Come convertire MKV in AVI con Mac gratis

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Dopo una giornata di lavoro arriva finalmente il momento di rilassarsi sul divano a godere uno straordinario video con tutta la famiglia. Il nostro salotto è attrezzato di SmartTV, lettori video, PSP collegata alla TV e quant’altro ad assicurare una esaltante esperienza di visualizzazione. Ma i formati video affollano il mercato, tra i quali troviamo .MKV che corrisponde generalmente ai film in alta risoluzione. Tuttavia, anche se i file MKV hanno molti vantaggi di qualità video, portano con se anche alcuni limiti. Per esempio, se hai acquistato una PSP e vuoi utilizzarla per lo streaming video HD dal Mac, avrai una grande delusione, perchè la PSP non riesce a riconoscere i file MKV che corrisponde ai film in HD. In questo caso siamo costretti a convertire MKV in AVI per poterli riprodurre sulla console di gioco. Per fare questa conversione, naturalmente si preferisce un software gratuito.

E’ un fatto noto che non tutti i file video sono uguali. La maggior parte dei formati di file video sono compatibili solo per alcuni dispositivi, mentre altri formati richiedono applicazioni specifiche per riprodurli. È per questo che gli utenti scelgono di convertire i video da MKV in AVI, perché questo formato è compatibile con la maggior parte delle  piattaforme.

Per convertire MKV in AVI con Mac è necessario un convertitore video compatibile con il sistema OS X del Mac. MacX Free MKV Video Converter è la soluzione definitiva e gratuita per convertire Mkv in Avi sul Mac con semplici passaggi. Con questo software, che consente di convertire Mkv in Avi con Mac, hai anche la possibilità di trasferire i file di output su smartphone, console di gioco, o semplicemente caricarli su YouTube per guardarli ogni volta che si dispone di una connessione a internet. Quindi, non è più necessario portarsi dietro riviste e giornali per tenerti occupati durante un lungo viaggio in aereo, basta uno smartphone o tablet.

Come convertire Mkv in Avi con Mac gratis

convertire mkv in avi con mac

Passo 1. Aggiungi file in MKV Video Converter
Dopo avere effettuato il download gratuito del software per convertire Mkv in Avi con Mac ed averlo installato sul Mac, fai clic su “Aggiungi file” per caricare il file MKV che desideri convertire.

Passo 2: Scegli il formato di output
Per convertire Mkv in Avi con Mac è sufficiente selezionare il pulsante del formato di destinazione “AVI Video“. Le impostazioni predefinite ottimizzate garantiscono la migliore qualità di conversione.

Passo 3. Seleziona la cartella di output.
Specificare la cartella di output sul computer dove salvare i file convertiti nel formato AVI. Fai clic sul pulsante “Browse” per scegliere il percorso in cui si desidera salvare il file di output.

Passo 4: Avviare la conversione.
Fai clic sul pulsante “RUN” nell’angolo in basso a destra dell’interfaccia per avviare la conversione del file MKV nel formato AVI su Mac OS X.
Oltre a convertire Mkv in Avi con Mac, questo programma funziona bene anche per convertire MKV in MP4, AVI, MOV, FLV, MPEG, H, 264, ecc, per adattare e trasferire i video MKV sui dispositivi portatili, come la conversione dei file MKV per farli vedere su iPhone, iPod, iPad, Apple TV, Blackberry nel giro di una frazione di secondi. Così è possibile guardare i video MKV in qualsiasi momento e luogo.

MacX Free MKV Video Converter consente anche di estrarre file audio da video MKV e scattare istantanee dai video di origine. Per coloro che desiderano realizzare video eleganti da video MKV, questo convertitore video MKV per Mac offre anche una funzione di modifica flessibile, come la regolazione dei parametri, il ritaglio del segmento video, ecc.

Come convertire file MKV in AVI gratis online

Il metodo visto precedentemente richiede l’installazione di un programma di conversione. E se non volessimo installare un software? Abbiamo anche questa soluzione. Ti consiglio un servizio che riesce a convertire file MKV in AVI gratis online in maniera immediata. Il sito si chiama convertfiles.com e consente di convertire anche tanti altri formati, non solo video.

Da un qualsiasi browser, anche sul Mac, vai in convertfiles.com e compare una pagina che consente di impostare il file da convertire scegliendo formato di input e output.

  • Con il browser interno scegli il file da convertire che dovrai avere sul computer o su un hard disk collegato al computer. Oppure puoi scaricarlo dal web.
  • In imput format, scegli di formato del video e in output format scegli il formato di destinazione.
  • Ora selezione convert e la conversione si avvia.

Queste che hai visto, sono tra le migliori possibilità per convertire file video MKV, ma in quest’altra guida potrai scoprire come convertire film Blu-Ray in MKV in modo gratuito.

In quest’altra guida potrai vedere come convertire qualsiasi formato video e inserire sottotitoli sul Mac.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami