Come ottenere i permessi di root su HTC One

11

htc one

Il sistema operativo Android è conosciuto come un sistema aperto, cioè in grado di essere modificato a piacimento dall’utente. Non è possibile però prendere pieno possesso del dispositivo, in quanto alcune operazioni vengono negate agli utilizzatori. Per questo motivo è pratica diffusa tra gli utilizzatori di Android eseguire il root del proprio terminale, che permette l’accesso a tutte le cartelle di sistema e ne consente la modifica (root in inglese significa radice, quindi accesso alle cartelle madri del sistema operativo). Oggi voglio mostrarvi come eseguire il root dell’HTC One, il telefono di punta dell’azienda taiwanese. I passaggi sono semplici ma un po’ laboriosi, quindi vi consiglio di seguire attentamente la guida. L’unico requisito è avere un computer con Windows installato.

HTC-One-Design

  • Scaricate l’applicazione HTC One All-In-One Toolkit tramite questo link
  • Al termine del download decomprimete l’archivio. Nella cartella torcerete l’applicazione One.exe. Avviatela e collegate l’HTC One al PC
  • Nella schermata che si aprirà in alto a destra troverete un riquadro sopra il quale è presente la scritta To root the phone. Follow in order. Dentro il riquadro sono presenti delle voci. Dovrete selezionarne in ordine, dall’alto verso il basso, una ad una, e premere il tasto Go. In totale sono cinque voci:
    • Install HTC drivers
    • Register at HTCDev
    • Get token ID
    • Submit Token ID
    • Unlock Bootloader
  • Ora bisogna installare una recovery modificata sul dispositivo. Per farlo spostatevi nel riquadro in alto a destra Next, flash a recovery, selezionate ClockWordMod Touch successivamente cliccate su Flash Recovery

A questo punto il più è fatto ed avrete tutti i requisiti necessari per ottenere i permessi di root dell’HTC One.

  • Nel riquadro in basso a destra Extras selezionate la voce Perm Root e successivamente cliccate il tasto Run. Attendete il termine della procedura e alla fine avrete sbloccato il vostro telefono. Se Android dovesse comunicarvi che SuperSu deve essere aggiornato procedete come segue:
  • Scaricate il file SuperSu da questo link e trasferitelo sulla memoria esterna dell’HTC One
  • Spegnete il dispositivo e riavviatelo tenendo premuto i tasti Volume giù + Power
  • Nella nuova schermata selezionate install zip from sdcard, cercate il file che avete scaricato precedentemente ed avviate il flash
CONDIVIDI

11 COMMENTI

  1. ho fatto queste procedure e si è aperta una schermata bianca ma non so che devo fare perché riavviando lo smartphone alla fine non ho nessun permesso di root… (NOTA: Ho fatto tutti i passaggi e sì, tengo un M7)

  2. ciao, stiamo parlando del htc one m7 giusto? perchè vedo su internet diverse guide, questa mi sembra in alcuni punti differente.

  3. Scaricate il file SuperSu da questo link e trasferitelo sulla memoria esterna dell’HTC One
    scusa in che senso sulla memoria ESTERNA ? htc one non ha memorie esterne..probabilmente ho malinteso io.

  4. Scusate l ‘ignoranza..il telefono deve essere collegato al computer con usb….ok…ma deve essere acceso spento…o magari in qualche “mode” particolare…grazie in anticipo e scusate ancora l’ignoranza ..

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here