Come recuperare le password Wi-Fi salvate su Android e iOS

Simone Montalto

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

60 Risposte

  1. Michele Ferrando ha detto:

    Nel mio cellulare (Huawei P8) all’interno della cartella denominata “data” non si trova nulla. Come posso fare?

  2. Michele Ferrando ha detto:

    Nel mio cellulare (Huawei P8) all’interno della cartella denominata “data” non si trova nulla. Come posso fare?

  3. luca ha detto:

    Ottima guida ma pertrovare le password del wifi salvate e poi “dimenticate” dal dispostivo è possibile? Grazie ciao

  4. luca ha detto:

    Ottima guida ma pertrovare le password del wifi salvate e poi “dimenticate” dal dispostivo è possibile? Grazie ciao

  5. Francesca ha detto:

    salve, ho eseguito la procedura ecco la cronologia che mi risulta non appena apro la cartella: dispositivo/sdcard/data/com.nexonm.monst/dmp/cartella vuota, ho uno smartphone samsung note2

  6. Francesca ha detto:

    salve, ho eseguito la procedura ecco la cronologia che mi risulta non appena apro la cartella: dispositivo/sdcard/data/com.nexonm.monst/dmp/cartella vuota, ho uno smartphone samsung note2

  7. Alessandro ha detto:

    salve, ottima guida, ma ho un problema trovo la cartella e il il file txt dove ci sono tutte le reti wifi ma non c’e la password o meglio la passoword e composta da una serie di numeri e lettere abbastanza lunga ma non corrispondono alle password wifi. c’è qualcuno che puo dirmi il perchè?

    • Simone Montalto ha detto:

      Ciao, è così per tutte le reti? ti sei assicurato di aver ricopiato correttamente la password?

      • alessandro ha detto:

        Si è cosi per tutte le reti wifi chw di solito mi collego con il mio note 3.
        ho scaricato anche alcune app e mi da le stesse password che leggo dento il file txt wpa.supplicant.conf..

        • Simone Montalto ha detto:

          Molto probabilmente allora tutte le password sono cifrate e non è possibile recuperarle con questo metodo.

          • Alessandro ha detto:

            Altri metodi esistono?

          • Simone Montalto ha detto:

            Se la password è di tipo WEP mi sa che al momento non ci sono altre alternative.

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Le mie password non sono di tipo Wep ma comunque non le riesco a leggere. Come mai?

          • Simone Montalto ha detto:

            Ciao, che smartphone hai?

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Galaxy S4

          • Simone Montalto ha detto:

            Hai i permessi di root?

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Si. Quale può essere il problema?

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Per favore, rispondetemi. Se non riuscite a trovare una soluzione ditemelo.

          • Simone Montalto ha detto:

            Esattamente cosa compare dopo aver aperto il file sopra indicato?

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Dopo aver aperto il file, in ogni rispettivo SSID la dicitura ” psk: ” indica un codice alfanumerico che non rispecchia la vera password. Faccio un esempio di un Modem a caso:
            SSID : LINK_BIANCHI
            psk: 1294nff90394930f03fn034fn09n4f (il codice non è quello che mi appare nel file, ma ho fatto un esempio simile)
            key:mgmt : WPA-PSK
            priority= 2
            frequency=2412
            autojoin= 1
            usable_internet=0
            skip_internet_check=0

          • Simone Montalto ha detto:

            Da quello che leggo, molto probabilmente Samsung, negli ultimi aggiornamenti del sistema operativo, ha inserito un secondo livello di crepitazione della password per evitare che metodi come questo possano mostrare la password in chiaro.

          • Stefano Sammarco ha detto:

            Ah,capisco, Grazie. Ma mi chiedo perchè sugli smartphone, ufficialmente non è possibile vedere le password dei modem già salvati, mentre su PC si?

          • Simone Montalto ha detto:

            Lo fanno per questioni di privacy. In teoria non dovrebbero essere visibili neanche su PC.

  8. Alessandro ha detto:

    salve, ottima guida, ma ho un problema trovo la cartella e il il file txt dove ci sono tutte le reti wifi ma non c’e la password o meglio la passoword e composta da una serie di numeri e lettere abbastanza lunga ma non corrispondono alle password wifi. c’è qualcuno che puo dirmi il perchè?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *