Come aggiornare Doogee DG550 ad Android 4.4.2 [Guida e Download]

81

Doogee DG550 è uno smartphone dotato di un processore Cortex A7 MTK6592 Octa-Core con una frequenza di 1.7Ghz a core. Possiede un display da 5.5” con risoluzione 1280*720 pixel, mostrando uno schermo brillante, nitido e morbido (Qui la nostra recensione del dispositivo), ed in questa guida vi mostreremo come aggiornare Doogee DG550 ad Android 4.4.2 KitKat multilanguage.

Doogee_DG550_11ATTENZIONE: prima di procedere con la guida effettuate una copia di backup dei vostri dati, in quanto al termine della procedura il telefono sarà formattato. Inoltre, accertatevi che il vostro dispositivo corrisponda a quello di questa guida.

Guida per aggiornare Doogee DG550 ad Android 4.4.2

  • Scaricate i driver del vostro smartphone (link1link2) ed installateli.
  • Scaricate l’applicazione Flashtool (link1link2), utile per effettuare l’aggiornamento dello smartphone.
  • Scaricate l’aggiornamento ad Android 4.4 dello smartphone Doogee DG550 (link) e scompattate il contenuto del pacchetto in una cartella.
  • Estraete il contenuto del pacchetto di flashtool scaricato precedentemente ed avviate flash_tool.exe
  • Tra i tab posti in alto selezionate Download (terza voce da sinistra).
  • Nel menù a tendina (nella foto è il quadrato con il numero 2) selezionate la voce Firmware Upgrade

191127yqb34fdqngr5gfgf

  • Ora selezionate la voce Scatter-Loading e vi si aprirà un menù dal quale dovete scegliere il file MT6592_Android_scatter.txt presente nella cartella dove avete scompattato la rom.
  • Dopo aver caricato il file scegliete dal menù in alto la voce Options -> Option….

171040w3efe3e706q03g3e

  • Nella barra di sinistra cercate la voce Download ed assicuratevi che ci sia un segno di spunta a DA DL ALL with Checksum.

171038kj522jz15tawllll

  • Spegnete lo smartphone e assicuratevi che esso non sia collegato al PC.
  • Ora Selezionate il tasto Download ed a questo punto collegato lo smartphone al pc tramite il relativo cavo USB.

1928324a4r0csu2u1wq0wo

A questo punto il più è fatto. Ora dovete solo attendere il completamente dell’operazione, che verrà segnalato da una finestra contenente una icona verde. Al termine della procedura potete scollegare lo smartphone ed iniziare ad usare Android 4.4.2 KitKat sul vostro dispositivo.

Per un approfondimento sui vari aspetti e la soluzione di alcuni problemi dei dispositivi Android con processore Mediatek (IMEI, permessi di root, backup, ecc.) vi consigliamo di consultare questa guida.

CONDIVIDI