iTunes non riconosce iPhone su Windows 10: come risolvere

2

Hai aggiornato il tuo PC a Windows 10 ed ora iTunes non riconosce iPhone su Windows 10 ? Sappi che non sei l’unico ad avere riscontrato questo problema. Sembra che molti utenti Windows 10 stanno riscontrando questo problema. iTunes ha smesso improvvisamente di riconoscere ogni dispositivo iOS che viene collegato al PC.

Seppure il problema sia comune tra tutti i possessori di Windows 10, non esiste una soluzione unica da adottare. Sono disponibili diverse procedure che hanno funzionato per la maggior parte degli utenti. In questo articolo vorrei mostrarti le soluzioni più comuni se iTunes non riconosce iPhone su Windows 10.

iPhone e Windows sembrano una strana accoppiata, invece è possibile farli dialogare senza alcun problema. Infatti puoi benissimo sincronizzare iPhone e iPad con Windows 10 e condividere file e dati. Vediamo come risolvere se iTunes non riconosce iPhone su Windows 10.

Cosa fare se iTunes non riconosce iPhone su Windows 10

1. Disinstalla ed installa iTunes da zero

La prima cosa che ti consiglio di fare è disinstallare iTunes dal tuo PC. Successivamente, scaricalo nuovamente dal sito Apple ed esegui la sua installazione.

Probabilmente i driver dell’iPhone risultano corrotti. Una disinstallazione di iTunes potrebbe rimuovere le parti del software danneggiate, così da poter installare tutto da zero e risolvere il problema.

2. Aggiorna all’ultima versione di iTunes

È sempre bene avere sempre l’ultima versione del software installato. Ogni volta che una nuova versione di iTunes è rilasciata, generalmente contiene molti miglioramenti e bug fix. Per questo motivo è indispensabile avere sempre l’ultima versione installata.

Sappi anche che ogni volta che una nuova versione di iOS viene rilasciata, spesso è indispensabile aggiornare anche iTunes affinché riconosca l’iPhone o l’iPad aggiornati. Questo perché Apple aggiunge il supporto alle nuove versioni di iOS negli ultimi aggiornamenti di iTunes. Perciò assicurati di avere sempre tutto aggiornato all’ultima versione.

3. Riavvia iPhone e PC

Quando si hanno dei problemi con il PC, esiste un consiglio universale che funziona quasi sempre: riavvia il PC. Questo perché si resettano tutti i processi del sistema ed eventuali bug vengono “evitati” fino a quando non si ripresentano nuovamente.

Per questo motivo, riavvia il tuo PC con Windows 10 ed il tuo iPhone. Successivamente avvia iTunes e verifica se ora viene riconosciuto il dispositivo.

4. Collega l’iPhone ad un’altra porta USB

A volte il problema potrebbe essere la porta USB del PC. Ad esempio potrebbe essersi incasinati i driver con una specifica porta oppure è leggermente danneggiata e non legge più le periferiche USB collegate. Perciò prova a collegare il cavo Lightning ad un’altra porta USB del tuo PC e controlla se ora il problema è risolto.

5. Usa un cavo USB differente

Il consiglio è quello di utilizzare sempre il cavo originale fornito in dotazione. Può capitare ad esempio che un cavo non originale possa creare dei problemi con il collegamento.

Un’altra ipotesi potrebbe essere quella che il tuo cavo sia danneggiato, perciò impedisce la comunicazione tra iPhone e PC. Perciò prova ad utilizzare un altro cavo, se ne possiedi uno.

6. Dai il consenso al PC

Quando connetti l’iPhone ad un nuovo PC per la prima volta, ti viene chiesto se vuoi concedergli il permesso di accedere ai tuoi dati. Assicurati di dare il consenso quando comparirà questa finestra, altrimenti iTunes non sarà in grado di poter leggere il contenuto del tuo iPhone, rendendo impossibile la connessione.

7. Installa gli ultimi aggiornamenti di Windows

Come ultima spiaggia, assicurati di avere installato tutti gli aggiornamenti di Windows 10. Per fare ciò, sul tuo PC vai in Impostazioni -> Aggiornamenti e sicurezza -> Aggiornamenti Windows ed assicurati che non siano presenti aggiornamenti. Qualora il sistema ti notificasse la disponibilità di nuovi aggiornamenti, eseguili.

In questa guida ho voluto elencare i passi più comuni per risolvere il problema con iTunes e Windows 10. Se nessuna delle procedure ha funzionato, allora molto probabilmente un’app di terze parti sta creando un conflitto interno. Per questo motivo ti consiglio di provare ad usare un altro PC qualora ne avessi la possibilità e verificare se il collegamento viene effettuato senza problemi. Se conosci altri metodi per risolvere il problema, faccelo sapere tramite i commenti di questo articolo.

CONDIVIDI
  • AURELIO CIRCOSTA

    ho tentato di collegare il mio iPhone 7 su Itunes x windows 10 x 64 bit. Niente da fare. Ho tentato su un altro Computer….niente da fare. Tutto è stato fatto dopo aver aggiornato windows 10. E’ da tempo che smanetto ma….niente da fare…le ho provate tutte e la mia impressione è che il problema sia irrisolvibile, forse perchè Bill Gate vuol creare problemi a Apple (o viceversa…) !!
    aurelio circosta

    • Ciao Aurelio, stai usando l’ultima versione di iTunes disponibile sul sito di Apple? Stai utilizzando un cavo originale per effettuare il collegamento?