Come aggiornare Android TV Box a Kodi 17

0

Kodi 17 è l’ultima versione ufficiale del noto media player open source che permette di guardare qualunque cosa in streaming gratis, grazie ai migliaia di add-on disponibili. Un must have per tutti i possessori di una Android TV Box che però non tutti sanno come ottenere. Abbiamo deciso, quindi, di spiegarvi in questa guida tutti i modi per aggiornare Android TV Box a Kodi 17 in pochi e semplici passaggi.

Come aggiornare Android TV Box a Kodi 17 tramite Play Store o APK

Kodi è un media player di natura completamente open source estremamente flessibile, potente e personalizzabile, permettendo di aggiungere funzionalità aggiuntive ad un qualsiasi TV Box Android molto interessanti, come, ad esempio, la possibilità di vedere canali della tv satellitare o del digitale terreste in streaming.aggiornare Android TV Box a Kodi 17 1

In alcuni Tv Box con sistema operativo Android, Kodi è già pre-installato. Può capitare però che il programma non si aggiorni automaticamente. In questi casi potrete aggiornare il vostro Android TV Box seguendo uno dei metodi che seguono.

Aggiornare Android TV Box a Kodi 17 tramite Google Play Store

Kodi 17 è compatibile con le versioni di Android a partire dalla 5.0 Lollipop. Da questa versione, infatti, l’applicazione ufficiale di Kodi è presente sul Play Store. In questi casi sarà possibile, quindi, scaricarla ed installarla direttamente tramite il Google Play Store.

Se Kodi invece è già installato sul vostro dispositivo, dovreste ricevere una notifica della disponibilità della nuova versione. Se ciò non dovesse accadere, potrete provare a seguire i seguenti passaggi:

  • aprire il Play Store sul tuo TV Box;
  • cliccare sul menù con le 3 righe orizzontali in alto a sinistra;
  • scegliere la voce “Le mie app e i miei giochi”;
  • cercare Kodi.

Se anche in questo modo la TV Box non dovesse riconoscere l’aggiornamento è probabile allora che la versione di Kodi presente sul dispositivo è una versione personalizzata dal produttore, non riconosciuta dallo Store. In questi casi sarà necessario disinstallare la versione di Kodi modificata e installare dallo Store quella ufficiale, rischiando, però, di perdere una versione personalizzata dal produttore con alcune opzioni uniche. Vi consigliamo, pertanto, di fare un backup della vecchia app prima di rimuoverla.

Aggiornare TV Box Android a Kodi 17 tramite APK

Se la vostra TV Box non dovesse risultare compatibile con Kodi, questa non potrà essere installata e/o aggiornata tramite Play Store. In questi casi è possibile comunque installare Kodi 17 tramite APK.

Kodi è disponibile in tre versioni compatibili in base al processore utilizzati dalla nostra TV Box (arm, x86 e arm64). Scegliamo la versione che ci interessa da questo indirizzo e seguiamo la seguente procedura per aggiornare la TV Box a Kodi.

  • copiamo su chiavetta USB il file APK;
  • colleghiamo la chiavetta alla TV Box Android;
  • installiamo il programma usando un qualsiasi file manager.

Attenzione: se sulla vostra TV Box è già presente una versione precedente di Kodi, prima di effettuare l’aggiornamento tramite APK sarà necessario disinstallare manualmente la versione precedente.

Bene, adesso sarà possibile utilizzare la TV Box Android con Kodi 17!

CONDIVIDI