Connessione automatica WiFi con Fotocamera iPhone

Una interessante novità di iOS 11 consente di connetterti rapidamente a una rete WiFi eseguendo la scansione del codice QR di un router nell’app Fotocamera Apple sul tuo iPhone o iPad, senza dover digitare alcuna password. Su iOS 11 e versioni successive, l’app Fotocamera supporta la scansione del codice QR che consente di visitare automaticamente un sito Web sottostante, abbinare un accessorio HomeKit, aggiungere informazioni di contatto, condividere una password WiFi, effettuare una connessione automatica WiFi e molto altro.

Prima di iniziare la procedura di questa guida, assicurati che sul dispositivo sia installato iOS 11.0 o versioni successive, altrimenti non troverai questa funzione.

Come effettuare una connessione automatica WiFi utilizzando l’app Fotocamera

La scansione del codice QR trovato sul retro del router è probabilmente il modo più rapido ed efficiente per effettuare una connessione automatica WiFi utilizzando le credenziali di accesso sottostanti.

1) Apri l’app Impostazioni sul tuo dispositivo con iOS 11 o versioni successive.

2) Scorri a metà e tocca Fotocamera.

3) Sposta l’interruttore accanto a Scansiona codici QR nella posizione ON.

Connessione automatica WiFi

4) Apri l’app Fotocamera e tocca Foto in basso.

5) Punta la fotocamera verso il codice QR che è stampato da qualche parte sul retro del router.

6) Al completamento della scansione del codice QR, l’app Fotocamera presenterà un banner di notifica contenente il nome della rete. Basta toccare il banner per far connettere automaticamente il tuo iPhone o iPad alla rete WiFi utilizzando le credenziali di accesso memorizzate nel codice QR.

Ora il tuo iPhone o iPad dovrebbe connettersi automaticamente alla rete WiFi senza richiedere la password o alcuna azione aggiuntiva da parte tua. Questo è un ottimo modo per connettersi rapidamente alla rete WiFi di un amico senza chiedere la password.

Il codice QR stampato sul retro del router, codifica le credenziali di fabbrica della rete WiFi. Se hai cambiato la password di rete WiFi predefinita (e se non lo hai già fatto, fallo ora per motivi di sicurezza), potrebbe essere una buona idea stampare un nuovo codice QR contenente il tuo nuovo nome di rete e / o password. Se non sai come fare, prosegui a leggere.

Come creare codice QR della rete WiFi

Per creare un nuovo codice QR della tua rete WiFi, puoi farlo con un servizio gratuito che trovi su internet. Visita il generatore di codice QR online chiamato QiFi accedendo attraverso il browser sul tuo computer. Ora digita il nome della tua rete wireless (SSID) e la password, quindi fai clic sul pulsante Generate: questo è tutto.

L’app Web genererà il codice QR corrispondente, che potrai stampare oppure fare uno screenshot e conservarlo sul telefono.

Se il router supporta una rete ospite, è possibile generare un codice QR per la rete ospite.

Stampalo e lascialo in un cassetto o magari nella camera degli ospiti della tua casa. La prossima volta che ci sono molti ospiti a casa tua ma non vuoi lasciare la tua password WiFi su un post-it che tutti possono vedere, chiedi loro di scansionare il codice QR.

Come utilizzare la condivisione WiFi

Un altro modo per condividere l’accesso alla rete WiFi senza scambiare alcun nome di rete o password è usare una funzione di condivisione WiFi. È ridicolo usare East finché sei su iOS 11 o versione successiva e / o macOS High Sierra o successivo e il tuo iPhone, iPad o Mac è connesso al Wi-Fi che vorresti condividere con un’altra persona.

Devi solo assicurarti che il tuo dispositivo sia sbloccato, poi chiedi a un amico di selezionare il nome della tua rete sul proprio dispositivo. Una scheda di condivisione Wi-Fi dovrebbe apparire automaticamente sul tuo dispositivo, chiedendo se desideri inviare la tua password WiFi crittografata al dispositivo di un amico in modalità wireless.

Tocca Invia password per condividere l’accesso alla tua rete WiFi con il dispositivo di un amico in modo sicuro, senza rivelare effettivamente la password di accesso della tua rete Wi-Fi.

L’altra persona deve essere salvata come contatto nella tua rubrica. Questo metodo non funzionerà se la rete wireless utilizza il filtro degli indirizzi MAC.

Queste funzionalità per la connessione automatica WiFi, insieme ad altre interessanti funzioni di scansione del codice QR, sfruttano le nuove API di visione artificiale di Apple in iOS 11. Se sul tuo dispositivo è installata una versione iOS precedente, devi aggiornare a iOS 11 prima di poter scansionare i codici QR con la fotocamera app.

Hai connesso il tuo iPhone ad una rete domestica o ad un router conosciuto ma non ricordi la password che hai utilizzato all’epoca? Leggi questa guida per sapere come poterla recuperare.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami