Come modificare file Photoshop online

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Hai la necessità di modificare, creare o visualizzare un file Photoshop PSD ma non hai a portata di mano la suite di foto ritocco? Forse non lo sai, ma esiste un modo per aprire un file Photoshop senza utilizzare l’applicazione. In questo articolo ti mostrerò come fare per gestire file PSD Photoshop online, da qualsiasi dispositivo, ovunque ti trovi.

Creare, modificare o visualizzare file Photoshop Online tramite Photopea

Photoshop online

Se non possiedi Photoshop, o stai utilizzando il computer di un altro su cui non è installato il famoso software di elaborazione immagini, sicuramente questa guida ti tornerà utile. Di seguito, infatti, ti mostrerò uno strumento utilizzabile online, di nome Photopea, un editor di immagini con un supporto per PSD e XCF in grado di sostituire in tutto e per tutto la più importante suite di fotoritocco al mondo.

Tra i tanti strumenti online per modificare i file PSD, Photopea è senza alcun dubbio quello più semplice e completo in circolazione. Offre praticamente tutti gli strumenti e gli attrezzi che troviamo in Photoshop. Potrai creare più livelli sui quali potrai spostare vari oggetti, oppure creare file di testo, sfocare immagini supporto per maschere di ritaglio, nuove scorciatoie, warping del testo e centinaia di font gratuiti che sono immediatamente disponibili e tanto altro.

Photoshop online Photopea

Photopea ha un’interfaccia molto semplice, assolutamente fedele a quella nota di Photoshop. È presente anche il pannello della cronologia – proprio come su Photoshop – con il quale potrai effettuare un passo indietro ed in avanti nel processo di editing.

Insomma, tutto è praticamente quasi del tutto identico a Photoshop, ad eccezione delle scorciatoie della tastiera. Per annullare dovrai premere la combinazione Alt + Ctrl + Z, invece di Ctrl + Z. Per accedere alle opzioni di fusione dei livelli, invece che cliccare col tasto destro sul livello a destra, è necessario fare doppio clic su di esso. Al di fuori di queste piccolezze, però, ti troverai ad utilizzare un programma online praticamente identico a Photoshop!

È inoltre possibile mantenere l’intero processo di lavoro online, modificando i file PSD direttamente da Google Drive. Tutto ciò, assolutamente in modo gratuito e senza dover sottoscrivere alcun abbonamento!

L’unica, vera, limitazione di Photopea consiste nella impossibilità di poter aggiungere nuovi font. Se il progetto richiede un font particolare disponibile solo sul tuo computer allora non potrai accedervi.

Se usi Photoshop, in questa guida potrai scoprire come realizzare GIF con il famoso software di fotoritocco.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami