MiXplorer, miglior File Manager Android. Come installarlo

Nonostante i produttori di dispositivi Android stiano già fornendo File Manager preinstallati, a volte questi non sono sufficienti a soddisfare le esigenze degli utenti, che pretendono sempre di più dal proprio dispositivo. Explorer ES File è un ottimo file manager. Una delle funzioni migliori è la gestione della connessione con il PC, dove si possono facilmente trasferire file e cartelle condivise, senza alcun problema (recensione di altri file manager Android). Tuttavia, si dovrebbe sempre provare cose nuove per far dare il meglio al vostro dispositivo Android.

MiXplorer 1

Proprio per soddisfare questa curiosità, abbiamo appena provato MiXplorer v5.5.4, e ad onor del vero, mi è piaciuto molto. Una delle cose migliori che abbiamo apprezzato di questo file manager è l’interfaccia facile e intuitiva, utile per i principianti. Permette di fare molto di più di qualsiasi altro normale file manger. Con questa app si può accedere e gestire fino a 17 servizi di cloud. Non si ha bisogno di altri Root explorer per fare qualsiasi modifica sul vostro dispositivo. Dopo l’installazione di questa app, il suo editor di testo è più che sufficiente per apportare tali modifiche. MiXplorer non è disponibile sul Play Store, perciò di seguito ti forniamo il file Apk dell’applicazione che non contiene banner pubblicitari, ed è e resterà per sempre completamente gratuita. Ti forniamo anche la guida su come installare l’applicazione.

Mixplorer 2

Ecco una lista delle caratteristiche principali di MiXplorer:

  • Possibilità di personalizzare l’interfaccia grafica tramite temi.
  • Navigazione a schede, con possibilità di affiancare due schede in landscape e spostare file tra di esse tramite drag and drop.
  • Possibilità di gestire più operazioni in multitasking.
  • Possibilità di personalizzare la modalità di visualizzazione e ordinamento per ogni cartella.
  • Funzioni di ricerca avanzate.
  • È possibile importare ed esportare le impostazioni dell’app, i temi ed i segnalibri.
  • Apertura di file zip, anche quelli archiviati su internet, il più velocemente possibile.
  • Tutti i servizi di cloud storage sono accessibili da un’unica applicazione. Puoi scegliere tra 17 fornitori:
    Mega.co.nz, Dropbox, Box, Baidu, Mediafire, Kuaipan, Kanbox, IDrive, Hubic, 4Sync, GDrive, Copy, Meo, Microsoft OneDrive, RapidShare, SugarSync, VDisk.
    + Nubi che supportano WebDAV come (Yandex.ru, OwnCloud, 4shared, MyDrive.ch, DriveHQ, CloudMe, CloudSafe, …).
  • Accesso di root per tutte le operazioni avanzate.
  • Gestione delle app di sistema e installate dall’utente, con possibilità di backup dei dati per i dispositivi con permessi di root.
  • Supporto ai volumi EncFS.
  • Cifratura file e decrittografia utilizzando il formato di file Aescrypt.
  • Server FTP / HTTP integrato.
  • MP3 Tag Editor.
  • Potente editor di testo.
  • SAMBA, FTP, SFTP, WebDAV, BLUETOOTH supportati.
    E molte altre caratteristiche da esplorare.

Mixplorer_3

Come scaricare e installare MiXplorer Apk:

  • Scaricare MiXplorer da qui 
  • Collegare ora il telefono al tuo computer portatile o PC.
  • Copiare il file APK sulla scheda SD del telefono.
  • Scollegare il telefono.
  • Ora cercare il file MiXplorer sul tuo cellulare e cliccare per installarlo.
  • Se viene richiesto di selezionare quale app usare per aprire il file apk, selezionare “Package Installer“.
  • Se richiesto consentire “Fonti sconosciute” da Impostazioni> Protezione.
  • Procedere e completare l’installazione.
    Questo è tutto.
Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

12
Lascia un commento

avatar
2 Commento alla discussione
10 Risposte alla discussione
0 Seguaci
 
Commenti più attivi
Discussioni più calde
2 Commenti autori
Simone Montaltomatteop Commenti recenti autori
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Avvisami
matteop
Ospite
matteop

Come si fa a montare una cartella EncFS pre-esistente senza crearla ex-novo?

Simone Montalto
Ospite
Simone Montalto

Ciao, prova a dare un’occhiata a questa soluzione: http://android.stackexchange.c

matteop
Ospite
matteop

Come si fa a montare una cartella EncFS pre-esistente senza crearla ex-novo?

Simone Montalto
Ospite
matteop
Ospite
matteop

Grazie, ma purtroppo Cryptonite non è compatibile col mio dispositivo. Speravo di poterlo fare all’interno di MiXplorer stesso.
Devo montare un volume EncFS salvato sul cloud. Prima potevo farlo con EncDroid, che supporta Dropbox e Google Drive, ma essendo passato a MEGA non mi è più utile (tranne che per i volumi in locale).

Simone Montalto
Ospite

Quindi se ho capito bene il tuo problema consiste nel montare una cartella criptata residente su MEGA?

matteop
Ospite
matteop

Esatto, questo da Android.

Simone Montalto
Ospite

Prova l’app Solid Explorer File Manager. La trovi qui: https://play.google.com/store/apps/details?id=pl.solidexplorer2