Guida: come effettuare il Jailbreak su iPhone e iPad con iOS 8.1.1 e iOS 8.2 beta [Windows only]

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

 

PanguUn po’ a sorpresa, in giornata è stato rilasciato dal team di hacker TaiG il Jailbreak compatibile con iOS 8.1.1 e iOS 8.2 beta. Ricordiamo che con il rilascio di iOS 8.1.1, Apple aveva risolto le falle di sicurezza utilizzate dal team Pangu per eseguire il precedente Jailbreak. Attualmente questo nuovo tool è compatibile solo con PC Windows, ma tra qualche giorno dovrebbe essere rilasciata anche la versione per Mac.

Il tool è in lingua cinese, ma in questa guida vi mostreremo tutti i passaggi per effettuare il Jailbreak sull’ultima versione di iOS 8.1.1.

Guida

  • Assicuratevi di avere installato iTunes sul PC, collegate l’iPhone o iPad con il cavo USB ed effettuate un backup di tutti i vostri dati.
  • Dal dispositivo iOS andate in Impostazioni -> Codice di sicurezza (oppure Touch ID e Codice di sicurezza) e disattivate il codice di blocco.
  • Ora andate in Impostazioni -> iCloud -> Trova il mio iPhone e disattivatelo.
  • A questo punto scaricate il tool del team TaiG da questo link [versione 1.0.1 del tool].
  • Avviate sul PC l’eseguibile scaricato al punto precedente e attendete che il tool riconosca il dispositivo collegato.
  • Il tool è completamente in cinese, ma è facile procedere. Cercate una scritta con un segno di spunta di fianco e disattivatela. Se non togliete il segno di spunta vi ritroverete con uno store cinese di applicazioni pirata che potrebbero danneggiare il vostro dispositivo.
  • Premete il tasto verde e attendete il termine della procedura.

Quando tutta la procedura sarà terminata, il dispositivo si riavvierà e vi ritroverete con l’icona di Cydia nella vostra Springboard.

In questo nostro articolo vi segnaliamo alcuni tweak interessanti che potete installare dopo aver eseguito il Jailbreak del vostro iPhone o iPad.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami