Come installare iOS 7 per avere la massima velocità sui dispositivi compatibili

13

ios-7-banner

Apple ha appena rilasciato ufficialmente  iOS 7, che rappresenta un grande cambiamento per il sistema operativo di Apple, con il quale ha introdotto un nuovo design e tutta una serie di nuove caratteristiche. Anche se l’azienda inizialmente ha rilasciato il software come aggiornamento over-the-air del peso di 1 gigabyte, è preferibile installare il nuovo sistema operativo in modo pulito.

ios7b2-update2

Ci sono molte ragioni per farlo, principalmente per sbarazzarsi di tutta la spazzatura accumulata dai precedenti aggiornamenti ed avere la massima velocità. Se avete intenzione di fare una installazione pulita di iOS 7, in questa guida vi mostreremo come fare.

E’ importante sapere che i collegamenti del firmware per l’iPhone 5s e iPhone 5c sono per la versione iOS 7.0.1 e non  per iOS 7.0. Alle persone che hanno il Jailbreak sul proprio dispositivo e vogliono preservarlo, consiglio di stare lontano da iOS 7, fino a quando non si avranno ulteriori notizie sullo stato di avanzamento dei lavori, dei quali vi terremo informati.

Se avete intenzione di fare un’installazione pulita di iOS 7, è necessario avere l’ultima versione di iTunes 11.1 con il supporto di iOS 7 per l’installazioni e la sincronizzazione, che potete scaricare tramite questo link.

Questi sono i dispositivi con i quali è compatibile iOS 7: iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPad 2, iPad 3, iPad 4 e iPad mini.

install

Come installare iOS 7 in modo pulito:

  • Avviate iTunes sul vostro Mac o PC.

  • Accedete alla tab relativa al dispositivo tramite il tasto posto in alto a destra.

  • Eseguite un backup dell’intero dispositivo, in quanto tutti i dati verranno eliminati (Vedere la guida).

  • Al termine dell’operazione di backup selezionate la voce Ripristina.

A questo punto inizierà il download dell’ultima versione di iOS 7 compatibile con il dispositivo connesso. Al termine del download partirà in automatico l’installazione da zero del sistema operativo. Al successivo riavvio del dispositivo potete tranquillamente ripristinare il backup o da iTunes oppure da iCloud.

CONDIVIDI

13 COMMENTI

  1. iOS 7 su iPad 3 wifi + cellular una vergogna…..si blocca, si sovrappongono le icone, si chiudono all’improvviso le app.
    Per non parlare dei richiami alla grafica di android.
    Apple questa volta e’ stata proprio una delusione.
    Riprendetevi…….

    • Lo sviluppo di iOS per iPad è molto indietro rispetto a quello per iPhone. Credo che una versione stabile arriverà insieme ai nuovi iPad.

  2. Ma se faccio il backup di tutta la roba su iOS 6 e poi lo vado a rimettere sul telefono con iOS 7 non è una porcata bella e buona? Mi sorge il dubbio che quel backup si porti dietro tutto lo “sporco” accumulato su iOS 6, no?

        • Dipende da quali dati vuoi passare sul tuo iphone. Da iTunes puoi effettuare quasi tutte le operazioni. Per i contatti,mi calendari e le note ti consiglio di usare iCloud invece.

          • Eh sì a me interessa infatti il discorso contatti, calendari e note. Ma da iCloud come faccio? Guardando ora sull’iPhone, nella sezione iCloud non c’è la possibilità di scaricare parti di backup dalla nuvola. O perlomeno non trovo dove sia.

          • Non si tratta di effettuare nessun backup con iCloud, ma di memorizzare contatti, calendario e note. Puoi farlo semplicemente in impostazioni, iCloud e attivando le relative voci. Per maggiori informazioni apri una vulva discussione nel nostro forum di supporto che trovi all’indirizzo http://www.guideitech.com/forum così potremo darti Risposte più veloci e precise.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here