Feiyu G5 stabilizzatore di “action cam” a 3 assi

Simone Montalto

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

4 Risposte

  1. Gianni D. ha detto:

    Ciao non mi è molto chiaro se e come questo gimbal può essere montato su una base o su altri accessori togliendo il manico con i comandi.
    La mia esigenza è montarlo sulla moto ma con l’asta montata non va bene. Inoltre non vi è nessun test in merito al vento che potrebbero supportare questi gimbal. Vi sarei davvero grato se voi riusciste ad avere dettagli in piu e magari qualche video con montaggio su supporti diversi per sfruttare al massimo le potenzialità del gimbal.
    Eventualmente potreste suggerirmi uno specifico per questo utilizzo?? La cam che dovrei montare è la yi 4k.
    Grazie 1000 in anticipo

  2. sandro ha detto:

    Leggo “Zoccolo di montaggio per il collegamento a treppiedi, aste selfie, supporti a ventosa…”
    Ma come si può montarlo sul supporto a ventosa della gopro se il braccio motore ha sotto solamente un attacco a vite ? E’ necessario acquistare qualche adattatore ? Quale ? Grazie

    • Simone Montalto ha detto:

      Ciao, non è presente solo un attacco a vite ma anche un sistema di bloccaggio che tiene ferma la camera quando utilizzato. Se apri l’articolo, in una delle ultime immagini si vede bene.

  1. 11 Gennaio 2017

    […] ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *