Come installare iFile su iPhone e iPad iOS 10 senza Jailbreak

60

Ricordo ancora la mia soddisfazione per il jailbreak sul mio iPhone per installare iFile. Progettato per essere un file manager utilissimo, fornisce l’accesso a tutti i file sui dispositivi Jailbroken; proprio come fa Finder sul Mac. Anche se non ho più voglia di fare il jailbreak sul mio iPhone, ci sono alcuni dei migliori tweaks che desidero comunque installare sul mio dispositivo non-jailbroken. E iFile è uno di questi … Vediamo allora come installare iFile su iPhone e iPad senza il jailbreak.

Vuoi installare iFile su iPhone e iPad con iOS 10 senza jailbreak? Scopriamo come fare seguendo la seguente procedura, considerato che iFile è un tweak molto noto che può essere installato solo da Cydia su un dispositivo iOS con il jailbreak.installare iFile su iPhone 1Chi ha fatto il jailbreak sul proprio iPhone, sicuramente conosce già iFile, un file manager completo  e permette di accedere ai file del dispositivo, nello stesso modo di come Finder fa sul desktop Mac. Consente la navigazione facile e veloce attraverso il file system dell’iPhone in più schede. È possibile visualizzare direttamente molti tipi di file, tra cui immagini, filmati, suoni, testo, HTML, archivi web, file di Microsoft e Apple iWork, PDF e formati compressi. Dopo aver visto come installare iCleaner Pro su iPhone e iPad con iOS 10 senza jailbreak, ora vediamo come installare il tweak iFile.

Pre-Requisiti

  • Un iPhone o iPad con iOS 10 installato.
  • Un PC con Windows o Linux oppure un Mac.
  • L’applicazione iFile da scaricare sul PC/Mac – Link Download.
  • Il tool Cydia Impactor da scaricare sul PC/Mac – Windows | Mac | Linux 64-bit | Linux 32-bit.

Come installare iFile su iPhone e iPad iOS 10 senza Jailbreak

  • Avvia il tool Cydia Impactor sul tuo PC o Mac.
  • Collega iPhone o iPad al PC tramite il cavo USB.
  • Vedrai comparire su Cydia Impactor il nome del tuo dispositivo così come mostrato nell’immagine sottostante.

installare iFile su iPhone 2

  • Ora estrai il contenuto della cartella iFile.zip e trascina il file iFile.ipa all’interno del tool.

installare iFile su iPhone 3

  • Comparirà una nuova finestra all’interno della quale dovrai digitare l’email del tuo account Apple ID.
  • Premi OK e successivamente inserisci la password del tuo account. Dai conferma.

NOTA: se hai attivato la verifica in 2 passaggi sul tuo account Apple ID, devi creare una password ad-hoc nelle impostazioni del tuo account. Per farlo vai sul sito appleid.apple.com ed effettua il login con i tuoi dati. Nella sezione Sicurezza clicca su Modifica. Infine sotto la voce PASSWORD SPECIFICHE PER LE APP seleziona Genera password. Ti verrà chiesto di inserire un’etichetta per la password. Digita iFile. Copia la password proposta ed incollala nella finestra di Cydia Impactor per procedere.

  • Il tool inizierà a firmare l’app ed installarla sul tuo dispositivo iOS 10. Se dovesse comparire un messaggio, premi OK per procedere.
  • Al termine dell’installazione sul tuo dispositivo iOS 10 vai in Impostazioni -> Generali -> Gestione dispositivo (oppure Gestione profili e dispositivo).
  • Clicca sul tuo indirizzo email e successivamente su Autorizza “indirizzo-email” per concedere tutti i permessi a iFile.
  • Ritorna nella Home Screen ed avvia iFile.

Cosa fare passati 7 giorni

Per installare iFile su iPhone con iOS 10 hai la necessità di certificare l’app. Il certificato ha una durata di 7 giorni. Al termine di questo periodo, noterai che l’app non potrà più essere aperta e crasherà all’avvio. Per ripristinare il funzionamento, procedi come segue:

  • Collega il tuo dispositivo al PC tramite il cavo USB.
  • Avvia Cydia Impactor.
  • Trascina il file iFile.ipa all’interno di Cydia Impactor.
  • Inserisci email e password dell’account Apple ID utilizzato in precedenza.

A questo punto verrà inserito un nuovo certificato nell’app e potrai continuare ad utilizzare iFile senza alcun tipo di problema. Ecco fatto, dopo aver visto come installare iFile su iPhone, ora potrai gestire i file sul tuo dispositivo iOS con più facilità.

CONDIVIDI

60 COMMENTI

  1. ciao a me l’errore che da è questo. credo di avere seguito la procedura correttamente. dopo avere inserito la password specifica per le app mi dice cosi:

    provision.cpp:81
    ios/addAppId =9313
    The ‘Network Extensions’ feature is only available to users enrolled in Apple Developer Program. Please visit
    https://developer.apple.com/programs/ to enroll.

      • ok ho risolto installandolo di nuovo. solamente che ho riscontrato un altro problema dentro iFile. nella sezione scorciatoie non mi fa aprire la cartella applicazioni. riesco a vederla solo schiacciando in alto a sinistra ‘modifica’, ma poi scompare premendo ‘fine’. come posso fare?

  2. Ciao a tutti io ho gia’ usato quel tool (impactor) per istallare Kodi mediacenter,
    funziona perfettamente, provero’ anche questo pero’ ho una domanda ho provato
    a istallare alcune ipa che ho in archivio che avevo usato anni fa’ quando avevo iPad
    Jbrekkato ma ho notato che non si istallano sembra che tutto e’ ok parte quella linietta
    verde all’interno del tool ma si ferma e non va’ avanti…

    • Ciao, probabilmente i file IPA che possiedi sono firmati con un altro account e non è possibile utilizzarli con questo nuovo metodo.

  3. Buona sera Simone. Ho letto con molta attenzione questo guida e poi ho provato , ho scaricato quello che serviva e poi via. Premetto che ho un ipad air 2 con 10.3.2 beta1, sono un beta tester pubblico.
    Ho iniziato con l’istallare iClearner ed alla fine della installazione si è bloccato su ” GeneratingApplicationMap” restando fermo per lungo tempo, tanto che poi ho staccato tutto e dopo aver autorizzato l’app, questa ha funzionato correttamente senza nessun crash. Visto il successo ho fatto lo stesso con iFile, stesso procedimento e stesso bloccaggio con “GeneratingApplicationMap”.
    Staccato tutto, inizialmente l’app ha funzionato poi si è inceppata con “registrazione ifile fallita”.
    Ho provato e riprovato ma sembra tutto un crash. Ho disinstallato iFile e ripetuta la procedura anche scaricando l’app del secondo indirizzo link che hai dato, e installa tutto ma la procedura non si completa fermandosi a ” GeneratingApplicationMap” ed in aggiunta un messaggio di errore ” plist-hpp92 _ assert(plist_get_type(plist) ==PLIST_STRING)
    Lanciato il programma dopo qualche istante è apparsa “registrazione ifile fallita”, ma dato invio sembra funzionare. Che dici si potrà risolvere? Grazie
    Non in ultimo mi voglio complimentare per la chiarezza della guida e delle risposte che dai, grazie.

    • Ciao Andrea, non ho ben capito se alla fine sei riuscito ad utilizzare iFile oppure, dopo il messaggio di registrazione fallita, sei impossibilitato ad avviarlo.

      • Ciao Simone, purtroppo non mi funziona. Dopo il messaggio di registrazione fallita si blocca completamente e non va avanti. Bisogna rilanciarlo ma sempre la stessa cosa. Per ora sta li ma sono intenzionato a disinstallarlo perché mi occupa spazio..
        Se pensi si possa fare qualcosa……. Se ha una idea o un metodo o capire dove sbaglio…
        Grazie.

        • Ho appena riprovato ad installare da zero iFile. Anche io ricevo un messaggio di errore sul PC ma iFile si installa correttamente. Dopo averlo avviato mi compare un messaggio con scritto che la registrazione è fallita. Però poi posso continuare ad utilizzarlo senza problema. Riesco a navigare tra le cartelle ed utilizzare le diverse funzioni.

  4. Ciao,
    a me non lo installa proprio, compare sempre:
    http-win.cpp.158
    Peer certifacate cannot be authenticated with given CA certificates
    SSL certificate problem: self signed certificate in certificate chain

    Ho provato in tutti modi; scrivendo iFile o ifile nella generazione della password su itunes, ho provato a copiare la password scrivendola con – poi senza, facendo ctrl c e ctrl v, ma nessun risultato…. compare sempre quella cavolo di stritta. ho un iphone 7 help….
    grazie mille

  5. Ciao, ho scaricato impactor 9.38, l ho usato fino ad oggi su un pc windows per mettere sul mio iphone 5 varie app, solo che sia ieri che oggi non riesco più a fare nulla.
    Mi continua a dare l errore Provision.cpp:62.
    come posso risolvere?
    precedentemente ho visto che hai gia trattato questo problema..
    solo che io non lo istallo.. io lo scarico e basta.. poi con il doppio click lo faccio partire..

    • Ciao, l’errore 62 sembra essere un errore dei server di Apple. Prova in un Secondo momenti, sicuramente sarai in grado di installare nuovamente le app.

    • Ciao, stai cercando di accedere alle cartelle di sistema? Se si, senza Jailbreak non è possibile. Puoi solo accedere alle cartelle non protette.

  6. ho seguito tutti i procedimenti e difatti mi si è scaricata l’app di iFile sull’ipad
    ho provato a collegare una chiave usb, però non me la legge
    ora tutto ad un tratto mi dice “registrazione fallita. registrazione di file fallita” e non posso far altro che chiudere la applicazione.
    quando la riapro mi appare la stessa cosa
    allora ho collegato l’pad con il computer e avviato cydia con ifile mettendo la password, ma non cambia niente!
    cosa dovrei fare?
    grazie

    • Se segui dettagliatamente tutti i passaggi della guida, ad un certo punto ti verrà chiesto di inserire prima l’email del tuo Apple ID e successivamente la password. In quest’ultimo caso dovrai inserire la password generata sul sito Apple.

  7. ciao!
    ho seguito tutti i passaggi, però quando trascino file su cydia impactor, mi si apre una finestra che dice Error. provision.cpp:62 _assert(response.head[content-type] ==”text/x-xlm-plist”)
    difatti accedendo su appleid.apple.com non mi da la sezione PASSWORD SPECIFICHE PER LE APP
    Cosa dovrei fare??
    Grazieeeee!!!

    • Ciao, l’errore 62 compare quando ci sono dei problemi sui server di Apple. Ti consiglio di riprovare ad installare l’app, ora non dovresti avere problemi.

  8. Salve, dopo i prim 7 giorni l’app è andata in crash, come già si sapeva, ma come ho provato a rieseguire la procedura mi diceva che era già installata e non potevo andare avanti. Ho sbagliato qualcosa? ho iOS 10.2
    Grazie mille

  9. Salve, dopo aver effettuato la procedura è arrivata una email da Apple che il certificato è stato revocato. Cosa comporta questo?

    • Ciao Antonio, non comporta nulla. Semplicemente devi certificare nuovamente l’app. Verrà creato in automatico un altro certificato.

  10. Premetto di non essere ferrato in ambito iOS, infatti non riesco a fare il jailbreak al mio 6s 9.2.1, per questo ho cercato di installare almeno iFile con questa guida, ci riesco ma dopo poco averlo aperto mi ha dato subito l’avviso “registrazione ifile fallita” come mai?
    Continua a funzionare ma alcune cartelle restano vuote senza farmi vedere il loro contenuto!

    Dove sbaglio?

    • Ciao, provi ad accedere a file di sistema? Perché senza Jailbreak non puoi accedere a tali dati, però puoi accedere a tutte le altre cartelle per le quali non è richiesto il Jailbreak.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here