Come visualizzare iPhone in Risorse del computer

0

Se il tuo iPhone non viene riconosciuto dal PC per aprire i dati in esso contenuti, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero risolvere il problema e visualizzare iPhone in Risorse del computer. Alcuni possessori di iPhone non amano iTunes. Ma cosa devono fare se vogliono accedere alle foto memorizzate sul proprio iPhone? Apple offre una modalità per gli utenti di esplorare la libreria della fotocamere tramite Risorse del Computer del PC, che insieme al backup di iCloud, rendono superfluo l’utilizzo di iTunes.

Tuttavia, come in tutto il mondo della tecnologia, non sempre le cose funzionano come ci si aspetterebbe e alcuni utenti potrebbero avere la sorpresa che il loro iPhone non venga visualizzato in Risorse del Computer quando questi vengono collegati. Non preoccuparti, perchè ci sono le soluzioni che consentono al PC Windows di visualizzare il tuo iPhone.

Utilizza un cavo Lightning certificato

Prima di andare avanti, vale la pena ricordarti che è necessario utilizzare solo il cavo Lightning fornito con il tuo iPhone da Apple, oppure un cavo Lightning certificato. Alcuni dei cavi Lightning più economici trovati online o in piccoli negozi offrono solo la possibilità di caricare il telefono senza alcuna possibilità di trasferire dati.
Se utilizzi un cavo Lightning che non offre funzionalità di trasferimento dati, è più che probabile che il tuo iPhone non venga rilevato dal PC. È possibile acquistare un cavo Lightning ufficiale da Apple o da Amazon. Leggi le nostre recensioni.

Autorizza il tuo computer

Quando colleghi il tuo iPhone al PC Windows, dovresti vedere un messaggio su iPhone che ti chiede se vuoi “autorizzare” il computer. L’autorizzazione di un computer consente di accedere in modo completo al tuo iPhone e a tutti i suoi dati, cosa che qui vogliamo avere. Sblocca il tuo iPhone e clicca “Autorizza” quando viene visualizzato il messaggio.visualizzare iPhone in Risorse del computer 1Sebbene dovrebbe apparire solo una volta, abbiamo notato che potrebbe comparire ogni volta che colleghi l’iPhone al PC, quindi, anche se è già stato autorizzato, tieni d’occhio il pop-up per riconfermare l’autorizzazione.

Installa eventuali aggiornamenti e riavvia il PC

Se sei sicuro che stai utilizzando un cavo Lightning certificato e che il computer è autorizzato, il passo successivo è quello di installare eventuali aggiornamenti disponibili sul tuo PC. Potrebbe essere un aggiornamento di iTunes o addirittura di Windows stesso.
Per controllare un aggiornamento di iTunes, apri iTunes, fai clic su Guida> Verifica aggiornamenti e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Per gli aggiornamenti di Windows 10, basta andare su Start> Impostazioni> Aggiornamenti e protezione> Windows Update e selezionare “Controlla gli aggiornamenti“.
Vale anche la pena aggiornare il software di iOS, in quanto Apple può rilasciare dei bug all’interno del sistema operativo e la versione corrente di iOS ne possa essere influenzata. Per controllare se è disponibile un aggiornamento per il tuo iPhone, vai a Impostazioni> Generale> Aggiornamento software.
Dopo aver aggiornato iTunes, Windows 10 e iPhone, è necessario riavviare il PC. Una volta riavviato, si dovrebbe visualizzare iPhone in Risorse del computer. In caso contrario, continua a leggere per la soluzione successiva.

Aggiorna i driver di iPhone

Se hai verificato che il tuo PC non consente di visualizzare il tuo iPhone in Risorse del computer, c’è una sola soluzione possibile, quella di aggiornare i driver dell’iPhone. Questo è la soluzione più tecnica delle tre che proponiamo, anche se non è molto  complicato.
Per aggiornare i driver di iPhone, il primo passo è quello di collegare il tuo iPhone al PC, quindi vai nel Pannello di controllo> Hardware e suoni. Una volta aperto, individua nella sezione il dispositivo “Apple iPhone“. visualizzare iPhone in Risorse del computer 2Fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà. Apparirà una nuova finestra – fai clic sulla scheda Hardware, scegli Proprietà e quindi fai clic su Cambia impostazioni.

Occorre aprire una nuova finestra. Seleziona la scheda Driver e quindi fai clic su “Aggiorna driver“. Da qui puoi eseguire la ricerca nel web per i driver di iPhone più recenti o indirizzarli alla cartella in cui i driver di iPhone sono memorizzati in iTunes. Per la maggior parte degli utenti, questo sarà C: \ Programmi \ File comuni \ Supporto Apple \ Mobile Device \ Drivers, ma dipenderà dalla posizione di installazione predefinita.visualizzare iPhone in Risorse del computer 3Una volta individuata, fai clic su OK e quindi su Avanti. Verrà visualizzato uno dei due messaggi: “i driver di iPhone sono già aggiornati” oppure “verrà installato un nuovo driver”. Se compare quest’ultima opzione, il tuo iPhone dovrebbe apparire nel Mio computer poco dopo l’installazione del driver.

Ora sei nelle condizioni di poter visualizzare iPhone in Risorse del computer e di aprire i file in esso contenuti. Per fare questo devi andare in Questo Pc e sull’icona di iPhone clicca sul tasto destro e dal menù clicca su Apri.visualizzare iPhone in Risorse del computer 4

Per aprire i file di iPhone sul computer, clicca su Internal Storage e poi su DCIM ed allora compariranno le cartelle che contengono le foto della tua Libreria o quelle su iCloud.visualizzare iPhone in Risorse del computer 5

Questo è tutto. Anche senza utilizzare iTunes, ora potrai visualizzare iPhone in Risorse del computer e potrai gestire le tue foto, copiandole sul computer o farne qualsiasi altra cosa. Potrebbe interessarti anche una guida che ti consente di trasferire musica da Pc a iPhone senza iTunes.

CONDIVIDI