Quante password hai archiviato per utilizzarle all’occorrenza? Facilmente si riescono a riempire pagine intere dei dati di accesso ai vari siti web a cui siamo registrati più o meno importanti. Ma non sempre risulta pratico avere le password memorizzate sul browser o nelle varie app di gestione Password. Può essere necessario stampare l’elenco in forma cartacea oppure salvarle nel formato foglio elettronico per importarle in altre app. Google ha tenuto in considerazione questa necessità degli utenti ed ha incluso nel suo browser Chrome per iOS la possibilità di esportare le password nel formato .cvs.

Con l’aggiornamento alla versione 66 di Chrome, Google ha aggiunto il supporto che consente di esportare le password salvate nel browser. Dopo aver fornito il supporto iniziale per la funzione su Android e su desktop, Google ora ha aggiornato Chrome anche per iOS con la possibilità di esportare le password quando ne hai la necessità.
Il supporto per l’esportazione delle password è arrivato per la prima volta su Android e sui desktop il mese scorso. La funzione era già inclusa in Chrome 65, anche se era necessaria l’abilitazione tramite un flag sperimentale, suggerendo che la funzione ancora non era pronta per il debutto ufficiale.

Ora Chrome nella versione 66 è disponibile per iOS con supporto completo per l’esportazione delle password. La funzione è molto intuitiva ed è proprio come ci si aspetterebbe che funzionasse. Quando sei in Chrome sul tuo iPhone e iPad, devi cliccare semplicemente sui tre puntini nell’angolo in alto a destra e scegliere l’opzione Impostazioni, quindi toccare Password.

esportare le password

Da lì, potrai vedere l’elenco di tutte le tue password salvate sul browser. Scorri fino in fondo e cerca la nuova opzione Esporta password. Cliccaci sopra e Chrome ti autenticherà tramite Face ID o Touch ID e successivamente ti darà la possibilità di inviare il file delle password a chi vuoi. Potrai condividere le password salvate in un file .csv tramite Messaggi, Mail o altre applicazioni di messaggistica che sono installate sul tuo dispositivo mobile.

esportare le password Chrome

Inutile segnalare che l’esportazione delle tue password significa che chiunque può avere accesso al file .csv e quindi scoprire le tue password. Pertanto, è importante assicurarti di mantenere tale file in un luogo sicuro e protetto da password. Questo è quello che consiglia Google:

Ora puoi esportare le password salvate in Chrome e utilizzarle in un’altra app. Abbiamo anche incluso miglioramenti di stabilità e prestazioni.

Le tue password saranno visibili a chiunque possa vedere il file esportato.

Non è chiaro quando il supporto per l’esportazione delle password verrà avviato in forma non sperimentale su altre piattaforme, ma per ora è disponibile per iOS. Google Chrome è disponibile per il download gratuito sull’App Store a questo link. E’ una funzione utile, ma come sempre, attenti a preservare la nostra privacy conservando adeguatamente i nostri dati di accesso ai siti bancari o altro.

E’ interessante conoscere come proteggere le cartelle su Mac e Pc tramite una password. Scopri come fare in questa guida.

In quest’altra guida potrai vedere come recuperare la password ID Apple.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento