Come calibrare Apple Watch per statistiche accurate

L’orologio di Apple è abbastanza preciso a contare i passi e ad indovinare la lunghezza delle tue falcate. Ma sa davvero quanto hai corso o camminato? Con un Apple Watch Serie 3 o Serie 2, il GPS di serie si prende cura di te e dei tuoi movimenti. Se hai un Apple Watch più vecchio, dovrai portare con te il tuo iPhone per eseguire alcune funzioni e consentire all’orologio di calibrarsi utilizzando il GPS dell’iPhone. Continua a leggere per scoprire come fare per calibrare Apple Watch Serie 0 o 1 e migliorare la precisione delle misurazioni delle distanze, dei passi e delle calorie.

Calibrare Apple Watch per statistiche accurate

Aggiorna le tue statistiche personali

Per prima cosa, dovresti assicurarti che il tuo Apple Watch abbia i tuoi dati aggiornati. Nell’app Salute, installata sul tuo iPhone, devi verificare che il tuo peso sia aggiornato. Puoi anche inserire la tua altezza, sesso, data di nascita e se usi o meno una sedia a rotelle. La maggior parte di questi dati devono essere impostati una sola volta e dimenticati. Altri dovrebbero essere rivisti ed aggiornati di volta in volta, altrimenti il ​​conteggio delle calorie ed altri dati saranno disattivati.

Come calibrare Apple Watch serie 2 e serie 3

Queste versioni di Apple Watch sono facile da calibrare. Devi solo dare l’autorizzazione all’orologio di tenere traccia dei tuoi movimenti con il GPS. Ciò avviene attivando la funzione dal tuo iPhone. Vai su Impostazioni -> Privacy -> Localizzazione, quindi scorri verso il basso fino a visualizzare la voce Servizi di sistema nella parte inferiore dell’elenco. Tocca, quindi scorri verso il basso fino a visualizzare Calibrazione movimento. Assicurati che questa impostazione sia abilitata. Probabilmente lo è già.

E questo è tutto. Ora, il tuo Apple Watch utilizzerà il suo ricevitore GPS per perfezionare il conteggio dei passi e assicurare che tutti i dati raccolti siano accurati.

Calibrare Apple Watch serie 1 o precedente

Se hai un Apple Watch più vecchio devi eseguire una calibrazione semi-manuale. L’idea è di fare un allenamento di almeno 20 minuti, in perfette condizioni, portando con te il tuo iPhone mentre esegui l’allenamento. L’orologio e l’iPhone parleranno tra loro, confrontando i dati dei loro vari sensori e usando i risultati per impostare con precisione la lunghezza del passo e così via.

Questo accade automaticamente finché hai l’orologio e l’iPhone con te durante l’allenamento, ma ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per assicurarti che il processo sia fluido e che i risultati siano il più precisi possibili.

Preparati per l’allenamento

Per prima cosa, indossa la tuta da ginnastica. Quindi dirigiti verso una buona posizione pianeggiante all’aria aperta. L’idea è di dare all’iPhone una visione chiara dei satelliti GPS che stanno in alto, riducendo al minimo le variazioni del ritmo a causa di corsa su e giù per le colline.

Non nascondere l’iPhone in una tasca dello zaino. Indossalo sul braccio o tienilo in mano, in modo che possa vedere i satelliti.

Quindi apri l’app Allenamento sul tuo Apple Watch e tocca Camminata Outdoor o Corsa Outdoor. Se vuoi, imposta un obiettivo, quindi corri o cammina per almeno 20 minuti. Dovresti andare al tuo solito ritmo per tutto il tempo. Rilassati e divertiti.

Se venti minuti sono troppi per te, puoi staccare e riprendere per completare l’installazione. Il sistema richiede un minimo di 20 minuti di dati per calibrare correttamente il tuo corpo. Forse la prossima volta dovresti eseguire una corsa di calibrazione per ciascuna velocità alla quale intendi allenarti. Ad esempio, se fai delle camminate energetiche, delle camminate veloci, brevi corse e lunghe maratone di cross-country, dovresti fare un setup di venti minuti per tutte queste attività.

Calibrazione continua

Ogni volta che fai un allenamento con l’app Allenamento sul tuo Apple Watch e anche il tuo iPhone è con te, il sistema continuerà a calibrarsi. Se non porti regolarmente il tuo iPhone sulle piste, allora dovresti prendere l’abitudine di farlo ogni tanto. Questo è particolarmente importante se sei un principiante in questo specifico esercizio di allenamento, perché è probabile che farai grandi miglioramenti in velocità e resistenza nelle prime settimane e mesi, quindi dovrai calibrare nuovamente il tuo Apple Watch.

Ogni qualvolta segui i passaggi precedenti. Cammina o corri all’aria aperta. In questo modo il tuo Apple Watch calibra l’accelerometro imparando con più accuratezza la lunghezza del tuo passo alle diverse velocità.

Se hai un Apple Watch, potrebbe essere utile conoscere lo spazio della memoria libera del tuo orologio. Questa guida ti aiuta a scoprirla.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami