Condivisione in famiglia iOS e macOS: guida completa

Il successo di iPhone ha portato ad una enorme diffusione di questo dispositivo all’interno delle famiglie. Consapevoli di questo fatto, Apple ha pensato bene di introdurre una funzione tanto semplice quanto utile, chiamata Condivisione in famiglia. Questa funzione, disponibile per i possessori di dispositivi iOS e macOS (quindi iPhone, iPad e Mac), permette di condividere video, foto, musica, app, spazio di archiviazione iCloud e molto altro. In questo modo i membri di una famiglia non hanno la necessità di acquistare due volte uno stesso contenuto (ad esempio un’applicazione) ma possono sfruttare  la funzione In famiglia per utilizzare i contenuti ognuno sul proprio dispositivo personale.

Se non hai mai utilizzato questa funzione sul tuo iPhone, iPad o Mac oppure ti piacerebbe semplicemente conoscere tutti i vantaggi e come funziona Condivisione in famiglia, allora ti consiglio di continuare la lettura di questo articolo. Elencherò infatti tutti i contenuti che è possibile condividere, con una semplice guida per attivare la condivisione di ognuno di essi.

Condivisione in famiglia iOS e macOS:  guida completa

La Condivisione in famiglia Apple comprende, prevalentemente, quattro macro-aree che è possibile raggruppare come segue:

  • Condivisione acquisti.
  • Apple Music.
  • Spazio iCloud.
  • Condivisione foto, promemoria, calendari e posizione.

Capire l’organizzazione familiare di Condivisione in famiglia

Il concetto chiave da capire in Condivisione in famiglia è che deve esserci un componente della famiglia che ha il compito di organizzare e gestire tutti gli account della famiglia. Questa persona ha la possibilità di aggiungere membri della famiglia e condividerà la propria carta di credito, in modo tale che tutti gli altri membri possano effettuare acquisti con essa.in famiglia 2

ATTENZIONE: i membri di Condivisione in famiglia non possono decidere di usare la propria carta di credito per effettuare acquisti, ma possono esclusivamente utilizzare quella dell’organizzatore del gruppo. Se un membro non vuole utilizzare la carta di credito condivisa, allora deve acquistare una iTunes card e caricare il credito sul proprio Apple ID.

E’ possibile includere in Condivisione in famiglia un massimo complessivo di sei account (l’organizzatore più altri cinque account).

Aggiungere un membro tramite iOS

Se vuoi aggiungere un membro alla tua famiglia tramite un dispositivo iOS, procedi come segue:

  • Vai in Impostazioni e seleziona il primo risultato contenente il tuo nome e cognome.
  • Ora seleziona la voce In famiglia.
  • Se non hai mai attivato questa funzione, segui la procedura guidata per abilitare condivisione in famiglia. Così facendo, tu sarai il gestore del gruppo della tua famiglia.
  • Ora per aggiungere nuovi membri seleziona la voce Aggiungi membro della famiglia.
  • Cliccando su ogni membro della famiglia, puoi decidere di abilitare per la persona in questione i permessi di Genitore/Tutore. I membri con tali privilegi possono approvare l’acquisto di applicazioni o altri contenuti ai bambini che sono stati aggiunti alla condivisione in famiglia.

Aggiungere un membro tramite macOS

È possibile aggiungere nuovi membri anche tramite un Mac. Il procedimenti da effettuare è il seguente:

  • Vai in Preferenze di Sistema -> iCloud e sulla barra laterale sinistra seleziona Gestisci famiglia.
  • Se non hai mai attivato questa funzione, segui la procedura guidata per abilitare condivisione in famiglia. Così facendo, tu sarai il gestore del gruppo della tua famiglia.
  • Ora per aggiungere un nuovo membro, clicca sul pulsante posto in basso a sinistra.
  • Cliccando su ogni membro della famiglia, puoi decidere di abilitare per la persona in questione i permessi di Genitore/Tutore. I membri con tali privilegi possono approvare l’acquisto di applicazioni o altri contenuti ai bambini che sono stati aggiunti alla condivisione in famiglia.

Condividere gli acquisti

La funzione più importante, ed anche il motivo principale per cui si utilizza Condivisione in famiglia, è la condivisione degli acquisti effettuati su iTunes, iBooks Store e App Store. Così, se qualcuno della famiglia acquista ad esempio un’applicazione sull’App Store, tutti gli altri membri di Condivisione in famiglia potranno scaricarla gratuitamente sui loro dispositivi iOS e macOS.

C’è un aspetto importante di chi si registra alla Condivisione in famiglia. Ogni volta che qualcuno nella famiglia acquista qualcosa, la fattura viene inviata alla persona che ha creato il gruppo ed il pagamento viene effettuato tramite la carta di credito inserita in fase di attivazione del servizio. Ad esempio, se un padre attiva Condivisione in famiglia con suo figlio, ogni volta che il figlio effettua un acquisto, i soldi vengono prelevati dalla carta di credito del padre.

Vedere gli acquisti degli altri membri della famiglia su iOS

Sui dispostivi iOS è possibile vedere gli acquisti di app degli altri membri tramite l’applicazione App Store o condividere app in famiglia.

  • Avvia l’applicazione App Store.
  • Clicca su tab Aggiornamenti e poi sulla tua foto in alto a destra (di fianco la scritta Aggiornamenti).
  • Ora seleziona la voce Acquisti.
  • Si aprirà l’elenco dei membri della famiglia. Seleziona uno dei membri per vedere le app che ha scaricato o acquistato. In questa schermata puoi anche decidere di avviare il download gratuito del contenuto desiderato cliccando sull’icona a forma di nuvola di fianco al nome dell’app.

Vedere gli acquisti degli altri membri della famiglia su macOS

Anche su macOS vedere la lista dei contenuti acquistati dagli altri membri della famiglia è molto semplice.

  • Avvia l’applicazione App Store.
  • Accedi al tab Acquistate.
  • In alto a sinistra seleziona la voce I miei acquisti per vedere l’elenco degli altri membri della famiglia. Selezionane uno per vedere le app che ha acquistato per macOS.
  • Nella lista delle app puoi scaricare un contenuto gratuitamente selezionando il bottone Scarica.

Non è possibile condividere acquisti In-App

Sfortunatamente, non è possibile condividere gli acquisti In-App con gli altri membri della famiglia. Questa è una grossa limitazione, in quanto molte app permettono di sbloccare tutte le funzionalità tramite un acquisto In-App. In questo caso particolare i membri della famiglia sono costretti ad acquistare due volte lo stesso contenuto.

Condivisione in famiglia può essere usato con account dello stesso Paese

Se hai avuto la grande idea di attivare la Condivisione in famiglia con un tuo account americano per scaricare app non presenti in Italia, è meglio se accantoni i tuoi piani. Infatti Apple permette di attivare Condivisione in famiglia solo con account dello stesso Paese.

Cosa succede se lasci la “Famiglia”?

È importante notare che se un membro della famiglia abbandona Condivisione in famiglia, i contenuti che ha deciso di acquistare rimangono memorizzati tra gli acquisti, anche se sono stati pagati tramite la carta condivisa.

Componenti della famiglia possono nascondere i contenuti

Se un membro della famiglia vuole evitare che altri membri scarichino determinati contenuti che sono stati acquistati, è possibile farlo nascondendoli. Per nascondere un contenuto su iOS è sufficiente accedere alla tab Acquistati nell’App Store, effettuare uno swipe verso sinistra su contenuto da nascondere e premere il bottone Nascondi.

Chiedi il permesso prima di acquistare

Un’altra funzione molto importante della Condivisione in famiglia è Chiedi di acquistare. Lo scopo di questa funzione è permettere agli organizzatori della famiglia di approvare ogni acquisto o download gratuito dei bambini. Questa è una opzione aggiuntiva, ma senza dubbio è molto utile per controllare le spese dei bambini. Se abilitato nell’account del membro della famiglia, una notifica verrà inviata ogni volta che un bambino vuole acquistare un prodotto.

L’organizzatore della famiglia può approvare o declinare la richiesta direttamente dal suo dispositivo. L’organizzatore della famiglia può anche promuovere altri membri al ruolo di supervisore, così come indicati nel paragrafo capire l’organizzazione familiare di Condivisione in famiglia.

Apple ID per bambini

Se hai un figlio di età inferiore ai 13 anni, Apple ha implementato un sistema dove l’organizzatore della famiglia può creare un Apple ID per il figlio. Facendo questo, il bambino non potrà lasciare la “Famiglia” fino all’età di 13 anni e tutti i suoi acquisti o download dovranno essere approvati.

La creazione di un Apple ID per un bambini deve essere fatto dagli organizzatori della “Famiglia”.

  • Da un dispositivo iOS vai in Impostazioni e seleziona il primo risultato contenente il tuo nome e cognome.
  • Selezionare In famiglia -> Aggiungi membro della famiglia e clicca su  Crea un ID Apple per tuo figlio.
  • Segui la procedura guidata per completare l’operazione.

Condividi Apple Music in famiglia

Tramite Condivisione in famiglia è possibile condividere anche l’abbonamento di Apple Music. Chi si sottoscrive al servizio può scegliere due tipi di abbonamento: il piano personale al costo di 9.99€ al mese oppure un piano condiviso al costo di 14.99€. Per condividere l’abbonamento di Apple Music procedi come segue. La procedura deve essere effettuata dall’organizzatore della “Famiglia”.

Condividi abbonamento Apple Music tramite iOS

Questo è il procedimento per condividere Apple Musica tramite iOS.

  • Da un dispositivo iOS vai in Impostazioni e seleziona il primo risultato contenente il tuo nome e cognome.
  • Seleziona In famiglia e scorri la pagina.
  • Clicca su Apple Music. In questa pagina vedrai l’abbonamento attualmente attivo (se presente) oppure hai la possibilità di attivarne uno. Nel primo caso seleziona la voce Cambia piano per passare da un abbonamento personale ad uno condiviso. Se non hai mai attivato il servizio, segui la procedura guidata e seleziona l’abbonamento condiviso.

Condividi abbonamento Apple Music tramite macOS

Tramite macOS i passaggi da seguire sono questi.

  • Vai in Preferenze di Sistema -> iCloud e sulla barra laterale sinistra seleziona Gestisci famiglia.
  • Seleziona Le mie app e i miei servizi.
  • Clicca su Apple Music. In questa pagina vedrai l’abbonamento attualmente attivo (se presente) oppure hai la possibilità di attivarne uno. Nel primo caso seleziona la voce Cambia piano per passare da un abbonamento personale ad uno condiviso. Se non hai mai attivato il servizio, segui la procedura guidata e seleziona l’abbonamento condiviso.

Condividere spazio iCloud

È possibile condividere anche lo spazio aggiuntivo di archiviazione iCloud tramite  Condivisione in famiglia. Puoi scegliere fra 200GB o 2TB, che verranno condivisi tra tutti i membri della famiglia per memorizzare foto, video, documenti e molto altro. Nonostante lo spazio di archiviazione sia condiviso, ogni membro può vedere e accedere solo ai propri dati personali.

Per condividere il piano di archiviazione iCloud procedi come segue. La procedura deve essere effettuata dall’organizzatore della “Famiglia”.

Condividi piano di archiviazione iCloud tramite iOS

Questo è il procedimento per condividere il piano di archiviazione iCloud tramite iOS.

  • Da un dispositivo iOS vai in Impostazioni e seleziona il primo risultato contenente il tuo nome e cognome.
  • Seleziona In famiglia e scorri la pagina.
  • Clicca su Spazio iCloud. In questa pagina vedrai l’abbonamento attualmente attivo (se presente) oppure hai la possibilità di attivarne uno. Nel primo caso seleziona la voce Cambia piano per passare da un abbonamento personale ad uno condiviso. Se non hai mai attivato il servizio, segui la procedura guidata e seleziona l’abbonamento condiviso.

Condividi piano di archiviazione iCloud tramite macOS

Tramite macOS i passaggi da seguire sono questi.

  • Vai in Preferenze di Sistema -> iCloud e sulla barra laterale sinistra seleziona Gestisci famiglia.
  • Seleziona Le mie app e i miei servizi.
  • Clicca su Spazio iCloud. In questa pagina vedrai l’abbonamento attualmente attivo (se presente) oppure hai la possibilità di attivarne uno. Nel primo caso seleziona la voce Cambia piano per passare da un abbonamento personale ad uno condiviso. Se non hai mai attivato il servizio, segui la procedura guidata e seleziona l’abbonamento condiviso.

Condividi foto, calendari, promemoria e localizzazione

Condivisione in famiglia incorpora anche la condìvisione di foto, eventi del calendario, promemoria e localizzazione attraverso Trova il mio iPhone e Find my friends. Tecnicamente nessuna di queste è una nuova funzione, ma usarle prima di iOS 8 era molto più complicato.

condividi la posizione

Condivisione in famiglia semplifica tutto questo e automaticamente crea uno stream foto condiviso per condividere foto e video con gli altri membri della famiglia, così come calendari e promemoria condivisi. Ottima funzione.

Condivisione in famiglia è un’ottima funzione che permette di condividere la nostra vita digitale con gli altri membri della famiglia. Se vuoi avere maggiori informazioni su qyesto servizio, ti consiglio di visitare il sito ufficiale di Apple del servizio.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

2
Lascia un commento

avatar
2 Commento alla discussione
0 Risposte alla discussione
0 Seguaci
 
Commenti più attivi
Discussioni più calde
1 Commenti autori
Tony Bellardi Commenti recenti autori
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Avvisami
Tony Bellardi
Ospite
Tony Bellardi

ciao, io vorrei semplicemente gestire questa benedetta funzione, ma non capisco proprio da dove farlo.

Mi spiego meglio, devo mettere come metodo di pagamento “nessuno” ma come lo seleziono mi dice che faccio parte di “in famiglia” e che per poter selezionare quel metodo di pagamento devo uscire da “in famiglia” ma dove ? e come ? posso eliminare questa maledetta funzione ?

Possiamo uscire tutti dalla famiglia !?? anche se ci vogliamo bene e siamo veramente una famiglia vorrei che ogni dispositivo non usasse nessun metodo di pagamento.

Se mi spiegate da dove, casomai penso sia sufficente con ogni apparecchio mac, iphone o ipad uscire dalla famiglia, ovviamente mi serve usare sempre lo stesso ID su tutti i dispositivi ma senza famiglia associata.

Tony Bellardi
Ospite

ciao, io vorrei semplicemente gestire questa benedetta funzione, ma non capisco proprio da dove farlo.

Mi spiego meglio, devo mettere come metodo di pagamento “nessuno” ma come lo seleziono mi dice che faccio parte di “in famiglia” e che per poter selezionare quel metodo di pagamento devo uscire da “in famiglia” ma dove ? e come ? posso eliminare questa maledetta funzione ?

Possiamo uscire tutti dalla famiglia !?? anche se ci vogliamo bene e siamo veramente una famiglia vorrei che ogni dispositivo non usasse nessun metodo di pagamento.

Se mi spiegate da dove, casomai penso sia sufficente con ogni apparecchio mac, iphone o ipad uscire dalla famiglia, ovviamente mi serve usare sempre lo stesso ID su tutti i dispositivi ma senza famiglia associata.