In questi giorni si parla tanto del nuovo fastidioso Telugu bug, l’errore di sistema che manda iPhone in crash e le applicazioni di messaggistica iOS, che può addirittura bloccare l’iPhone. Si tratta di un particolare carattere indiano, che appena visualizzato crea una serie di errori di sistema che rendono inutilizzabile lo smartphone Apple. Con il diffondersi della notizia, il rischio di imbattersi in questo tipo di bug è notevolmente aumentato, creando un forte disagio tra gli utenti. Nonostante Apple abbia dichiarato di essere a lavoro su un aggiornamento del firmware che dovrebbe risolvere definitivamente il problema, se il tuo iPhone crash può essere che sei stato già vittima di questo fastidioso bug. Se non sai come far funzionare come prima il tuo iPhone, ti consiglio di seguire questa guida per risolvere definitivamente il problema.

Come risolvere il Telugu bug se iPhone crash

iPhone crash

Dopo aver contratto il fastidioso Telugu bug, potresti trovarti di fronte a due situazioni differenti: o non riesci ad aprire più l’applicazione di messaggistica su cui hai ricevuto il messaggio incriminato, oppure hai un iPhone che continua a riavviarsi, trovandosi in BootLoop. In entrambe le ipotesi, esiste fortunatamente una soluzione.

Telugu bug: app inutilizzabili – come risolvere

Se per colpa del Telugu bug non riesci più ad accedere a WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger o simili, potrai facilmente risolvere il problema utilizzando un PC. Tutte le più diffuse applicazioni di messaggistica, infatti, hanno una versione PC o Web (WhatsApp Web, Telegram, Facebook). Accedendo a queste versioni con il tuo PC, potrai facilmente individuare la chat ed eliminare il messaggio incriminato. In questo modo, il messaggio sparirà anche sull’iPhone, che ritornerà a funzionare come prima. Facile, no?

Telugu bug: iPhone in BootLoop – come risolvere

Se, invece, il problema è più grave e il tuo iPhone crash ed è completamente inutilizzabile perché in BootLoop, allora per risolvere il problema dovrai seguire necessariamente questi passaggi:

  • Accedi ad iCloud.com da PC
  • Localizza il dispositivo con Trova il mio iPhone ed imposta la modalità “smarrito”
  • Inserisci il numero del tuo telefono
  • Riceverai una chiamata, rispondi per sbloccare l’iPhone
  • Cancella le notifiche
  • Disabilitate l’anteprima delle notifiche andando in Impostazioni -> Notifiche -> Mostra anteprime -> Mai.

N.B. Non sempre funziona al prima tentativo. Potrebbe essere necessario ripetere più volte l’operazione.

Nella malaugurata ipotesi in cui il tuo iPhone è bloccato in un lungo caricamento sul simbolo della mela e non risponde in alcun modo, c’è un’unica, estrema, soluzione. Quella del ripristino da iTunes dal PC in modalità di recupero.

Potrebbe interessarti anche la guida su come risolvere effetto burn-in su iPhone X

Se invece hai dimenticato il codice di sblocco del tuo iPhone, ti consiglio di leggere questa guida.

Condividi.

Informazioni autore

Laureato in Giurisprudenza e amante della scrittura. Da sempre appassionato di tecnologia e in particolare al mondo degli Smartphone. Da qualche anno esterna questa sua passione scrivendo sul web.

Lascia un commento