iOS 12 problemi: come risolvere i bug principali

Apple ha da pochi giorni rilasciato iOS 12 per i suoi dispositivi mobili. Il nuovo sistema operativo presenta diverse interessanti novità, ma nonostante le varie prove in versione beta, contiene anche alcuni fastidiosi bug. Se hai aggiornato il tuo dispositivo Apple e hai riscontrato qualche problema con iOS 12, non preoccuparti, potrai risolverli continuando a leggere questa guida. Abbiamo pensato, infatti, di raccogliere qui di seguito i bug più comuni del nuovo sistema operativo Apple, proponendo le possibili soluzioni.

Neanche Apple è infallibile e rilascia aggiornamenti non adeguatamente verificati e quando meno te lo aspetti, il tuo iPhone di mille euro si ritrova con inaspettati bug che compromettono la funzionalità del dispositivo. Proprio così, perchè se quando ne hai maggiore bisogno, il wifi o il bluetooth non funziona, oppure l’app che in quel momento ti è indispensabile, non si apre, ti penti di aver speso tanto per qualcosa che ti comporta problemi. Comunque non disperare, perchè vedremo come risolvere i maggiori problemi insorti con l’aggiornamento a iOS 12.

iOS 12 problemi: come risolverli

iOS 12 problemi come risolverli

Ogni volta che Apple rilascia un aggiornamento del proprio sistema operativo, subito corriamo ad aggiornare i nostri dispositivi attratti dalla voglia di voler provare le nuove funzioni. Purtroppo, però, le prime versioni sono anche quelle che presentano ancora bug di sistema, nonostante le numerosi versioni beta. Ecco allora che abbiamo deciso di riportare in questa guida i bug di iOS 12 più comuni, proponendo le rispettive – possibili – soluzioni.

iOS 12 problemi – impossibile aggiornare

Il primo bug potrebbe presentarsi ancor prima di installare l’aggiornamento Apple. Alcuni utenti, infatti, non sono riusciti ad aggiornare il proprio iPhone ad iOS 12 perché fermi sulla schermata Preparo l’aggiornamento. Molto probabilmente, qualcosa è andato storto durante il download del file di aggiornamento. Se anche tu hai riscontrato questo problema, potrai risolverlo eliminando il file di aggiornamento corrotto. Per farlo, vai in Impostazioni -> Generali -> Spazio libero iPhone, cerca il file dell’aggiornamento ed eliminano. Dopodiché, scarica di nuovo l’aggiornamento di iOS 12 andando in Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento Software. In questo modo dovrai sperare di trovarti un file non corrotto e procedere senza difficoltà con l’aggiornamento.

iOS 12 problemi – Wi-Fi non funziona

Se aggiornando ad iOS 12 hai riscontrato problemi con il Wi-Fi perchè questo non riesce a connettersi alla rete, potrai procedere in questo semplice modo. Vai in Impostazioni -> Ripristina -> Ripristina impostazioni rete e scrivi di nuovo la password richiesta. Dopodiché, segui le indicazioni del tuo smartphone ed il Wi-Fi dovrebbe tornare a funzionare.

iOS 12 problemi – Bluetooth non funziona

Se invece dopo l’aggiornamento a iOS 12 è il Bluetooth che non funziona come prima e noti che il tuo iPhone non riesce a rilevare gli altri dispositivi o non riesce ad avere una connessione stabile, potrai risolvere il problema con una di queste due soluzioni.

Il vecchio metodo disattiva e riattiva potrebbe risolvere facilmente il problema. Vai in Impostazioni -> Bluetooth e clicca il tasto di accensione o spegnimento.
Se questo metodo non funziona, dovrai procedere necessariamente con il ripristino delle impostazioni di rete andando in Impostazioni -> Generali -> Ripristina.

iOS 12 problemi – batteria si scarica velocemente

Nonostante la nuova versione è più ottimizzata e dovrebbe far risparmiare energia, hai riscontrato che il dispositivo si scarica molto più velocemente di prima. In teoria, appena effettuato un nuovo aggiornamento di sistema la batteria viene messa a dura prova per via dei vari processi in background che vengono lanciati per “assestare” il nuovo sistema operativo. Dopo 24 o 48 ore i consumi dovrebbero tornare nella norma. Apple ha fatto grossi passi avanti in termini di consumi della batteria, ottimizzando i processi e perfezionando al meglio il proprio software.
Ad ogni modo, considerato che non sono stati fatti miracoli, è sempre necessario prestare attenzione ad alcune accortezze per aumentare la durata della batteria. Puoi tenere d’occhio in Impostazioni -> Batteria il consumo da parte delle applicazioni e valutare quali utilizzare meno.

iOS 12 problemi – applicazioni non funzionano

Alcune applicazioni come Google Maps e Waze in CarPlay non sembrano funzionare su iOS 12. Il motivo è che su Apple Store non è ancora stato rilasciato l’aggiornamento per le suddette app, quindi se riscontri questo problema nell’aggiornamento del CarPlay della tua auto con queste ed altre applicazioni, al momento non esiste nessun’altra soluzione se non quella di aspettare il rilascio della nuova versione.

Questi sono i problemi che noi abbiamo riscontrato, probabilmente ce ne saranno altri. Se nell’uso quotidiano del tuo iPhone hai riscontrato qualche altro bug, puoi segnalarlo tramite i commenti così verifichiamo la possibilità di risolverlo insieme.

La versione iOS 12 ha portato alcune novità interessanti insieme alla nuova versione di MacOS. Tra queste segnaliamo la funzione Continuity Camera, una nuova funzione di macOS Mojave e iOS 12 che consente di aprire la fotocamera del dispositivo iOS dal Mac, quindi il trasferimento immediato della foto che viene ripresa ed inserita in un documento sul Mac su cui si sta lavorando. Per saperne di più ti consiglio di leggere questa guida.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami