Come cancellare dati Android da remoto

Simone Montalto

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

4 Risposte

  1. Gabriele ha detto:

    Ciao,
    ho un problema, ho comprato il Mi5, ho impostato l’accensione tramite impronta digitale e automaticamente mi ha fatto impostare anche una password con segno. Dopo un riavvio causa batteria scarica, l’impronta digitale si è disattivata e il segno non sembra più funzionare.
    Tramite Gestione Dispositivi Android, ho provato a resettare la schermata di sblocco ma non funziona. Detto tutto questo la mia domanda è: se da Gestione Disp. Android faccio “cancella” avviene il ripristino totale? Ovvero riesco a rientrare nel cellulare?
    Fatemi sapere Grazie mille

  2. Mario ha detto:

    Ciao e grazie per le info!

    Purtroppo peró non riesco a trovare, ne qui ne altrove, cosa si possa fare qualora si é “lanciato la richiesta di cancellazione” e poi la si volesse annullare/revocare.
    Situazione: il telefonino é stato rubato, é offline ma per sicurezza si lancia la cancellazione. Piú tardi il telefonino viene “restituito”, spento. Non si puó sapere se nel frattempo é stato online o meno, quindi forse non é stato ancora cancellato. Ma se lo si accende, soprattutto nei soliti ambienti, questo si connette subito e i dati vengono cancellati anche se vi erano presenti. Come si puó ritirare la richiesta di cancellazione prima di provare a riaccendere il telefono?

    Grazie.

    • Simone Montalto ha detto:

      Ciao, ti consiglio di avviare lo smartphone senza la scheda SIM inserita e con il Wi-Fi di casa spento. Al primo avvio, effettua un backup di tutti i tuoi dati e poi verifica se nelle impostazioni, nella sezione sicurezza, è possibile disattivare la gestione remota dello smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *