Le migliori app per gestire email iPhone

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Stai cercando un’ottima applicazione che sia anche professionale per sostituire su iPhone il client ufficiale di posta elettronica? Ormai le email sono diventate un aspetto importante nella vita professionale e personale. La maggior parte delle persone oggi hanno più caselle di posta elettronica e non è facile gestire tutte le email iPhone perché queste si accumulano continuamente e quella implementata in iOS non soddisfa le tue esigenze.

L’app ufficiale Mail di Apple ha molte funzioni e il vantaggio di giocare in casa, ma non ha tutto ciò di cui hanno bisogno gli utenti più esigenti per gestire le email. Per fortuna ci sono molte alternative sull’App Store da poter scegliere, sia gratis che a pagamento. Ma qual è la migliore applicazione email iPhone per gestire più caselle di posta e tenerle tutte in ordine? Di seguito proponiamo quelle che secondo noi sono le migliori app email iPhone per gestirle in modo efficace.

email iPhone

Le migliori app per email iPhone

1. Dispatch

email iPhone dispatch

Dispatch non è solo una delle applicazioni di posta più versatile e potente, ma supporta una miriade di altre applicazioni di terze parti, tra cui TextExpander, Pocket, Evernote, Things, OmniFocus e molte altre. Dispatch supporta anche gli alias di posta elettronica, le immagini allegate, Touch ID e molto altro. Sebbene Dispatch non supporti le notifiche push native, è presente quantomeno il badge che notifica quante email ci sono ancora da leggere, e questo per molti utenti può essere più che sufficiente.

Difficilmente troverete un’applicazione di posta elettronica che si integra anche con altre applicazioni e servizi come fa Dispatch, l’unica pecca è la non implementazione delle notifiche email iPhone.

2. VMware Boxer

VMware Boxer è l’app più innovativa per gestire email, calendario e contatti per iPhone ed è anche gratis. Boxer ti aiuta a svolgere il tuo lavoro in modo più veloce ed efficace grazie ad alcune funzioni come la modifica in massa, le risposte rapide, il calendario e i contatti incorporati. Supporta numerosi client di posta elettronica come gli account Gmail, Outlook, Exchange (2007 e versioni successive), Yahoo, Hotmail, iCloud e IMAP.

VMware Boxer favorisce la protezione delle tue email, accedendo a Boxer con la funzione di riconoscimento delle impronte digitali. Oppure puoi proteggere le tue email con un codice d’accesso o un PIN per crittografare i dati.

3. Hop

email iPhone hop

Hop è un’applicazione per la gestione di posta elettronica meravigliosa che si distacca nettamente dagli altri client di posta. Hop trasforma le vostre email in conversazioni simili a quelle di applicazioni di instant messaging o sms. Hop supporta Google, Yahoo, AOL e iCloud e offre notifiche push native che sono personalizzabili in base ai thread. Altre caratteristiche uniche di Hop sono la possibilità di creare gruppi a cui inviare una email o chiamare altri utenti che utilizzano Hop.

Per un’applicazione di posta elettronica unica che trasforma il modo di pensare e vedere le e-mail, vi consiglio di dare un’occhiata ad Hop.

4. Triage

email iPhone triage

Triage non è basato sul concetto tradizionale di Inbox, cartelle e liste messaggi. Triage visualizza i messaggi in arrivo come una pila di carte. L’idea è semplice: uno swipe verso l’alto su una scheda serve ad archiviare l’email, uno swipe verso il basso invece la memorizza. Se avete il tempo e la voglia di fare di più, è possibile toccare su una scheda e ottenere strumenti di posta più tradizionali, come la risposta e l’inoltro. Triage attualmente supporta Gmail, Yahoo! Mail, iCloud, e molti altri client di posta di terze parti attraverso IMAP.

Qual è secondo voi il miglior client di posta elettronica per iPhone e iPad?

Sappiamo che il flusso di lavoro delle email cambia da persona a persona. Mentre queste sono le scelte che riteniamo potranno soddisfare il più ampio numero di utenti per gestire le email iPhone, siamo interessati a conoscere ciò che voi state utilizzando. Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Se hai un account Hotmail di posta elettronica e non sai come configurarlo su iPhone e iPad, ti consiglio di leggere questa guida.

Potrebbe esserti utile sapere anche come configurare un account Aruba Mail su iPhone e iPad. Se non sai come leggere le email di Aruba su iPhone, allora leggi questa guida.

Libero Mail è un account di posta elettronica anche molto utilizzata, se non sai come configurarla su iPhone, allora fatti aiutare da questa guida.

Anche Virgilio Mail è molto utilizzata come casella di posta elettronica. Ecco come configurarla su iPhone.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

8
Lascia un commento

avatar
2 Commento alla discussione
6 Risposte alla discussione
0 Seguaci
 
Commenti più attivi
Discussioni più calde
2 Commenti autori
Simone MontaltoAmleto Soldani Commenti recenti autori
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Avvisami
Amleto Soldani
Ospite
Amleto Soldani

Salve! Articolo interessante. Al momento io sto utilizzando il client ufficiale di Gmail su iPhone 6, ma avendo l’esigenza di trovare un software che mi consenta di utilizzare anche gli alias mi sto guardando intorno. Penso che gli unici due che posso considerare sono dispatch e boxer. Vorrei però essere ragguagliato su un aspetto prima di acquistare l’una o l’altra soluzione: quando dice che supportano gli alias vuol dire che posso configurare un indirizzo di posta elettronica che non riceve, ma invia solo?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, recentemente è stato rilasciato anche Outlook di Microsoft. L’app è gratuita e gestisce gli alias. Ti consiglio di provare prima questa soluzione.

Amleto Soldani
Ospite
Amleto Soldani

Grazie mille, l’avevo installato ma non ho capito come impostare gli alias e ho pensato non potesse farlo. Mi sapete indicare dove reperire una guida in merito?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Non conosco guide, però per impostare un alias in outlook basta andare in Impostazioni, cliccare sul nome dell’account, poi su “Impostazioni avanzate” e da lì creare nuovi alias.

Amleto Soldani
Ospite
Amleto Soldani

Salve! Articolo interessante. Al momento io sto utilizzando il client ufficiale di Gmail su iPhone 6, ma avendo l’esigenza di trovare un software che mi consenta di utilizzare anche gli alias mi sto guardando intorno. Penso che gli unici due che posso considerare sono dispatch e boxer. Vorrei però essere ragguagliato su un aspetto prima di acquistare l’una o l’altra soluzione: quando dice che supportano gli alias vuol dire che posso configurare un indirizzo di posta elettronica che non riceve, ma invia solo?

Simone Montalto
Ospite

Ciao, recentemente è stato rilasciato anche Outlook di Microsoft. L’app è gratuita e gestisce gli alias. Ti consiglio di provare prima questa soluzione.

Amleto Soldani
Ospite
Amleto Soldani

Grazie mille, l’avevo installato ma non ho capito come impostare gli alias e ho pensato non potesse farlo. Mi sapete indicare dove reperire una guida in merito?

Simone Montalto
Ospite

Non conosco guide, però per impostare un alias in outlook basta andare in Impostazioni, cliccare sul nome dell’account, poi su “Impostazioni avanzate” e da lì creare nuovi alias.