Ridurre file immagine JPEG, PNG, GIF, BMP online

0

Non sempre hai l’esigenza di avere un’immagine ad alta risoluzione su cui lavorare. Per diversi motivi puoi avere la necessità di ridurre velocemente il peso di un’immagine, magari per pubblicarla sul web, inviarla come bozza via email oppure pubblicarla sui  Social Media. Se è richiesto un procedimento veloce per comprimere immagini non sempre si ha voglia o tempo di aprire programmi professionali come Photoshop o altri solo per modificare e ridurre file immagine. Esistono soluzioni veloci che non richiedono neanche l’installazione di software sul computer. Vediamo quali sono.

Se per un qualsiasi motivo hai la necessità di comprimere PNG, JPEG o altri formati immagine, adesso ti indico un metodo veloce senza scaricare alcuna applicazione sul computer. Sarà utilizzato un servizio di compressione online gratis, che consente di effettuare diverse operazioni sulle immagini, tra cui ridurre file immagine, modificarle, scegliere diversi effetti, selezionare di quanto comprimere il file, ridurre i pixel. Il sito si chiama PicResize ed è una soluzione efficace veloce e funzionale.

Come ridurre file immagine

Vediamo come funziona e quali risultati riusciamo ad ottenere con questo servizio online. Dal tuo browser accedi al sito PicResize e carica il file immagine che vuoi modificare cliccando su Browse. Seleziona il file che dovrà essere presente sul computer o su un drive esterno e premi Continue. Puoi anche caricare un’immagine cercandola sul web.

ridurre file immagine 1

A questo punto, dopo aver caricato il file che può essere di diverso formato, PNG, JPEG, GIF, GMP, sulla destra si aprirà l’immagine caricata.

1. Sulla parte sinistra dell’immagine comparirà un menù con una serie di funzioni che ti consentiranno di modificare l’immagine:

  • Tagliare un’area dell’immagine, e tornare eventualmente all’immagine originale.
  • Ruotare l’immagine a destra o sinistra di 90°.
  • Piegare su se stessa l’immagine in orizzontale o verticale.

comprimere file immagine

Comprimere immagini PNG, JPEG, GIF, BMP

2. In basso, sotto l’immagine, compariranno altre funzioni. Ritengo siano le più interessanti del servizio, in quanto consentono di gestire la riduzione del file:

  • Cosa fare dell’immagine in termini di compressione: E’ un servizio veramente completo. Consente di ridurre la grandezza dell’immagine in termini di pixel o in termini di kilobyte e contestualmente fa una stima della dimensione finale del file.

3. Scorrendo la pagina compariranno altre funzioni utili. Qui potrai scegliere molti Effetti Speciali da potere applicare all’immagine. Per esempio, potrai sfumarla, dare un effetto olio, bianco e nero, etc.

comprimere jpeg

4. Quando avrai completato le modifiche ed il grado di compressione, potrai scegliere di salvare l’immagine in diversi formati, scegliere la qualità o inserire la massima dimensione in kilobyte in cui vuoi memorizzare l’immagine:

  • JPG – GIF – PNG – BMP.
  • Buono – Migliore – Ottimo.
  • Massima dimensione del file.

Quando sei sicuro di aver fatto tutte le modifiche desiderate, clicca su “I’m Done! Resize My Picture” e vedrai apparire un riepilogo delle operazioni, visualizzando la dimensione finale del file. Inoltre, il servizio ti consentirà di effettuare altre operazioni sulle immagini come queste:

  • Visualizzare l’immagine in anteprima.
  • Riprendere la modifica dell’immagine.
  • Salvare l’immagine sul computer.
  • Salvare l’immagine sul web dando la possibilità di pubblicarlo direttamente sui social.

Ritengo che PicResize sia un ottimo servizio per modificare velocemente un’immagine senza aprire applicazioni o software complessi. Tu cosa ne pensi di questa soluzione per ridurre file immagine?

Altre guide per modificare immagini

Se oltre a PicResize vuoi provare anche altri siti online che consentono di comprimere immagini, ti consiglio di leggere questa guida.

Nella prossima guida troverai anche un’applicazione gratuita per ridimensionare peso delle foto, oltre ad altri servizi online.

Se sei interessato a scaricare app gratuite per rimpicciolire foto e immagini sui dispositivi Android, ti consiglio questa guida.

CONDIVIDI