Come attivare la sincronizzazione iMessage su iCloud

Su iPhone puoi condividere di tutto con gli altri dispositivi Apple, foto, posta, contatti e altro. Ma non tutto, come per esempio i messaggi di iMessage. Con la versione iOS 11.4 è disponibile una nuova funzione che permette di salvare i messaggi su iCloud, in modo da poter avere sincronizzati i messaggi tra più dispositivi Apple ed effettuare un backup online. I messaggi erano uno dei pochi contenuti che ancora non potevano essere salvati e sincronizzati con gli altri dispositivi Apple. Ora non dovrai più temere di cancellare inavvertitamente un messaggio e non poterlo più recuperare, basta attivare la sincronizzazione iMessage su iCloud. Prosegui a leggere per scoprire come fare.

Come attivare la sincronizzazione iMessage su iCloud con iOS 11.4

sincronizzazione iMessage su iCloud

Se possiedi più dispositivi Apple e utilizzi iMessage, sicuramente avrai notato che quando cancelli un messaggio su un dispositivo questo risulta comunque presente sull’altro. Questo accade perché, fino ad oggi, i messaggi non erano sincronizzati tra loro sul Cloud ma venivano di volta in volta scaricati sul dispositivo.

Con il rilascio della nuova versione di iOS 11.4 per iPhone e iPad, Apple ha finalmente introdotto la funzione “iMessage su iCloud” annunciata lo scorso anno durante la presentazione di iOS 11. Con questa nuova opzione  i messaggi verranno salvati direttamente sul Cloud dell’Azienda di Cupertino e non verranno più memorizzati materialmente su ogni singolo dispositivo in uso. In questo modo, non solo non verrà occupata la memoria locale del dispositivo, ma le conversazione di iMessage saranno completamente sincronizzate sui vari dispositivi in uso e accessibili in qualsiasi momento da qualsiasi altro dispositivo, semplicemente accedendo sull’iCloud.

Per abilitare la funzione ed effettuare la sincronizzazione dei messaggi ti basta seguire queste semplici operazioni:

  1. vai nelle Impostazioni del tuo dispositivo;
  2. seleziona il tuo profilo, cliccando il tuo nome e cognome subito in alto alle impostazioni;
  3. selezionia la voce iCloud e successivamente attiva l’interruttore su “Messaggi

In questo modo i messaggi presenti sul tuo iPhone verranno automaticamente memorizzati su iCloud, in modo da poterli tranquillamente gestire su altri dispositivi, oppure recuperarli su un dispositivo appena configurato. Il funzionamento e la semplicità d’uso di iCloud rimane quindi la stessa. Ovviamente se con tale funzione si eviterà di occupare spazio sul dispositivo, è altrettanto vero che in questo modo lo spazio offerto gratuitamente su iCloud potrebbe facilmente esaurirsi. Se hai numerose foto e video nelle tue conversazioni iMessage, servirà, quindi, acquistare dello spazio aggiuntivo,così potrai attivare la sincronizzazione iMessage su iCloud senza problemi.

Da un po’ di tempo Apple è venuto incontro a queste esigenze di maggiore spazio di archiviazione, creando un piano iCloud in famiglia. Puoi condividere un piano di archiviazione iCloud da 200GB o 2TB con gli altri componenti della tua famiglia, dove ognuno avrà accesso solo ai propri file e non a quelli degli altri. Questa potrebbe essere una buona soluzione e anche economica considerato che il piano da 200GB costa solo 2,99€ al mese.

Scopri come utilizzare pienamente le funzioni iCloud sul tuo iPhone utilizzando la sincronizzare dei documenti con iCloud Drive.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami