Come sbloccare il bootloader su OnePlus 6

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

In un mercato di dispositivi Android molto affollato, in questi anni OnePlus è cresciuto con grande personalità nel creare dispositivi di punta. Sono trascorsi quattro anni dall’uscita del primo OnePlus One e la società tecnologica cinese ha svelato l’ammiraglia 2018, OnePlus 6, che succede a OnePlus 5T. Molte le funzioni meravigliose di questo smartphone premium top di gamma ad un prezzo conveniente, ma ve ne è una che può rivelarsi molto utile, ed è la possibilità di sbloccare il bootloader.

Lo sblocco del bootloader per OnePlus 6 non richiede alcun codice speciale rilasciato da OnePlus, ma non viene garantito che la garanzia del dispositivo possa essere annullata. In entrambi i casi, la possibilità di installare un ripristino personalizzato come TWRP Recovery e ottenere il root su OnePlus 6 potrebbe valere la pena, quindi ecco la procedura per sbloccare il bootloader su OnePlus 6.

Come sbloccare il Bootloader su OnePlus 6

Poiché nel processo di sblocco del bootloader tutti i dati del dispositivo verranno eliminati, assicurati di aver creato dei backup dei dati più importanti.

  1. Installa e configura ADB e Fastboot sul tuo PC o Mac.
  2. Abilita lo sblocco di OEM e debug USB sul telefono:
    • Vai nelle Impostazioni del telefono »Info sul telefono» e clicca sette / dieci volte su “Numero build“. Ciò abiliterà le opzioni di sviluppatore su OnePlus 6.
    • Ora vai su Impostazioni »Opzioni sviluppatore» e cerca l’opzione “Abilita sblocco OEM“, seleziona la casella di controllo accanto ad essa.
    • Nella stessa pagina, seleziona anche il debug USB. sbloccare il bootloader su OnePlus 6
  3. Collega il tuo telefono al PC con un cavo USB ed apri una finestra Command sul desktop (Shift + Click tasto destro mouse-> Apri finestra Command Window qui o PowerShell).
  4. Riavvia il tuo OnePlus 6 nella modalità Bootloader / Fastboot e digita il seguente comando:
adb reboot bootloader

 

└ Controlla lo schermo del telefono, se chiede “Permetti debug USB“, accettalo selezionando OK / Sì.

5. Una volta avviato il dispositivo nella modalità Bootloader, emetti il seguente comando per sbloccare finalmente il bootloader sul tuo OnePlus 6:

fastboot oem unlock

 

sbloccare il bootloader su OnePlus 6 adb fastboot

Questo comando sbloccherà il bootloader sul tuo OnePlus 6 e ricordati, che mentre esegui il procedimento, verranno cancellati completamente tutti i dati sul tuo telefono. Quindi, assicurati di eseguire il backup completo di tutto ciò che ritieni importante sul tuo dispositivo prima di sbloccare il bootloader.

Una volta che il bootloader è sbloccato, OnePlus 6 si riavvierà automaticamente. Nel caso richieda l’autorizzazione di sblocco del bootloader sul dispositivo, accettalo. A questo punto il bootloader sul dispositivo sarà sbloccato e tutti i dati sul dispositivo verranno eliminati.

Ora il bootloader su OnePlus 6 dovrebbe essere sbloccato con successo e potrai installare / flashare un ripristino personalizzato come TWRP Recovery e ottenere i permessi di root.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami