Aggiornare Galaxy Tab 3 ad Android 6.0 Marshmallow con CM13

0

Samsung potrebbe non rilasciare l’aggiornamento ad Android 6.0 per gli utenti del Galaxy Tab 3, ma ciò non significa che non potrai ancora godere delle ultime funzionalità, applicazioni, e UI Android sul tuo tablet. Puoi scegliere in qualsiasi momento di flashare una ROM personalizzata basata su Marshmallow e una delle scelte migliori è rappresentata dal CyanogenMod nella versione CM 13. Quindi, se stai pensando di aggiornare Galaxy Tab 3 ad Android 6.0 Marshmallow con CM13 utilizzando una ROM personalizzata, continua a leggere questa guida.

Purtroppo il team di CyanogenMod non ha fornito la Nightly CM13 di Samsung Galaxy Tab 3, per questo motivo dovrai utilizzare una versione ported di Android 6.0 Marshmallow, sviluppato da quelli di xda-developers. Non preoccuparti, la ROM è abbastanza stabile per un uso quotidiano e non avrai problemi importanti, ritardi o altre problematiche connesse al software Android – tuttavia, poiché è una versione non ufficiale di CM 13, il software potrebbe avere problemi minori, ma niente di significativo. Puoi aggiornare Galaxy Tab 3 a Marshmallow senza eccessive preoccupazioni.Aggiornare Galaxy Tab 3

Requisiti preliminari

Installare CM 13 sul tuo Galaxy Tab 3 è facile, anche se prima dovrai preparare il tuo tablet – essendo una ROM personalizzata, il software Android 6.0 Marshmallow può essere flashato solo in determinate condizioni. Pertanto, prima di eseguire qualsiasi altra operazione completa le seguenti operazioni:

  • Ottieni i permessi di root sul tuo dispositivo Android in quanto questo è l’unico modo per sbloccare il sistema interno del tuo tablet. CM 13 e qualsiasi altra ROM personalizzata può essere installata solo se l’accesso alla root è stato garantito. Per ottenere i permessi di root sul dispositivo puoi provare con il tool Kingroot. Se non sai come fare ti consiglio di leggere questa guida:

LINK | KingRoot download e dispositivi compatibili

  • Installa un’immagine di ripristino personalizzata sul tuo Tab 3. E’ preferibile CWM o TWRP Recovery. L’ambiente di ripristino verrà utilizzato per il processo di installazione, poiché l’aggiornamento Android è sotto forma di un file zip.
  • Tramite lo stesso ambiente di ripristino, dovrai anche fare un hard reset del tablet e cancellare la cache dei dati delle app – senza eseguire un’installazione pulita, non sarai in grado di utilizzare correttamente il firmware CM 13.
  • Ora dovresti salvare tutti i dati importanti sul tuo Galaxy Tab 3: contatti, registri di chiamata, testi, cartella EFS, applicazioni, impostazioni di Internet, immagini, video, file audio, calendario Informazioni, password salvate, dati IMEI / NVRAM e così via.
  • Per il backup è possibile sincronizzare i dati con l’account, è possibile utilizzare piattaforme di archiviazione cloud oppure è possibile scaricare gratuitamente le app di backup e ripristino distribuite da Google Play.
  • Infine, attraverso lo stesso software di recupero personalizzato è possibile anche eseguire un backup Nandroid. Questa operazione di backup implica il salvataggio della ROM corrente del dispositivo Android. Così, dopo aver completato questa guida, sarai in grado di tornare alla versione originale se è quello che preferisci. Per fare il Backup Nandroid ti consiglio di leggere questa guida:

LINK | Come fare il backup e ripristino dispositivo Android con CWM, TWRP e Philz Recovery

Questi sono i requisiti essenziali che devono essere completati prima di riprendere le linee guida per aggiornare Galaxy Tab 3.

Ora, insieme ai pre requisiti visti prima, è necessario avere a portata di mano un computer. Ovviamente, anche il tuo Tab 3 ed il cavo USB devono essere vicini a te. Come noterai, alcuni file dovranno essere scaricati nel tuo computer, pertanto potresti disattivare temporaneamente la protezione del tuo dispositivo (fai in modo che il tuo antivirus non interferisca con il processo di download). Quindi, sul tuo tablet apri il percorso “menu – impostazioni – info sul dispositivo” da dove cliccherai 7 volte su Numero build per ottenere le opzioni sviluppatore. Infine, accedi alle opzioni sviluppatore (da “menu impostazioni”) e attiva debug USB.
Non dimenticare di caricare il dispositivo prima di completare l’operazione di aggiornamento. Di solito, se la potenza della batteria è inferiore al 50% ed il dispositivo si spegne mentre si tenta di aggiornare il Sistema, potrebbero insorgere diversi problemi relativi al software e potresti ritrovarti con un tablet inutilizzabile.

Come aggiornare Galaxy Tab 3 ad Android 6.0 Marshmallow con CM13

  1. Per il Galaxy Tab 3 8.0 WiFi il link per scaricare la ROM è qui, mentre per la versione 3G dello stesso dispositivo utilizza questa pagina e scarica la ROM CM 13 sul tuo computer.
  2. Quindi, scarica il pacchetto compatibile di Google Apps da qui.
  3. Posiziona questi file sul desktop.
  4. Connetti il tablet al computer con l’aiuto del cavo USB.
  5. Trasferisci i file scaricati sul dispositivo e dopo rimuovi il cavo USB, poiché il computer non è più necessario.
  6. Spegni il tablet – attendi il completamento del processo di chiusura.
  7. Attendi alcuni secondi e entra nella modalità di ripristino sul tuo dispositivo Android: tieni premuto il Tasto di accensione + Volume Su + Tasto Home per alcuni secondi.
  8. Per eseguire un’installazione pulita, è necessario prima pulire il sistema del Tab 3.
  9. Quindi, seleziona “wipe data factory reset”, “wipe cache partition” o “wipe dalvik cache”.
  10. Ritorna al menu principale della recovery e scegli “Install“.
  11. Carica la versione della ROM di Android 6.0 Marshmallow e il pacchetto Google Apps.
  12. Riprendi il processo di installazione seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  13. Al termine, vai al menu principale della recovery e seleziona “reboot system now”.

Congratulazioni, sei riuscito ad aggiornare Galaxy Tab 3 ad Android 6.0 Marshmallow tramite il firmware ROM personalizzato CM 13.

CONDIVIDI