Come chiamare senza copertura rete su Android

2

Può capitare di giungere in una zona o in un particolare punto della città dove il segnale LTE o 3G è talmente scarso da non riuscire ad effettuare o ricevere chiamate classiche. Se stai aspettando una chiamata importante questo è un grande problema: l’interlocutore non riuscirà a chiamarti finché non ti sposti o trovi un punto con una migliore copertura di rete. In questa guida ti mostrerò tutti i metodi per chiamare senza copertura rete su Android. Se il cellulare non prende in casa, come fare? Oppure se hai solo chiamate di emergenza? Se prosegui a leggere potrai trovare la risposta a questo problema.

Nota: le chiamate vengono in questi casi gestite tramite la rete WiFi, quindi dovrai comunque connetterti ad un hotspot pubblico o ad una rete WiFi a cui hai accesso per poter usare i metodi proposti.

Chiamare senza copertura rete

WhatsApp

Non potevo iniziare dall’app di messaggistica più usata al mondo! Con WhatsApp puoi effettuare chiamare senza copertura rete, ti basta essere connessi ad una rete WiFi e aprire la chat con la persona da contattare. Usa il tasto a forma di cornetta per avviare una chiamata.chiamare senza copertura rete

L’unico limite è dato dal fatto che l’utente dovrà avere WhatsApp installato sullo smartphone, altrimenti non potrà ricevere le chiamate. Questo è un problema di poco conto se devi chiamare un amico o un parente abbastanza “evoluto” tecnologicamente (WhatsApp è onnipresente!) ma se devi chiamare o ricevere chiamate da un datore di lavoro, da un ufficio o da un parente poco avvezzo alla tecnologia potrebbe essere un problema. Per una guida completa ti consiglio di leggere come chiamare con WhatsApp Android.

Puoi scaricare WhatsApp gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | WhatsApp

Facebook Messenger

La prima alternativa a WhatsApp è Facebook Messenger, che offre le chiamate senza copertura rete come funzionalità aggiuntiva. Vista la grande diffusione di Facebook, anche Messenger si sta diffondendo sempre più come mezzo per comunicare ed effettuare chiamate.

Per chiamare basta selezionare l’utente nell’apposita chat ed utilizzare il tasto a forma di cornetta.chiamare senza copertura rete

Anche in questo caso dovrai essere connesso ad una rete WiFi per poter chiamare, e come già visto per WhatsApp l’interlocutore dovrà avere installato Messenger sul suo smartphone.

Puoi scaricare Facebook Messenger gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | Facebook Messenger

Telegram

Altra app che ti consiglio di provare ( sicuramente non inferiore alle altre consigliate) è Telegram, che offre da poco tempo le chiamate gratuite effettuabili senza copertura di rete. Il funzionamento è del tutto simile a WhatsApp: l’utente con cui vogliamo parlare deve avere Telegram installato sul suo dispositivo.

Una volta accertato ciò basterà aprire una chat con l’interlocutore, aprire il menu a forma di tre pallini (in alto a destra) e fare tap sulla voce Chiama.chiamare senza copertura rete

Puoi scaricare gratuitamente Telegram dal seguente link.

DOWNLOAD | Telegram

Viber Messenger

Se cerchi un’altra app per chiamare senza copertura rete ti consiglio di provare Viber. Quest’app è stata una delle prime a permettere di effettuare chiamate utilizzando la connessione WiFi. Nonostante sia meno utilizzata di quelle finora consigliate, puoi utilizzarla per effettuare facilmente chiamate senza spendere un euro. Per poter contattare una qualsiasi persona dovrai prima di tutto accertarti che abbia Viber installato sul suo smartphone, altrimenti non potrai chiamare.

Puoi avviare una chiamata cliccando sul tasto a forma di cornetta presente in ogni chat.chiamare senza copertura rete

Puoi scaricare Viber gratuitamente utilizzando il seguente link.

DOWNLOAD | Viber

Skype

Non poteva mancare il “re” delle chiamate e delle video-chiamate! WhatsApp è diventato un punto di riferimento tra i giovani e tra quelli che usano molto lo smartphone, ma Skype è ancora molto utilizzato in ambito professionale per chiamare senza copertura rete. Se hai quindi dei contatti che non usano WhatsApp sul lavoro o in ufficio, puoi stare certo che potrai contattarli quando non hai campo utilizzando Skype. Vale ovviamente la stessa regola già vista con le altre app: l’interlocutore deve avere Skype installato e avviato (con accesso effettuato) per pote ricevere le chiamate.

Avviare una chiamata è molto semplice: scegli il contatto per aprire la chat e premi sul simbolo della cornetta.chiamare senza copertura rete

Puoi scaricare Skype gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | Skype

CONDIVIDI
  • Gabriele

    Articolo pessimo… “basta una connessione wifi…” Grazie al cavolo!

    • Simone Montalto

      Ciao, senza né rete cellulare né WiFi è ovviamente impossibile comunicare. Non ci sarebbe modo di avviare una connessione con l’esterno. Questo articolo è rivolto a quelle persone che magari non riescono a prendere linea con il proprio operatore in casa o ufficio e non hanno mai pensato di sfruttare la connessione WiFi e le più popolari app di messaggistica per chiamare amici, familiari o colleghi. Mi sembra un’ottima alternativa e fidati che conosco molte persone che si ritrovano in questa situazione.