Come flashare ROM su telefono Android

4

Il problema di chi acquista uno smartphone Android è che, sebbene al momento del lancio sia installata l’ultima versione di Android disponibile sul mercato, con il passare dei mesi il sistema operativo non viene più aggiornato. In questo modo si perdono i vantaggi degli ultimi aggiornamenti di Android, e se sono presenti problemi dal punto di vista della sicurezza, questi non vengono risolti mettendo in pericolo la privacy ed i dati degli utenti. La cosa utile da fare è di flashare ROM su telefono Android, installando la versione più recente del firmware anche se non supportato dal produttore.

Inoltre le performance del dispositivo ne risentono con il passare degli anni, con la conseguenza di una non ottimale esperienza d’uso. Cosa puoi fare? Per dare nuova vita al tuo dispositivo, il consiglio che posso darti è quello di flashare ROM su telefono Android.

Perché devo flashare ROM su telefono Android?

Ci sono molte ragioni perchè si dovrebbe installare (“flashare”) una nuova ROM sul tuo telefono cellulare. Puoi ottenere nuove funzionalità e maggiori personalizzazioni, puoi sbarazzarti di tutti i “bloatware” (applicazioni del produttore) pre-installati sul telefono, e puoi ottenere una versione stock Android invece di una pesante interfaccia utente personalizzata dal produttore come quella di Samsung. Ma la ragione principale è quella di effettuare l’aggiornamento alla versione più recente e ottimizzata di Android. Anche se il telefono è stato del tutto abbandonato dal produttore e non viene più aggiornato.flashare ROM su telefono Android 1

Quindi, se disponi di un telefono cellulare per il quale il produttore non aggiorna più il sistema operativo, ma che desideri ancora tenere perchè perfettamente funzionante, flashare ROM su telefono Android è un ottimo modo per tenerlo aggiornato e garantire sempre ottime prestazioni. Se non hai mai effettuato tale procedura, leggi attentamente le seguenti istruzioni e non avrai problemi nel flashare ROM su telefono Android.

Quello che ti serve

Non puoi semplicemente prendere il telefono e iniziare a flashare ROM. Prima avrai bisogno di sbloccare il bootloader (per gli smartphone che lo richiedono) e installare una recovery modificata al posto di quella originale, come la TWRP. Se non hai mai effettuato queste procedure sul tuo dispositivo, qui su Guideitech abbiamo pubblicato molte guide e probabilmente troverai quella più adatta per il tuo smartphone. Dopo aver sbloccato il bootloader (se è necessario per il tuo modello) ed installato una recovery modificata, puoi proseguire con la lettura di questa guida.

LINK | Come installare TWRP 3.0.x Recovery su Android: guida completa

In secondo luogo avrai bisogno di una ROM da flashare. Ci sono innumerevoli ROM di molti sviluppatori indipendenti e tweakers. Alcune sono molto popolari come LineageOS e sono disponibili per molti dispositivi. Altre possono essere create da sviluppatori indipendenti solo per pochi telefoni. Per scoprire quali sono le ROM disponibili per i diversi tipi di dispositivi, vai sul sito XDA Developers e naviga nel forum per scoprire la ROM per il tuo modello di telefono.

Per esperienza personale, ti consiglio di scaricare ed installare la LineageOS sul tuo smartphone, in quanto è seguita da molti sviluppatori e da anni opera in questo settore, accumulando molta esperienza.

ATTENZIONE: Installare firmware non-ufficiali di terze parti può annullare la garanzia del telefono. Guideitech non si assume alcuna responsabilità in questo caso. La guida riportata di seguito è una guida generale e, a seconda della ROM e del dispositivo, a volte può essere necessario un metodo leggermente diverso. Fai la tua ricerca prima di installare una ROM personalizzata.

Requisiti

  • Prima di tutto, avrai bisogno di sbloccare il bootloader.
  • Quindi sarà necessario installare una custom recovery. TWRP Recovery è la più utilizzata in questi casi. Puoi provare a cercare “sbloccare il bootloader” qui su Guideitech e c’è una buona possibilità di trovare un tutorial dettagliato su come procedere.

Scaricare una ROM personalizzata e GApp

Una volta soddisfatti i due requisiti di cui sopra, sarà necessario avere una ROM personalizzata ovviamente. Ci sono innumerevoli ROM disponibili e se il tuo dispositivo ha ha avuto grosse quantità di vendite, è molto probabile trovare ROM personalizzate per esso. Un gran numero di sviluppatori indipendenti lavora e rende disponibili queste ROM gratuitamente. Ci sono alcuni siti web per cercare una ROM personalizzata, ma l’unico verificato è XDA developers. Queste ROM sono di solito disponibili come file zip che devono essere flashate da una custom recovery. Tieni presente che devi scaricare la ROM specifica per il tuo modello di dispositivo.

Qualunque sia la ROM che scegli, se non si basa sullo stock ROM del dispositivo, avrà molto probabilmente bisogno di un pacchetto “Google Apps” o “Gapps” al fine di far funzionare Google Play Store. Puoi scaricare da opengapps.org il pacchetto specifico per la versione Android della ROM che stai installando. Se per qualche motivo non vuoi installare l’Archivio Google Play, allora puoi ignorarlo.

Come flashare ROM su telefono Android

  • Va bene, quindi ora il tuo dispositivo ha un bootloader sbloccato, ha installato TWRP e hai scaricato una ROM personalizzata e GApp (opzionale). Ora trasferisci sia la ROM che il pacchetto delle GApp sul tuo telefono.
  • Riavvia il telefono in modalità di ripristino. La combinazione di tasti per fare questo è diversa per ogni dispositivo. In genere potrebbe essere necessario tenere premuto insieme i pulsanti Volume Giù + Tasto accensione, Volume Su + Tasto di accensione oppure Volume Giù + Volume Su + Tasto di accensione.
  • Quando il telefono viene avviato in modalità di ripristino, si dovrebbe visualizzare una schermata simile a quella di seguito (a condizione che sia stata installata la TWRP). Nel caso in cui viene chiesto se si desidera consentire modifiche, scorri a destra per consentirle.

flashare ROM su telefono Android 2

  • È consigliabile prima creare un backup completo Nandroid del tuo dispositivo. Ciò ti consente di tornare indietro se qualcosa va storto. Non è consentito eseguire alcun file dalla memoria interno, per cui dovresti eseguire il backup sul PC o su un altro archivio esterno. Tuttavia, quando si installano le ROM, il backup dello storage interno di solito è inutile. Per creare un backup, clicca sull’opzione Backup nel menu TWRP.
  • Seleziona tutte le partizioni disponibili e dai al backup un nome. Se non fornisci un nome manualmente, TWRP gli darà automaticamente un nome. Striscia a destra per avviare il processo di backup. È un processo lungo, quindi dagli il tempo.

flashare ROM su telefono Android 3

  • Una volta completato il processo di backup, torna al menu principale e seleziona Wipe > Advanced Wipe e seleziona Dalvik Cache, Cache, Data, e System. Non scegliere l’archiviazione interna, a meno che non desideri cancellarla. Striscia a destra per eliminare tutte le partizioni selezionate.

flashare ROM su telefono Android 4

  • Torna alla schermata iniziale di TWRP e seleziona Install.

flashare ROM su telefono Android 5

  • Cerca la tua ROM zip e selezionala. Quindi clicca su Add more Zips e seleziona il pacchetto GApps. Striscia a destra per flashare entrambi.
  • Il processo di installazione può richiedere alcuni minuti a seconda della ROM e GApp e del dispositivo. Una volta eseguito, seleziona Reboot system per riavviare il dispositivo.
  • Se TWRP chiede se si desidera installare SuperSU ora, scegli Do Not Install.

Il primo avvio è molto lento, è normale. Potrebbero passare alcuni minuti prima che il sistema operativo Android mostri la schermata di configurazione. Se qualcosa va storto o il telefono non si avvia dopo una notevole quantità di tempo, riavvia di nuovo in TWRP e prova nuovamente a flashare ROM su telefono Android insieme alle app di Google. Assicurati anche di aver scaricato il file della ROM corretto.

Questo è tutto. Se riscontri problemi durante la procedura per flashare ROM su telefoni Android, non esitare a contattarci tramite i commenti posti alla fine di questo articolo.

CONDIVIDI
  • Francesco

    https://drive.google.com/open?id=0BxWl7I0GUOxDNlZyV01ySnBLZ00
    Salve mi è stato condivisa questa cartella ( sopra riportata tramite link) ma non so come procedere sapresti aiutarmi? grazie cordiali saluti

    • Simone Montalto

      Ciao, che smartphone è?

      • Francesco

        IUNI N1

        • Simone Montalto

          Puoi procedere all’installazione seguendo la guida presente qui sopra. Devi installare una custom recovery sul tuo smartphone (la TWRP va bene). Poi leggi la guida che ti spiega come flashare la ROM presente nella cartella di Google Drive che mi hai linkato. In quella cartella sono presenti due ROM, quindi sta a te decidere quale installare. Le ROM sono quelle con dimensioni superiori a 600MB.