Come configurare Hotmail e Outlook su Android

0

L’esperienza Android è costruita attorno ai servizi di Google. Ma cosa succede se devi utilizzare un provider diverso per la gestione delle e-mail? Outlook (di cui fa parte anche Hotmail) è uno dei servizi di posta elettronica gratuiti più popolari sul web e potresti avere la necessità di installarlo sul tuo smartphone Android. Se stai leggendo questa guida, probabilmente non sei a conoscenza della procedura su come installare e configurare Hotmail e Outlook su Android, ma se prosegui a leggere scoprirai come fare.

Se utilizzi un indirizzo di posta elettronica di Outlook o Hotmail, allora è comodo per te configurare un account sul tuo dispositivo Android. Fortunatamente, configurare Hotmail e Outlook su Android è una procedura abbastanza semplice e qui vedremo come fare. Potrebbe anche interessarti come leggere la posta Hotmail dal server sia su Pc che Mac.

Due modi per configurare Hotmail e Outlook su Android

Sul Play store puoi trovare un numero elevato di applicazioni che consentono di gestire la posta elettronica sui dispositivi Android, in particolare per gli utenti che hanno a che fare con una grande quantità di e-mail ogni giorno. Molte di queste persone sono affezionate a questi due servizi per gestire le proprie email.

Se hai scelto di utilizzare solo i servizi di Outlook o Hotmail, oppure se vuoi evitare di utilizzare le Google Apps, il client Microsoft Outlook ufficiale è quello più conveniente da configurare sul tuo dispositivo. Se invece utilizzi un indirizzo di Gmail con il tuo account Microsoft, allora è conveniente restare con l’app ufficiale di Gmail. Daremo uno sguardo ai vantaggi di entrambi e vedremo come configurarli.

App Outlook ufficiale per Android

Anche se ha lo stesso nome, Microsoft Outlook per Android non ha molto in comune con la sua corrispondente interfaccia desktop. L’app per mobile è pulito, facile da usare e non è sovraccarica di funzioni inutili – anche se è fornito delle caratteristiche necessarie che la rendono una delle migliori applicazioni e-mail per mobile.

  • Gestione multipla degli account. L’app Outlook non si limita a funzionare solo con gli account di Outlook e Hotmail. Funziona anche con Google, Yahoo e gli account iCloud, così come con Exchange e IMAP.
  • Una casella di posta Inbox. Outlook filtra i messaggi più importanti in una casella di posta Inbox per un facile accesso. Apprende ciò che è importante in base a ciò che leggi ed a chi rispondi, ecc. Tutto il resto va in un’altra casella di posta.
  • Integrazione con il cloud. Outlook si integra automaticamente con il tuo account cloud storage Microsoft Onedrive, ed è possibile aggiungere anche un account Dropbox e Box. E’ perfetto per l’aggiunta ed il salvataggio degli allegati.
  • Messaggi pianificati. Hai ottenuto una e-mail importante ma che può aspettare per la risposta? È possibile riprogrammarla con un solo click. Sarà temporaneamente nascosta dalla posta in arrivo fino a quando alla data e l’ora stabilita avrai una nuova notifica che ti ricorda di rispondere.

Come impostare l’App Outlook su Android

Quando si avvia l’applicazione Outlook, vedrai la schermata Aggiungi account. Scegli Outlook per il tuo account di Microsoft, anche se il tuo indirizzo e-mail è @hotmail.com o @live.com.configurare Hotmail e Outlook su Android

Ora segui le semplici istruzioni a video, aggiungi il tuo indirizzo e-mail e la password. Se disponi di autenticazione a due fattori attivata per migliorare la sicurezza dell’account – sarà necessario inserire il codice anche da qui.

Questo è quello che c’è da fare. Clicca sull’icona ingranaggio nell’angolo in alto a destra per accedere alle Impostazioni. Da lì attiva la scelta Posta in arrivo se non lo è già. Il pulsante Filtro nella schermata di Posta in arrivo consente di filtrare i messaggi, in modo che possa mostrare solo i messaggi non letti o contrassegnati, o quelli con allegati.configurare Hotmail e Outlook su Android

Nella parte inferiore dello schermo puoi accedere velocemente al tuo calendario di Microsoft ed ai Contatti, così come anche ai file presenti negli account cloud collegati all’app come DropBox, OneDrive o altri, per poterli allegare alle e-mail.

Utilizzare Outlook con l’App Gmail

L’app Gmail funziona praticamente con ogni tipo di account di posta elettronica e consentirà di creare un  account Outlook, Hotmail, o Live senza la necessità di alcuna configurazione manuale.

Per impostazione predefinita, un account non-Gmail in Gmail non offre e-mail push. Al contrario, l’applicazione interrogherà il tuo account ogni 15 minuti – oppure puoi impostare una tempistica diversa per verificare se sono arrivati nuovi messaggi. Tuttavia, è possibile aggiungere il supporto push utilizzando l’opzione “Gmailify”. Questa è una delle numerose caratteristiche di Gmail, tra cui:

  • Una casella di posta unificata. Seleziona l’opzione Tutte le caselle dalla barra laterale e sarai in grado di vedere tutti i messaggi da tutti gli account in un’unica casella di posta unificata.
  • Integrazione con Android. Utilizzando il proprio account di Outlook o Hotmail con Gmail ti dà l’integrazione con il resto di Android, tra cui l’app dei contatti predefiniti.
  • Gmailify. Una volta configurata, hai la possibilità di  utilizzare “Gmailify” sul tuo account. Questo trasforma in modo efficace il tuo account di posta elettronica di terze parti in un account Gmail, senza cambiare il tuo indirizzo email.
  • Filtri e controllo dello spam. Un account Gmailified permette di accedere a filtri avanzati di Gmail per aiutarti a mantenere il controllo di una casella di posta affollata di messaggi. Vedrai anche i potenti controlli di spam che mantengono completamente la tua casella di posta libera da messaggi spazzatura.

Come accedere ad Outlook nell’app Gmail

Apri Gmail e fai scorrere la barra laterale sul bordo sinistro dello schermo. Tocca la piccola freccia accanto al nome del tuo account e seleziona Aggiungi account.

Clicca su Outlook, Hotmail e Live dall’elenco delle opzioni di configurazione disponibili. Inserisci il tuo indirizzo e-mail, la password e il codice due fattori di autenticazione se lo utilizzi.configurare Hotmail e Outlook su AndroidInfine, è necessario dare i permessi all’app Gmail per accedere al tuo account, quindi clicca su  quando richiesto. La pagina delle Opzioni completa le impostazioni. È possibile mantenere le impostazioni predefinite compreso la ricerca di nuovi messaggi di posta elettronica ogni 15 minuti.

Ci vorrà qualche secondo per caricare i tuoi messaggi di posta elettronica dal tuo account di Outlook. Una volta fatto, sarai in grado di vedere la tua casella di posta. Nella parte superiore dello schermo è possibile utilizzare Gmailify.

Dopo aver attivato l’account Gmailify, tutti i tuoi messaggi di posta elettronica verranno importati automaticamente nel tuo account Gmail. Saranno ordinati e filtrati come normali messaggi di posta elettronica di Gmail. Quando risponderai ad uno qualsiasi di questi messaggi di posta elettronica, lo farai con l’indirizzo email di Outlook (o altro).

Gmailify ha anche altri vantaggi. Puoi avere potenti opzioni di ricerca. Si integra con l’account di Google Now e ti dà le notifiche più avanzate, in particolare su Nougat. L’aspetto negativo di Gmailify è che Google è in grado di eseguire la scansione dei dati dei messaggi di posta elettronica non-Google, che può o non può essere conveniente.

In entrambi i casi, è facile disattivarlo. Attraverso l’account Google collegato nella barra laterale di Gmail scegli l’opzione Scollega del tuo account di Microsoft.

Potrebbe anche interessarti come importare Contatti Outlook in Gmail.

CONDIVIDI