Aggiornare Galaxy Tab 2 (tutti i modelli) a Android 6.0 Marshmallow con CM13

0

Essendo il Samsung Galaxy Tab 2 un vecchio dispositivo, è tra quelli che non riceverà più gli aggiornamenti OTA ufficiali di Samsung, il che significa che non sarai in grado di testare gli ultimi sistemi operativi compreso Android 6.0 Marshmallow. Ma questo è vero solo se vuoi attenerti a quello che impone Samsung; Se vuoi rendere le cose più interessanti e sei disponibile a smanettare con il sistema interno del tuo tablet, puoi scegliere di aggiornare Galaxy Tab 2 installando su di esso una ROM personalizzata che ti consentirà di ottenere la versione Android Marshmallow con tutte le sue caratteristiche, applicazioni e funzionalità dedicate.

Attualmente, per il Samsung Galaxy Tab 2, la piattaforma CyanogenMod è attualmente la migliore opzione se vuoi flashare una ROM personalizzata con Marshmallow. La versione CM 13 è basata su AOSP Android 6.0 Marshmallow e offre ulteriori funzionalità che non si trovano nella versione predefinita del software Android. Attraverso queste funzionalità dedicate e delle impostazioni integrate è possibile ottimizzare il tablet per migliorare la sua velocità, aggiornare la durata della batteria, ridurre il tempo di riavvio e migliorare le prestazioni generali ottimizzando l’utilizzo della RAM e personalizzando l’UI Android.Aggiornare Galaxy Tab 2

Con CM 13 installato, il tuo Samsung Galaxy Tab 2 può funzionare meglio e più velocemente di prima, mentre sarà in grado di utilizzare una versione stabile e liscia del firmware Marshmallow. Tuttavia, potresti trovare alcuni problemi legati al software con tutte le altre funzionalità e applicazioni. Il software CM 13 non viene rilasciato da CyanogenMod, ma dagli sviluppatori XDA, che sono riusciti a realizzare un aggiornamenti compatibile con Android 6.0 per tutti i modelli di Galaxy Tab 2 – come vedrai di seguito, è possibile scaricare le ROM compatibili per la scheda 2 7.0 Con i numeri di versione P3100, P3110 e P3113 e anche per il Tab 2 10.1 con i numeri di versione di P5100, P5110 e P5113.

Prima di decidere se seguire o meno la guida per aggiornare Galaxy Tab 2, tieni presente che CM 13 non è un aggiornamento ufficiale di Marshmallow rilasciato da Samsung per il tuo Galaxy Tab 2. Il sistema CM è una ROM non ufficiale che è basata solo sul sistema operativo Android, ma fornito con le proprie funzionalità, applicazioni e UI. Inoltre, il firmware è sviluppato da sviluppatori di terze parti e non ha nulla a che fare con Samsung o con Google.

Requisiti preliminari

I requisiti preliminari per aggiornare Galaxy Tab 2 saranno illustrati di seguito, quindi leggi tutte le righe di questa guida prima di fare qualsiasi altra cosa.
Il modo migliore per evitare situazioni sgradevoli è fare un backup Nandroid. Questa operazione salverà l’attuale sistema operativo Android che alimenta il tua Galaxy Tab 2. Quindi, se il firmware CM 13 non funzionerà come previsto, sarai in grado di utilizzare il backup Nandroid per tornare alla versione precedente.
E’ consigliabile aggiornare ad Android 6.0 Marshmallow solo se ti prendi cura dei requisiti preliminari. Tutte queste attività di preparazione sono dettagliate nel seguente elenco:

  • Ottieni i permessi di root sul tuo dispositivo Samsung perché una ROM personalizzata come CM13 può essere installata con successo solo con un dispositivo sbloccato e l’accesso alla root. Per ottenere i permessi di root sul dispositivo puoi provare con il tool Kingroot. Se non sai come fare ti consiglio di leggere questa guida:

LINK | KingRoot download e dispositivi compatibili

  • Installa un’immagine di ripristino personalizzata sul dispositivo – utilizza CWM Recovery o TWRP Recovery. Con questi tool è possibile eseguire il backup Nandroid ed è possibile anche pulire il sistema e cancellare la cache sul tablet (queste operazioni sono necessarie durante il processo di aggiornamento di Marshmallow). Inoltre, grazie all’immagine di ripristino personalizzata, potrai installare il file del firmware, quindi non è possibile completare questa guida senza utilizzare CWM o TWRP. Per fare il Backup Nandroid ti consiglio di leggere questa guida:

LINK | Come fare il backup e ripristino dispositivo Android con CWM, TWRP e Philz Recovery

  • Il file per aggiornare Galaxy Tab 2 ad Android Marshmallow ed il pacchetto compatibile di Google Apps devono essere scaricati per la prima volta su un computer, pertanto è necessario collegare il dispositivo al computer con il cavo USB del tablet. Per fare questo, assicurati di aver installato correttamente i driver USB per Samsung Galaxy Tab 2. In caso contrario, è possibile scaricare i driver più recenti da qui:
  • Se hai problemi durante il download dei file precedenti, disattiva temporaneamente la protezione di sicurezza dal computer. Se non sai come fare, leggi questa guida:

LINK | Disattivare verifica firma driver Windows 10 64bit: guida completa

  • Sul tuo Galaxy Tab 2 bisogna attivare opzioni sviluppatore: clicca 7 volte sul numero di build, un’opzione che si trova in “menù->impostazioni -> Info dispositivo“.
  • Inoltre, sul tuo portatile, attiva l’opzione Debug USB dal percorso seguente: “menù->impostazioni -> opzioni sviluppatore”.
  • È importante controllare lo stato della batteria sul tablet. Se la potenza residua sarà inferiore al 60%, è consigliabile collegare il caricabatterie. Questo processo potrebbe mettere il tuo Tab 2 in condizione di rischio. Se il dispositivo si spegne mentre si tenta di aggiornare il Sistema, potrebbero insorgere diversi problemi relativi al software e potresti finire con un tablet inutilizzabile.

Come aggiornare Galaxy Tab 2 (tutti i modelli) a Android 6.0 Marshmallow con CM13

  1. Sul tuo computer scarica il file del firmware di Android 6.0 M CM 13 per la versione del tuo Galaxy Tab 2: per il Tab 2 7.0 con i numeri di versione – P3100 (qui), P3110 (qui) e P3113 (qui) e per Tab 2 10.1 con i numeri di versione – P5100 (qui), P5110 (qui) e P5113 (qui).
  2. Non dimenticare di scaricare le Google Apps compatibili da questa pagina.
  3. Ora, salva il file di aggiornamento e il pacchetto Google Apps sul tuo desktop.
  4. Quindi, collega il tuo Galaxy Tab 2 al computer con il cavo USB.
  5. Trasferisci i file scaricati sul tablet e, al termine, rimuovi la connessione USB.
  6. Spegni il dispositivo e attendi che il processo di spegnimento sia completato.
  7. Successivamente, entra in modalità di recupero sul tablet.
  8. La prima cosa da fare dalla modalità di recupero è quella di pulire il sistema. Quindi, seleziona “wipe data factory reset”, “wipe cache partition” o “wipe dalvik cache”.
  9. Torna al menu principale della recovery e da lì scegli “install zip from SD card” seguito da “choose zip from SD card”.
  10. Scegli il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e installa CM 13 sul tuo Galaxy Tab 2.
  11. Quindi, ripeti l’ultimo passaggio e scegli il pacchetto Google Apps e installalo sul dispositivo.
  12. Al termine, dal menu principale della recovery seleziona “reboot system now”.

Questo è tutto. Dopo che avrai seguito la guida per aggiornare Galaxy Tab 2 puoi provare tutti i vantaggi del sistema operativo Android 6.0 Marshmallow sul tuo Samsung Galaxy Tab 2. Controlla come funziona CM 13 sul tuo tablet e non dimenticare di condividere i tuoi risultati con altri utenti che potrebbero essere interessati a provare questa guida passo passo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here