Come attivare Handoff, Instant Hotspot e AirDrop sui Mac non supportati

195

AGGIORNAMENTO: Come segnalato dal nostro amico Michele, ora il tool per attivare AirDrop sui Mac non supportati, supporta anche adattatori USB Bluetooth LE 4.0 se non si dispone di una scheda Bluetooth integrata compatibile.

Con l’uscita di OS X 10.10 Yosemite, Apple ha preso una decisioni più che discutibile, di non supportare tutti i Mac con Bluetooth 4.o e quindi non consentire il funzionamento di alcune delle nuove funzionalità come AirDrop sui Mac non supportati introdotte da Yosemite. In una nostra recente guida vi abbiamo mostrato come abilitare queste funzioni sui MacBook air e Mac mini del 2011, ma il procedimento da fare era molto complesso e gli utenti poco esperti non sempre sono riusciti ad ottenere il risultato sperato.AirDrop sui Mac non supportati 1Per aiutare il maggior numero di persone che si sono ritrovate con i loro Mac escluse da Apple, vi proponiamo un Tool rilasciato da uno sviluppatore che consente di attivare Handoff, Instant Hotspot e AirDrop sui Mac non supportati ufficialmente. Tutti gli utenti possessori di un Mac con Bluetooth 4.0 possono eseguire direttamente questo Tool, mentre chi non possiede il Bluetooth 4.0 deve sostituire l’intera scheda hardware con una che sia compatibile (operazione non molto semplice).

Di seguito ecco una lista dei Mac compatibili con il Tool, con una nota se è richiesto il cambio della scheda Bluetooth.

AirDrop sui Mac non supportati 2

Guida per utilizzare Handoff, Instant Hotspot e AirDrop sui Mac non supportati

Utilizzare il tool è molto semplice.
* Scaricate il tool Continuity Activation dal seguente link.
* Estraete il file appena scaricato.
* Aprite la cartella appena estratta e fate doppio click sul file Continuity Activation Tool.

AirDrop sui Mac non supportati 3A questo punto vi basterà seguire le semplici istruzioni che compariranno a schermo. Ignorate oppure declinate l’eventuale finestra Access to accessibility features. Al termine dell’installazione dovreste trovarvi con la voce per abilitare Handoff in Preferenze di sistema -> Generali. Come ultima operazione, dopo aver attivato la relativa voce di Handoff, è quella di disconnettere il Mac e tutti i dispositivi iOS dall’account di iCloud per poi rifare nuovamente il login.

CONDIVIDI