Bloccare accesso internet al Pc, smartphone e console

Simone Montalto

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

4 Risposte

  1. kRel ha detto:

    Il mio difetto è che sono troppo smaliziato e questo mio difetto mi porta a dubitare persino di questa recensione e del fantomatico utente che avrebbe segnalato Netcut. Ricordando che il firewall nativo di windows 8/10 se opportunamente configurato e utilizzato è un valido ostacolo alle intrusioni e vista la sua complessità meriterebbe approfondimenti esaustivi, con tutto il rispetto, un articolo tecnico non dovrebbe limitarsi a recensire un software in modo superficiale, ma il recensore dovrebbe preventivamente decompilare il softare e cercare – visto che l’argomento è la sicurezza – pregi tecnici o falle più o meno intenzionali, back doors e quant’altro, quindi relazionare sinteticamente su questo aspetto. Mi scuso per questo mio intervento, ma non sarei stato coerente con me stesso.

    • Simone Montalto ha detto:

      Ciao, è giusto avere questi dubbi quando si utilizzano software del genere. Durante la fase di test (ma anche tutt’oggi) è stato fatto un controllo della rete, controllando le connessioni in entrata ed uscita per verificare eventuali anomalie introdotte dal software NetCut. Attualmente non c’è nulla di rilevante da segnalare, cosa che mi ha fatto promuovere il tool in questione.

  2. Withed ha detto:

    Ciao Simone, mitico, grazie per aver recensito questo interessante software ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *