Come pagare bollette online (luce, ADSL, gas, acqua etc.)

0

Con i ritmi caotici degli ultimi tempi hai dimenticato di andare a pagare una bolletta e/o la scadenza è ormai prossima? Non devi preoccuparti: se hai una carta di credito, una carta prepagata o un conto corrente puoi pagare bollette online su qualsiasi computer in tutta comodità, senza dover fare la fila alla posta con il bollettino cartaceo! In questa guida ti mostrerò come pagare bollette online sul sito delle Poste (se hai un conto o una carta presso di loro) e come pagare le bollette utilizzando un account PayPal.

Pagare bollette online

Bollettino precompilato

I più comuni bollettini sono quelli precompilati, riconoscibili dal codice numerico 896 o 674 in basso a destra. Se hai una carta Bancomat, una carta di credito, un conto corrente delle Poste o una Postepay puoi pagare comodamente da casa utilizzando il sito delle Poste. Raggiungi il seguente link per iniziare.

LINK | Poste Italiane

Nella homepage troverai la sezione Paga Online; clicca sulla rispettiva voce.pagare bollette online

Nella pagina che si aprirà clicca ora su Paga Ora nella sezione Bollettini.pagare bollette online

Il sito ti chiederà le credenziali d’accesso; inserisci le credenziali (se sei già utente del sito) e premi il tasto Accedi o in alternativa clicca sul tasto Registrati per creare un nuovo account.pagare bollette online

Si aprirà ora una schermata dove puoi scegliere il tipo di bollettino da pagare. Per pagare questo tipo di bollettini ti basterà selezionare Bollettino Precompilato e cliccare su Paga ora.pagare bollette online

Si aprirà una nuova finestra in cui compilare attentamente tutti i campi. Inserisci con precisione i dati relativi al C/C, all’importo da pagare e ai tuoi dati.pagare bollette online

Fai particolare attenzione al codice presente in basso a sinistra e al tipo di codice presente in basso a destra nella parte di bolletta “staccabile”, sono fondamentali per pagare bollette online.pagare bollette online

Una volta inseriti anche questi codici basta premere sul tasto Continua per pagare bollette online.

Il sistema ti farà ora scegliere come pagare il bollettino. I metodi più veloci sono ovviamente le carte o i conti correnti delle Poste, ma puoi eventualmente anche selezionare altri metodi di pagamento (se hai carte di credito o Bancomat di altri istituti).

Bollettino bianco

Alcune bollette possono essere spedite su bollettini bianchi, specie per servizi privati (se hai una fornitura casalinga di GPL o per il servizio idrico locale); riconosci questi bollettini dai codici numerici 123 o 451 presenti in basso a destra. In questo caso la procedura è molto simile, ti basterà andare sul sito delle poste come già visto nella sezione precedente e selezionare Bollettino bianco nella schermata di scelta.pagare bollette online

La procedura è del tutto simile a quella vista precedentemente per il bollettino precompilato; clicca su Paga Ora e compila tutti i campi presenti nel bollettino virtuale, facendo attenzione nell’inserire tutti i dati: la cifra da pagare, l’intestazione, la causale presente sul bollettino cartaceo, le tue informazioni personali e il C/C dove versare i soldi.pagare bollette onlineTerminato di compilare i dati premi su Continua e scegli uno dei metodi di pagamento proposti per pagare bollette online.

Pagare bollette online con PayPal

Puoi sfruttare anche PayPal per pagare bollette online; praticamente tutti i principali servizi offrono il pagamento online tramite questa piattaforma. In questo modo puoi sfruttare il saldo disponibile sull’account PayPal per pagare tutte le bollette o in alternativa usare le carte o il conto associato presso di esso. In questo modo non devi per forza avere un account sul sito delle Poste per pagare le bollette!

Servizio elettrico nazionale (ex ENEL)

Se sei nel mercato tutelato ora le bollette ENEL sono affidate al Servizio elettrico nazionale (cambia poco ma la legge impone un nome unico per tutti i fornitori di energia, ed ENEL ne aveva di fatto due!). Per pagare le bollette della luce ti basterà raggiungere il sito qui in basso.

LINK | Servizio elettrico nazionale

Nella homepage che si aprirà inserisci i tuoi dati d’accesso nel campo Area Clienti e clicca su Accedi; se non hai un account clicca invece su Registrati e procuratene uno.pagare bollette online

Nella schermata che si aprirà dopo l’accesso clicca su La tua bolletta.pagare bollette online

Vedrai un riassunto con tutte le bollette da pagare o con arretrati; per pagare bollette online ti basterà cliccare sulla voce di lato Paga la bolletta.pagare bollette online

Si aprirà una schermata che ti confermerà il supporto a PayPal; clicca ora su Prosegui.pagare bollette online

Ti verrà chiesto di selezionare la bolletta da pagare tra quelle ancora “pendenti”; selezionala e premi su Prosegui, si aprirà una finestra dove scegliere il metodo di pagamento. Scegli PayPal tra i metodi disponibili, verrai reindirizzato ad una piccola finestra del browser (occhio al blocco dei pop-up, può dare fastidio in questo caso) dove inserire le credenziali d’accesso di PayPal. Conferma la somma da pagare con il servizio e clicca infine su Continua per pagare le bollette della luce.

Altri servizi che supportano PayPal

Ti ho mostrato come pagare bollette online utilizzando come esempio l’ENEL (o meglio il Servizio Elettrico Nazionale), ma sono tanti i servizi che accettano il pagamento con PayPal. Di seguito puoi trovare tutti i servizi che accettano il pagamento delle bollette tramite PayPal.

Per i servizi locali (acqua e gas) ti consiglio di controllare sul loro sito (se presente) la possibilità di pagare con PayPal; in alternativa puoi comunque pagare online utilizzando il sito delle Poste non appena ricevi a casa il bollettino.

Non ti fidi di PayPal? Potresti cambiare idea dopo aver letto la guida del sito su come acquistare online in sicurezza.

LINK | Come acquistare online in sicurezza

CONDIVIDI