sabato e si vede che non lavorano.

          • Amelia Strega il

            in pratica è un’applicazione inutile, se squilla mi disturba. la disinstallo a questo punto Bloccarli dopo lo squillo sono capace anche senza applicazione.

          • Si ma non serve una app per fermare questi numeri, IOS ha già il suo sistema di bloccaggio dei numeri. Per bloccare un numero basta che vai nelle chiamate ricevute o perse, nella parte destra trovi una “i” la clicchi e scendi giù, e poi clicchi “blocca contatto” e vedrai che non sarai più contatta da quel numero. Se il numero è nascosto invece non ci puoi fare niente. Questa app ti mostra solo quali numeri sono spam ma suonano lo stesso, il bloccaggio è sempre manuale.

  4. Costantino Coco il

    Ho installato l’app su iPhone 7 Plus e ho seguito tutta la procedura di configurazione. Purtroppo però quando arrivo in Impostazioni>Telefono>Blocco chiamate e identificazione non trovo Truecaller tra le app da utilizzare come filtro… Qualcuno saprebbe come risolvere questo problema?

    • Simone Montalto il

      Ciao, probabilmente su TrueCaller non sono presenti i numeri che ti stanno chiamando. Hai attivato la relativa voce nelle impostazioni?

  5. iPhone 6 (per lo meno il mio) quando vado su blocco chiamate e identificazione va in crash. L’ho inizializzato ma non c’è nulla da fare

Lascia un commento