Come spostare giochi e app su SD Card nei dispositivi Android

20

Google Play Store è pieno di applicazioni che migliorano la potenza del vostro dispositivo Android, soprattutto se questo è un pò vecchiotto e voi non riuscite a trattenervi dal riempirlo di giochi e altre applicazioni utili. Se possedete un dispositivo Android di fascia alta, non è necessaria alcuna restrizione se l’hardware è in grado di soddisfare le esigenze di tutti i giochi o applicazioni residenti sulla memoria del telefono. L’unico problema che potreste avere è la visualizzazione dell’errore: “Archivio esaurito, poca memoria interna, eliminare alcune applicazioni per liberare la memoria” non appena la memoria interna del telefono arriva al limite. Questo accade quando si scaricano tante applicazioni senza avere idea delle dimensioni e della memoria richiesta. Se il dispositivo è dotato di uno slot per scheda SD esterna, questo problema si può facilmente superare, procedendo a spostare giochi e app su SD Card se questi sono residenti sulla memoria interna del telefono.

Le ultime versioni di Android stanno inserendo una nuova funzione, che consente di spostare le applicazioni sulla scheda SD, ma questa opzione sposta solo i file di installazione e non anche i file OBB (questi file memorizzano informazioni complementari per i giochi di Android, come i livelli completati o le funzioni speciali). Ho fatto un tentativo a spostare giochi e app su SD Card, ma non è stato molto utile in quanto sono dovuto andare nelle impostazioni di ogni singola applicazione e testarla, ma alla fine non ho risolto il problema. Sono riuscito ad ottenere il risultato che speravo, cioè di eseguire tutti i miei giochi preferiti residenti sulla scheda SD del mio Galaxy Note 3, compreso i vari livelli raggiunti, utilizzando alcune app specifiche.

In sostanza i dati ed i file OBB dei giochi sono memorizzati in una cartella denominata Android> Data & obb all’interno della memoria interna del telefono. È possibile montare la cartella nella scheda di memoria esterna con diverse applicazioni. Una volta montata, i dati vengono spostati in questa nuova cartella situata sulla scheda SD, che replica la stessa cartella presente nella memoria interna del telefono. Questo procedimento consente di accedere ai file di dati dei giochi direttamente da questa cartella. Nel seguente post ci soffermiamo su una di queste applicazioni che si chiama GL to SD e sul metodo per spostare giochi e applicazioni sulla scheda SD esterna dei dispositivi Android.

Il dispositivo Android deve avere i Permessi di Root per utilizzare qualsiasi di queste applicazioni.

Come spostare giochi e app su SD Card utilizzando GL to SD:

  • Scaricare e installare GL to SD sul dispositivo Android.
  • Aprire GL to SD dall’App Drawer e di accettare i permessi di root.
  • Non appena si accettano i permessi, GL to SD mostrerà l’elenco delle applicazioni.
  • In alternativa, toccare il tasto menù in alto a destra e poi toccare “Sposta apps” e apparirà la lista delle apps.
  • Selezionare le applicazioni che si desidera spostare e premere il tasto di spostamento.

spostare giochi e app su SD Card 1

  • Il tempo di trasferimento dipende dal numero e dalle dimensioni dei giochi / applicazioni che si stanno spostando.
  • Una volta completato, montare la cartella – cliccare sul primo pulsante in alto. Questo è tutto.
  • I dati dei tuoi giochi ora saranno accessibili dalla scheda di memoria esterna.
  • È possibile disattivare diverse opzioni toccando sul tasto del menù posto nell’angolo in alto a destra > Impostazioni.

spostare giochi e app su SD Card 2

Spero che questa guida per spostare giochi e app su SD Card su un dispositivo Android ti sia stata utile, se hai dei dubbi puoi chiedere informazioni nei commenti.

CONDIVIDI