Come effettuare Jailbreak iOS 11 / 11.1.2 iPhone e iPad

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

In questa guida ti mostrerò come effettuare il Jailbreak iOS 11 / 11.1.2 su iPhone e iPad. Come tutti i più moderni tool di sblocco, anche il Jailbreak per iOS 11 è di tipo semi-untethered. Questo significa che devi attivare il Jailbreak ogni volta che riavii il tuo smartphone. Non è una procedura complessa ed in questo articolo ti mostrerò come fare con una guida passo-passo.

Il Jailbreak per iOS 11 è stato reso possibile grazie alle ricerche di Ian Beefer del team Project Zero di Google. Il ricercatore di Google ha individuato alcune falle di sicurezza presenti in iOS 11 ed ha pubblicato i risultati della sua ricerca. A seguito di questa pubblicazione, lo sviluppatore Jonathan Levin è riuscito a riprodurre i problemi di sicurezza, sfruttandoli per realizzare il primo tool per il Jailbreak di iOS 11. Prima di procedere con la guida, ci sono alcuni punti che devono essere chiariti.

Effettuare Jailbreak iOS 11 / 11.1.2 su iPhone e iPad

Jailbreak iOS 11

Avvertenza

Prima di procedere con l’esecuzione del Jailbreak, leggi attentamente quanto segue.

  • Sono supportati tutti i modelli di iPhone e iPad che hanno installato una versione di iOS compresa tra iOS 11.0 e iOS 11.1.2. Sono inclusi i nuovi iPhone X e iPhone 8.
  • È necessario un PC Windows oppure un Mac.
  • L’ultima versione di iTunes deve essere installata sul PC.
  • Attualmente non viene installato Cydia al termine del processo di Jailbreak. Cydia e Cydia Substrate non sono pienamente compatibili con iOS 11. Bisogna attendere che Saurik, lo sviluppatore di Cydia, aggiorni il noto store alternativo.
  • Non tutti i tweak di Cydia sono compatibili con iOS 11.
  • Il nuovo Jailbreak per iOS 11 è ancora instabile. Per questo motivo puoi riscontrare rallentamenti o crash durante l’utilizzo del tuo dispositivo.

Download

Di seguito vengono elencati tutti i tool necessari per eseguire il Jailbreak di iOS 11.

  • Scarica il tool LiberiOS dal sito ufficiale cliccando sulla scritta The IPALink download
  • Scarica il tool Cydia Impactor compatibile con il tuo PC – Link download

Guida

Se hai letto attentamente i pre-requisiti ed hai scaricato tutto l’occorrente, puoi procedere con la guida.

  • Collega il tuo iPhone o iPad aggiornato ad iOS 11 al PC o Mac tramite il cavo Lightning.
  • Avvia iTunes ed effettua un backup completo del dispositivo. Questo passaggio non è obbligatorio ma raccomando di eseguire una copia di backup per evitare di perdere dati sensibili qualora qualcosa non dovesse andare come desiderato.
  • Ora avvia il tool Cydia Impactor scaricato in precedenza.
  • Trascina il file Liberios.ipa all’interno di Cydia Impactor.
  • Ti verrà chiesto di inserire l’email del tuo account Apple ID.
  • Dopo aver dato conferma, dovrai inserire anche la password del tuo account Apple ID.

NOTA: se hai la verifica in due fattori attiva sul tuo account, dovrai generare una password provvisoria dal sito appleid.apple.com sotto la voce Sicurezza -> PASSWORD SPECIFICHE PER LE APP -> Genera password ed usare questa nel campo dove viene richiesta la password in Cydia Impactor.

  • Dopo aver dato conferma, partirà il processo di installazione. Al termine, vai in Impostazioni -> Generali -> Gestione dispositivo. Clicca sulla voce presente nella pagina e poi su Autorizza.
  • Tornando nella home screen, avvia il tool LiberiOS.
  • Clicca sul bottone Do it per avviare il processo di Jailbreak.
  • Attendi il termine dell’intero processo.

Questo è tutto. Hai completato la procedura di Jailbreak iOS 11 sul tuo iPhone o iPad. Come detto in precedenza, quando riavvii il dispositivo dovrai riattivare il Jailbreak. Per farlo ti basterà avviare l’app LiberiOS e cliccare sul pulsante Do it. Passati 7 giorni dall’installazione del tool, l’app non si avvierà (si chiuderà in automatico quando provi ad avviarla). Se riscontri questo problema, dovrai collegare nuovamente il dispositivo iOS al PC o Mac ed eseguire nuovamente tutta la procedura presentata in questa guida.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami