Come ottenere i permessi di Root del Sony Xperia P, Z, ZL, S e installare CWM Recovery

4

Sony-Xperia

La serie Xperia di Sony si è dimostrata di grande successo in quanto ben accolta sia dai consumatori che dagli sviluppatori. Pochi mesi fa, Sony ha aggiunto i modelli Xperia Z e ZL, alla sua famosa serie Xperia. Di seguito proponiamo una facile guida su come ottenere i permessi di Root di Sony Xperia P, Z, ZL, S e installare su questi smartphone la CWM Recovery.

E’ da tenere presente che la Root sul vostro Xperia P, Z, ZL, S invaliderà la garanzia, significa che non sarete più in grado di rivendicare la garanzia. Quindi, lo farete a vostro rischio e pericolo.

Pre-Requisiti

  • Prima di tutto è necessario avere il telefono cellulare carico. Dovrebbe avere almeno 80% di carica.
  • Attivare “USB Debugging” sul telefono andando su Impostazioni -> Gestione Applicazioni -> Sviluppo -> Debug USB.
  • Importante: effettuare il backup di tutti i dati importanti come i contatti, SMS, email, ecc
  • Scaricare gli ultimi driver USB per il vostro dispositivo Android dal sito del produttore ufficiale.

Ora, per ottenere i permessi di Root del Sony Xperia P, Z, ZL, S e installare la CWM Recovery, seguire le istruzioni riportate di seguito. Per prima seguire la procedura per ottenere i permessi di Root del vostro Xperia e poi installare CWM Recovery.

Ottenere i permessi di Root su Sony Xperia P,Z,ZL,S

Prima di tutto scarica il pacchetto della Root per il dispositivo Xperia. Una volta che il download è completato, posizionarlo sul vostro desktop. Ora è necessario decomprimere il pacchetto. Basta decomprimerlo usando la vostra applicazione preferita.

Una volta scompattato il file, potrete vedere alcuni file. Fare doppio clic sul file “runme.bat”. Ora collegate il vostro Xperia P, Z, ZL, S al computer utilizzando il cavo USB. (Assicurarsi che i driver di Xperia vengano installati sul vostro PC e il vostro dispositivo Xperia abbia il firmware ufficiale installato su di esso).

Ora seguire le istruzioni sullo schermo per ottenere i permessi di Root sul vostro telefono. Dopo aver seguito alcuni semplici passaggi, potrete vedere il messaggio per scollegare il telefono e riavviarlo. Non appena compare questo messaggio, scollegare il telefono dal PC e riavviarlo. Tutto qui. Ora avete ottenuto i permessi di Root sul vostro Xperia P, Z, ZL, S.

Installare CWM Recovery su Sony Xperia P, Z, ZL, S

Al fine di flashare CWM Recovery su Sony Xperia P, Z, ZL, S scaricare RecoverX, posizionarlo sul desktop e decomprimerlo. Ora collegare lo smartphone Xperia di nuovo al PC e lanciare il file RecoverX.exe.

Scegliere il tuo dispositivo e selezionare “ClockworkMod Recovery” CWM Recovery dalle opzioni elencate di ripristino personalizzato. Fare clic sul pulsante Avanti per avviare il processo di installazione. Una volta installata CWM Recovery su Xperia P, Z, ZL, S, è sufficiente riavviare il dispositivo.

Adesso avete Xperia con i permessi di Root e installato CWM Recovery. Ora siete liberi di installare sul dispositivo ROM personalizzate e mods.

CONDIVIDI
  • Nico Pulciani

    Salve, vorrei sapere se questa guida è valida anche per l’ Xperia L. Inoltre come faccio a scarica il “pacchetto della root”? aperta la pagina non trovo nessun link per il download

    • Simone Montalto

      Ciao, aprendo il link e scorrendo la pagina trovi un elenco di dispositivi con relativo link per il download. Tra questi c’è anche il pacchetto per Xperia L e potresti usarlo per il tuo smartphone. Per quanto riguarda la CWM, il pacchetto presente nella guida è solo per i modelli indicati ad inizio articolo.

  • Nico Pulciani

    Salve, vorrei sapere se questa guida è valida anche per l’ Xperia L. Inoltre come faccio a scarica il “pacchetto della root”? aperta la pagina non trovo nessun link per il download

    • Ciao, aprendo il link e scorrendo la pagina trovi un elenco di dispositivi con relativo link per il download. Tra questi c’è anche il pacchetto per Xperia L e potresti usarlo per il tuo smartphone. Per quanto riguarda la CWM, il pacchetto presente nella guida è solo per i modelli indicati ad inizio articolo.