Come effettuare Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 senza computer

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il Team Pangu ha finalmente rilasciato il Jailbreak per iOS 9.2 / 9.3.3. Abbiamo prontamente pubblicato la guida Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 su iPhone e iPad, ma questo metodo prevede l’utilizzo di un PC Windows. I possessori di Mac non possono dunque eseguire il Jailbreak sul proprio dispositivo, ed è per questo motivo che vogliamo mostrarti come effettuare Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 senza computer.

Anche questa procedura, come quella indicata nella nostra precedente guida, porta ad un Jailbreak semi-tethered. Questo significa che ogni volta che il dispositivo iOS viene riavviato è necessario eseguire questa procedura per poter continuare ad utilizzare Cydia e tutti i tweak installati. Non preoccuparti, non perderai nessuna app o tweak istallato tramite Cydia. Eseguendo la procedura di Jailbreak riotterrai il dispositivo così come lo avevi lasciato.

Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 senza computer su iPhone e iPad

Dispositivi compatibili

Attualmente il nuovo Jailbreak del Team Pangu è compatibile solo con i dispositivo iOS con processore a 64-bit. Questo è l’elenco completo:

  • iPhone 6S;
  • iPhone 6S Plus;
  • iPhone 6;
  • iPhone 6 Plus;
  • iPhone 5S;
  • iPhone SE;
  • iPad Pro 12.9;
  • iPad Pro 9.7;
  • iPad Air 2;
  • iPad Air;
  • iPad mini 4;
  • iPad mini 3;
  • iPad mini 2;
  • iPod Touch 6G.

Se il tuo dispositivo non è presente in questo elenco significa che presenta un processore a 32-bit. Pangu sta lavorando per rendere compatibili anche gli altri dispositivi aggiornati a iOS 9, quindi aspettiamoci aggiornamenti nei prossimi giorni.

Dopo aver verificato che il tuo dispositivo è compatibile con il Jailbreak di Pangu, puoi procedere con la guida.

Guida al Jailbreak Pangu su iOS 9.2 / 9.3.3

AGGIORNAMENTO: Apple ha bloccato l’installazione direttamente dal iPhone e iPad dell’app per effettuare il Jailbreak. In attesa di una guida risolutiva, ti consiglio di leggere la nuova guida che abbiamo preparato con il tool Pangu in inglese e non più in cinese per Pc e Mac: Guida jailbreak ios 9.3.3 Pangu in inglese. Pc e Mac.

Se sei desideroso di eseguire il Jailbreak sul tuo dispositivo iOS, questa è la guida giusta per te. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo iPhone o iPad aggiornati ad una versione di iOS compresa tra iOS 9.2 e iOS 9.3.3.

Nota: assicurati di eseguire il backup del tuo dispositivo prima di procedere. Il tuo iPhone o iPad non verrà formattato, ma è utile avere una copia di backup in caso di imprevisti.

  • Se ancora non lo hai fatto, aggiorna il tuo iPhone o iPad a iOS 9.3.3. Seppure questo Jailbreak sia compatibile anche con versioni di iOS 9 inferiori, è consigliabile avere la versione più aggiornata di iOS perché molti bug sono stati risolti ed il sistema operativo è più sicuro.
  • Disabilita Trova il mio iPhone sul tuo dispositivo. Per farlo vai in Impostazioni -> iCloud -> Trova il mio iPhone e deseleziona Trova il mio iPhone.
  • Disabilita anche il codice di sblocco (se presente). Per farlo vai in Impostazioni -> Touch ID e codice e seleziona Disabilita codice.
  • Collegati al link imokhles.com/pangujb/ sul dispositivo iOS sul quale desideri effettuare il Jailbreak.
  • Seleziona il pulsante Install come mostrato in figura.

9.3.3 senza computer - 1

  • Comparirà un pop-up. Seleziona Installa.

9.3.3 senza computer - 2

  • Ora torna nella Home Page ed attendi il completamento dell’installazione dell’app.
  • Al termine dell’installazione vai in Impostazioni -> Generali -> Gestione dispositivo. Seleziona il certificato relativo all’app appena installata e poi clicca Autorizza …. Dal pop-up seleziona Autorizza.

9.3.3 senza computer - 3

  • Torna nella home page ed avvia l’app PP ….
  • Quando comparirà un pop-up che ti chiederà di abilitare le notifiche, seleziona OK.
  • Ora clicca il bottone a forma circolare.

9.3.3 senza computer - 4

  • Blocca lo schermo premendo il tasto di blocco.
  • Attendi la ricezione di una notifica da parte dell’app appena installata.
  • Nel giro di qualche secondo riceverai una seconda notifica relativa alla corretta installazione di Cydia. Sblocca il dispositivo per permettere il termine dell’installazione del Jailbreak.

Questo è tutto. Ora hai eseguito il Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 senza computer sul tuo iPhone o iPad.

Cosa fare quando riavvii il dispositivo

Il fatto che il Jailbreak è semi-tethered significa che ogni volta che riavvii il dispositivo, hai la necessità di eseguire nuovamente il Jailbreak. Onestamente, questa non è una brutta notizia. Sarà infatti sufficiente seguire le indicazioni di questa guida per poter riottenere il Jailbreak e tutti i tweak installati tramite Cydia. Per questo motivo non eliminare l’app PP … dopo avere eseguito il Jailbreak.

Conclusioni

Questa guida consente di effettuare Jailbreak iOS 9.2 / 9.3.3 senza computer. Dopo avere eseguito questa procedura, potrà interessarti il nostro articolo sui 20 migliori tweak jailbreak iOS 9 gratis. Se dovessi riscontrare problemi, faccelo sapere tramite i commenti di questo articolo.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

5
Lascia un commento

avatar
2 Commento alla discussione
3 Risposte alla discussione
0 Seguaci
 
Commenti più attivi
Discussioni più calde
2 Commenti autori
Simone Montaltomanu vento Commenti recenti autori
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Avvisami
manu vento
Ospite
manu vento

Quando clicco sul link mi apre una pagina con NOT FOUND… Come mai?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, attualmente Apple ha bloccato l’app da installare direttamente sul dispositivo per eseguire il Jailbreak. Seguiranno aggiornamenti.

manu vento
Ospite
manu vento

Quando clicco sul link mi apre una pagina con NOT FOUND… Come mai?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, è stato rilasciato il tool inglese. Aggiorneremo la guida con le nuove istruzioni.

Simone Montalto
Ospite

Ciao, attualmente Apple ha bloccato l’app da installare direttamente sul dispositivo per eseguire il Jailbreak. Seguiranno aggiornamenti.