Come installare TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi

Anche sui dispositivi Xiaomi per installare ROM non ufficiali o installare pacchetti per sbloccare la root abbiamo bisogno di una recovery personalizzata. Questa procedura ci consentirà di installare i file zip di aggiornamento mediante la procedura di flashing. Non è una procedura immediata, ma con un po’ di pazienza, in questo post ti aiuteremo ad eseguire tutti i passaggi necessari per arrivare ad installare TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi. Il Team Win Recovery Project (TWRP) attualmente è la più popolare custom recovery per smartphone e tablet Android che funziona anche sui sistemi MIUI. La popolarità della recovery è dovuta alla sua interfaccia semplice, alle funzionalità ed alla facilità di utilizzo.

L’uso di questo tool è indispensabile per alcune procedure di mod sui telefoni Android, puoi utilizzare TWRP Recovery per vari scopi, come flashare le ROM personalizzate, i kernel, le mod, i file zip flashabili, installare Xposed, Magisk o SuperSU per ottenere i permessi di root e per numerose procedure di modding.

Inoltre, con TWRP è possibile eseguire il backup completo del telefono e ripristinarlo ogni volta che si rende necessario, quando per esempio sul telefono riscontri problemi. Segui attentamente questa guida, perchè è riportato il modo più semplice per installare TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi. Se non sei a conoscenza di quello che stai facendo, il procedimento potrebbe essere rischioso per il telefono.

Requisiti

Come installare TWRP Recovery su qualsiasi telefono Xiaomi

Lo sblocco del Bootloader del dispositivo è il passaggio essenziale per eseguire l’installazione di TWRP Recovery sui dispositivi Xiaomi. Bene, se hai già sbloccato il bootloader, prosegui.

La recovery personalizzata verrà eseguita utilizzando i comandi Fasboot dopo aver collegato il telefono Xiaomi al Pc in modalità fastboot. Questo metodo è comune a tutti i dispositivi Xiaomi ad eccezione dei telefoni Android One come Mi A1.

Innanzitutto, abilita il debug USB sul dispositivo. È possibile saltare questo passaggio se lo si è già abilitato durante lo sblocco del bootloader.

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi USB debugging

Per abilitare il debug USB segui questi passaggi:

  • Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> Tocca per 7-8 volte su “Versione MIUI”. Questo abiliterà “Opzioni sviluppatore” sul dispositivo.
  • Torna a Impostazioni> Impostazioni aggiuntive> Opzioni sviluppatore. Scorri verso il basso e abilita debug USB sul dispositivo che è essenziale per procedere nella guida.

Assicurati di aver installato sul Pc i driver USB e driver ADB e Fastboot. Inoltre, scarica TWRP Recovery per il tuo dispositivo Xiaomi e colloca la recovery scaricata sul computer.

Vai alla cartella nella quale hai copiato TWRP Recovery precedentemente scaricata. Rinomina la recovery scaricata in qualcosa come “recovery.img” o “twrp.img” per renderla facilmente riconoscibile.

Quando sei nella cartella, premi il tasto destro del mouse tenendo premuto il tasto Maiusc. Dalle opzioni della finestra che si apre, scegli “Apri la finestra PowerShell qui“. Per i sistemi operativi precedenti a Windows 10 verrà mostrato “Apri finestra di comando qui“. Dopo aver cliccato, si aprirà il prompt dei comandi.

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi Command

Riavvia il telefono nella modalità Fastboot. Per farlo, spegni completamente il telefono e contemporaneamente premi il pulsante di accensione / spegnimento + Volume giù per pochi secondi ed il telefono si accende in fastboot mode.

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi Fastboot

Collega il dispositivo al computer tramite il cavo USB.

Ora, è necessario immettere alcuni comandi per completare l’installazione.

Nella finestra di PowerShell, immetti il seguente comando per verificare l’elenco dei dispositivi connessi.

fastboot devices

 

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi ADB

Ed ora inserisci il comando per eseguire il flashing di TWRP Recovery direttamente sullo smartphone.

fastboot flash recovery recovery.img

 

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi adb fastboot

Alla fine del comando, è necessario inserire il nome del file TWRP Recovery scaricato. Se hai già cambiato il nome del file in “recovery.img“, non è necessario modificare il comando.

Oppure, se hai dato un nome diverso, puoi semplicemente inserire il nome del file dopo la voce “fastboot flash recovery” con il nome del tuo ripristino che termina con “.img”.

Entro pochi secondi verrà installato TWRP Recovery sul dispositivo. Ora dovrai immettere la riga sottostante nel Prompt dei comandi per riavviare normalmente il dispositivo.

fastboot reboot

 

Questo è tutto! Hai installato correttamente TWRP Recovery sul tuo smartphone Xiaomi. È possibile utilizzare questa recovery per vari procedimenti come abbiamo menzionato all’inizio di questo articolo.

Come avviare l’interfaccia di TWRP Recovery

Per eseguire l’avvio in Recovery mode, spegni il dispositivo, premi il pulsante Accensione + Volume su finché non viene visualizzato il Logo di TWRP.

Al primo avvio ti chiederà “Modifica consentita nelle partizioni di sistema“. Puoi “Scorrere con le dita per consentire la modifica” oppure continua a leggere in base alle tue esigenze.

TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi app

Abbiamo terminato con la guida che ti ha consentito di installare TWRP Recovery sui telefoni Xiaomi. Fai molta attenzione ad eseguire correttamente la procedura di installazione di TWRP per evitare problemi di loop di avvio e di bricking del telefono.

Se ti trovi nelle condizioni di non poter accedere al tuo dispositivo Xiaomi perchè hai dimenticato la sequenza di sblocco del dispositivo, puoi bypassare il blocco di cui non ricordi la password con il semplice trucco che troverai nella seguente guida.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami