Come importare contatti Outlook in Gmail

0

Se non vuoi più utilizzare il client Microsoft Outlook per gestire la tua posta elettronica, ti starai chiedendo come fare per esportare tutti i contatti che hai salvato su Outlook nel tuo nuovo client, che potrebbe essere Gmail. Il rischio quando si cambia gestore di posta elettronica, è quello di perdere tutti i contatti, oppure di esportarli uno ad uno con una faticaccia indicibile. Però devi sapere che esiste un modo semplice per importare Contatti Outlook in Gmail o in altri client di posta elettronica con una procedura automatica.

Se non sai come fare, basta proseguire nella lettura di questa guida per trovare i passaggi utili che ti consentiranno di salvare i Contatti di Outlook in un file CSV per poi importarli successivamente in Gmail.

Esportare Contatti da Outlook

Proprio come la fase di importazione in Outlook dei contatti di Gmail, che abbiamo spiegato in questa guida, è anche possibile esportare i contatti da Microsoft Outlook verso altri client, tra cui Gmail. Per fare questo, in Outlook vai in File> Importa / Esporta ed apri il wizard di importazione / esportazione. Ora, scegli l’opzione “Esporta in un file” e scegli “Avanti“. Seleziona “Valori separati da virgola” (Windows) e seleziona “Avanti“.

Nella schermata successiva, seleziona “Contatti“. A questo punto, Microsoft Outlook ti consente, se hai bisogno di farlo, di modificare alcuni campi prima di esportare il file.

Importare Contatti Outlook in Gmail

Ora, vai nel tuo account Gmail, clicca su Gmail e quindi su Contatti. Fai clic sul pulsante “Altro” e seleziona l’opzione “Importa“. Ora, dalla schermata “Importa contatti da altri account” scegli “Outlook.com“. La procedura prevista dalla nuova app di Contatti Google utilizza ShuttleCloud, un’applicazione di terze parti che si occuperà dell’importazione. Per proseguire, devi concedere temporaneamente a ShuttleCloud l’accesso ai dati dei tuoi contatti, inclusi i nomi e gli indirizzi email, quindi devi accettare la procedura.

Se invece vuoi evitare di affidare i tuoi dati ad applicazioni di terze parti, devi scegliere “File CSV o VCard” e utilizzerai la versione precedente di Contatti Google per importare i dati da un file di contatti. Clicca su “Vai alla versione precedente ….” e si aprirà la vecchia versione dell’applicazione. Ora vai su “Altro” e clicca su “Importa“. Questa procedura supporta l’importazione di file CSV da Outlook, Outlook Express, Yahoo! Mail, Hotmail, Eudora e altre applicazioni.

Ora clicca su “Scegli file” per selezionare il file da importare e poi scegli “Importa“. Tutti i tuoi contatti di Microsoft Outlook saranno importati nel tuo account Gmail.

Come vedi, è una procedura che ti consentirà con molta semplicità di importare tutti i tuoi contatti di Outlook in Gmail senza perderne neanche uno.

CONDIVIDI