Come pagare bollette con PayPal

0

Hai una marea di bollette da pagare ma c’è troppa fila alla posta in questo periodo? Da oggi puoi pagare la stragrande maggioranza delle bollette senza muoverti di casa ed utilizzando un semplice PC con connessione ad Internet e utilizzando un conto PayPal. In questa guida ti mostrerò come pagare bollette con PayPal sia sfruttando il saldo PayPal sia utilizzando una carta di credito (o prepagata) o un conto corrente bancario associato al servizio.

Pagare bollette con PayPal

Prima di vedere come pagare bollette con PayPal dovrai assicurarti che il conto sia pronto per effettuare il pagamento delle bollette. Di seguito tutti i metodi con cui “preparare” PayPal al pagamento.

Utilizzare il saldo PayPal

Il primo metodo per pagare bollette con Paypal è con il saldo generato da introiti o dalla vendita di oggetti su eBay o altri siti; per controllare se hai abbastanza soldi per pagarle senza dover mettere mano alle altre finanze in tuo possesso apri PayPal al seguente link.

LINK | PayPal

Nella pagina che si aprirà clicca in alto a destra su Accedi per accedere con le tue credenziali (ovviamente se hai già un account PayPal).pagare bollette con PayPal

Se non sei ancora registrato a PayPal clicca invece sul tasto Registrati e inserisci tutti i dati richiesti, in particolare scegli un’email valida (non temporanea!) e una buona password per poter gestire al meglio il servizio offerto da PayPal.

Una volta ottenuto l’accesso al tuo conto puoi controllare il saldo a tua disposizione nella schermata principale, nella sezione Saldo PayPal.

pagare bollette con PayPal

Se hai del denaro sul saldo puoi utilizzarlo per pagare le bollette online; se il saldo è zero non devi preoccuparti puoi ancora pagare bollette con PayPal utilizzando uno degli altri metodi consigliati in basso.

Utilizzare una carta di credito o una prepagata

Puoi utilizzare una qualsiasi carta di credito o una carta prepagata per pagare bollette con PayPal; il vantaggio di utilizzare PayPal sta nel fatto che i dati della carta di credito non verranno mai condivisi con gli enti e i servizi dove viene sfruttato, funzionando da vero “intermediario” nel transito di denaro. I soldi quindi arriveranno tranquillamente ma tramite un movimento di denaro che va da un indirizzo email associato a PayPal ad un altro, senza la condivisione dei dati della carta di credito.

Per sfruttare questo metodo sicuro di pagamento ti basta associare una carta di credito o una carta prepagata (PostePay, carta PayPal etc.) al tuo conto PayPal. Per farlo accedi al servizio cliccando sul seguente link.

LINK | PayPal

Una volta ottenuto l’accesso al tuo conto clicca nella home di PayPal sul tasto Collega conto bancario o carta.pagare bollette con PayPal

Ora clicca sul tasto con scritto Collega una carta con il simbolo +.pagare bollette con PayPal

Ti verranno chiesti i dati della tua carta più un indirizzo di fatturazione.pagare bollette con PayPal

Ecco come compilare i campi:

  • Tipo di carta scegli a quale circuito o servizio appartiene la carta ( Visa, Mastercard, Prepagata PayPal, Maestro, American Express, Discover, carta Aura).
  • Numero di carta inserisci il numero della tua carta  (occhio a non inserire l’IBAN, molte carte ne dispongono);
  • Scadenza carta inserisci mese e anno di scadenza della carta (nel formato 12/17);
  • CVV inserisci il codice di sicurezza presente nella parte posteriore della carta (3 cifre);

Al termine clicca su Salva. Ora puoi pagare bollette con PayPal utilizzando una carta di credito o una prepagata.

Utilizzare un conto corrente

In alternativa alla carta puoi utilizzare un conto corrente bancario per fornire il saldo necessario a pagare bollette con PayPal. Ti basterà aggiungerne uno, PayPal farà il resto: richiederà la somma da pagare al tuo istituto bancario e trasferirà il denaro per il pagamento.

Per associare un conto corrente su PayPal apri il seguente link.

LINK | PayPal

Una volta ottenuto l’accesso al tuo conto clicca nella home di PayPal sul tasto Collega conto bancario o carta.pagare bollette con PayPal

Ora clicca sul tasto con scritto Collega conto bancario con il simbolo +.pagare bollette con PayPal

Ti verrà chiesto ora di inserire l’IBAN del tuo conto corrente.pagare bollette con PayPal

Clicca su Continua e conferma i dati del tuo conto nelle schermate successive. Ora puoi pagare bollette con PayPal utilizzando il tuo conto corrente bancario.

Come pagare bollette con PayPal

Una volta preparato PayPal per i pagamenti puoi sfruttarlo sui siti online dei vari enti e servizi che lo supportano, basta controllare al momento del pagamento online se è presente la scritta PayPal.pagare bollette online

Puoi scoprire come pagare bollette con PayPal utilizzando la guida passo dopo passo disponibile al link in basso (sezione Pagare bollette online con PayPal).

LINK | Come pagare bollette online (luce, ADSL, gas, acqua etc.)

CONDIVIDI