Come bloccare chiamate indesiderate su iPhone

0

Ricevi costantemente delle chiamate sul tuo telefonino da parte dei call center che cercano di propinarti offerte a cui non sei interessato? Ricevi chiamate indesiderate su iPhone ad orari impossibili? Per fortuna un metodo per bloccarli c’è, e non devi nemmeno configurare nulla sul tuo dispositivo! In questa guida ti mostrerò come bloccare chiamate indesiderate su iPhone utilizzando un’app pensata per lo scopo.

Bloccare chiamate indesiderate su iPhone

Di base il sistema operativo dell’iPhone permette di bloccare un determinato contatto sfruttando la blacklist fornita, raggiungibile nel menu  Impostazioni -> Bloccati -> Aggiungi oppure facendo tap sul contatto nella rubrica o nel registro delle chiamate e utilizzando la voce Blocca contatto.

bloccare chiamate indesiderate su iPhone

Questo sistema è efficace per i numeri che ti hanno già chiamato, ma per quelli sconosciuti dovrai comunque prima ricevere la chiamata seccante, poi bloccarli nella lista. Vista la facilità con cui i call center cambiano numero, questo sistema a lungo andare diventa frustrante.

Per bloccare chiamate indesiderate su iPhone senza nemmeno sentir squillare la suoneria puoi provare il servizio offerto dall’app gratuita Truecaller, scaricabile al seguente link.

DOWNLOAD | Truecaller

bloccare chiamate indesiderate su iPhone

Con quest’app installata otterrai tutte le funzioni che cerchi per bloccare chiamate indesiderate su iPhone:

  • Tenere le chiamate attive senza filtraggio ma visualizzare una schermata d’avviso sulle chiamate indesiderate
  • Bloccare selettivamente dei contatti (come i numeri anonimi)
  • Puoi utilizzare la lista dell’app (costantemente aggiornata) per bloccare del tutto qualsiasi tipo di chiamata da call center e da altri numeri identificati come “seccanti”

Nell’ultimo caso sarai finalmente in grado di bloccare chiamate indesiderate su iPhone. Le chiamate che riceverai saranno tutte legittime e, se blocchi anche i numeri sconosciuti, potrai ricevere chiamate solo dai contatti e dai numeri non registrati in rubrica ma “innocui”.

L’app è disponibile gratuitamente con banner pubblicitari inclusi; se intendi acquistare la versione a pagamento otterrai:

  • Possibilità di aggiungere il badge Pro al tuo profilo
  • 30 richieste di contatto al mese
  • Puoi eliminare gli annunci pubblicitari
  • Rinnovo automatico dell’abbonamento

Non è necessario acquistare la versione Pro per bloccare chiamate indesiderate su iPhone, ma se sei un professionista e non intendi ricevere più chiamate puoi rendere ancora più efficace il blocco chiamate dotando il tuo iPhone della versione a pagamento.

Altre app per bloccare chiamate indesiderate su iPhone

Ci sono molte app per bloccare chiamate indesiderate su iPhone, le migliori che puoi provare sono le seguenti:

Tutte le app sono efficaci per bloccare chiamate indesiderate su iPhone e puoi utilizzarle come alternative all’app Truecaller se quest’ultima non ti convince appieno.

Altre guide

Vuoi bloccare le chiamate indesiderate anche su Android? Scopri come fare nella seguente guida.

Ricevi in continuazione SMS pubblicitari? Puoi bloccare anche quelli, ti basterà utilizzare i consigli presenti nella guida qui in basso.

Hai ricevuto un abbonamento non richiesto dopo aver ricevuto un SMS o aver cliccato su un banner? Scopri come disattivare servizi a pagamento SMS e abbonamenti non richiesti nella seguente guida.

CONDIVIDI