Installazione pulita macOS High Sierra con penna USB

Fabio Vetrano

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

3 Risposte

  1. Claudio Prog ha detto:

    Buonasera Fabio.

    Sono interessato a questa procedura.
    Chiedo scusa, ma ti chiedo un chiarimento su un punto: dopo la formattazione e inizializzazione della chiavetta USB, e cioè a “Installazione pulita macOS High Sierra”

    Nella prima e seconda parte:

    – Avvia il sistema tenendo premuto il pulsante Alt/Opzione fin quando non appariranno sullo schermo gli HDD di avvio.
    (non sono riuscito a capire quali sono gli HDD di avvio).
    – Seleziona il disco esterno; quindi inizia la procedura di installazione. (disco esterno, idem come sopra).

    Sono rimasto che bisogna avere un Mac compatibile con macOS High Sierra; una penna USB da 8GB o superiore; una connessione internet.

    Ti ringrazio

    Claudio

    • Simone Montalto ha detto:

      Ciao, dopo avere creato la pendrive con il sistema operativo, devi spegnere il Mac e poi riaccenderlo tenendo premuto il tasto alt (option). Dopo pochi secondi sullo schermo vedrai comparire il disco interno del mac e la pendrive che hai creato in precedenza. Cliccando sulla pendrive partirà la procedura di installazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *