Come condividere file con AirDrop su iPhone e iPad istantaneamente

0

AirDrop è un sistema integrato in iOS che consente di trasferire rapidamente e facilmente qualsiasi tipo di file tra iPhone, iPad e Mac. Se stai leggendo questa guida, probabilmente non sai come utilizzare questa interessante funzione. La guida che proponiamo ti illustrerà passo dopo passo come condividere file con AirDrop iPhone, iPad e Mac velocemente.

Come condividere file con AirDrop su iPhone o iPad

AirDrop utilizza il Bluetooth 4.0 Low Energy per individuare i nuovi dispositivi nelle vicinanze a cui trasmettere i file e utilizza la connessioni Wi-Fi point-to-point per trasferire informazioni in modo veloce, efficiente e sicuro. Utilizzato tra iPhone e iPad, puoi condividere foto, video, contatti, documenti Passbook, memo vocali, posizioni di mappa e qualsiasi altra cosa visualizzata sul menù di condivisione integrato nell’app.

Come attivare o disattivare AirDrop

AirDrop ti permette di scegliere tra la possibilità di comunicare con i tuoi contatti o con tutti. Se selezioni “Contatti”, questo richiede più lavoro, in quanto tu e la persona che desideri comunicare con AirDrop dovete essere entrambi connessi ad iCloud ed essere presente nei rispettivi “Contatti”. Se invece selezioni “Tutti” il procedimento è più facile, ma significa che le persone casuali che non conosci possono inviarti file con AirDrop.

  • Avvia Control Center scorrendo verso l’alto da bordo inferiore sul tuo iPhone o iPad.
  • Assicurati che sia il Bluetooth che il Wi-Fi siano attivi. (Non è necessario essere connessi ad una rete Wi-Fi, basta attivare il WI-Fi).
  • Clicca sull’icona AirDrop.
  • Clicca su “Ricezione non attiva” per disattivare AirDrop, seleziona “Solo contatti” per abilitare solo i tuoi contatti ad AirDrop, o “Tutti” per consentire a tutti di condividere file tramite AirDrop.
  • Se scegli “Solo contatti”, accertati di aver effettuato l’accesso ad iCloud.

Condividere file con AirDrop 1

Come attivare o disattivare AirDrop per iPhone o iPad su iOS 11

  1. Avvia Control Center scorrendo verso l’alto da bordo inferiore sul tuo iPhone o iPad.
  2. Assicurati che sia il Bluetooth che il Wi-Fi siano attivi. (Non è necessario essere connessi ad una rete Wi-Fi, basta attivare il WI-Fi).
  3. 3D Touch o Long Press sulle Impostazioni di connettività per far comparire i controlli di connettività aggiuntivi.
  4. Clicca su AirDrop
  5. Clicca su “Ricezione non attiva” per disattivare AirDrop, seleziona “Solo contatti” per abilitare solo i tuoi contatti ad AirDrop, o “Tutti” per consentire a tutti di condividere file tramite AirDrop. (Nota: se scegli “Solo contatti”, assicurati di aver eseguito l’accesso ad iCloud).

Condividere file con AirDrop 2

Nota: Apple non condividerà i tuoi contatti con un altro dispositivo per determinare se esiste una corrispondenza, ma verificherà entrambi gli account di iCloud. Quindi, se c’è una corrispondenza, ti mostrerà la propria versione del contatto sul tuo dispositivo. In questo modo, nessun dato viene perduto.

Come condividere file con AirDrop dal tuo iPhone o iPad

È possibile condividere i file con AirDrop da qualsiasi applicazione iPhone o iPad che prevede il menù di condivisione incorporato e puoi condividere con chiunque e con qualsiasi dispositivo che sarà visualizzato nel menù di condivisione.

  1. Dopo essere andato al file che desideri inviare con AirDrop.
  2. Clicca il pulsante Condividi.
  3. Clicca la persona e il dispositivo con cui desideri condividere il file.

Condividere file con AirDrop 3

Poiché AirDrop mostra la foto per tutti i tuoi contatti, se stai cercando qualcuno su AirDrop con più dispositivi, puoi vedere la loro immagine più volte nel menù. Comunque verrà visualizzato il nome del dispositivo per assicurarti di scegliere quello giusto.

Come risolvere i problemi di AirDrop su iPhone e iPhone

Se Airdrop non funziona ed ii contatti non vengono visualizzati nell’interfaccia di AirDrop, prova queste soluzioni, in ordine:

  1. Spegni e riaccendi il Bluetooth e/o Wi-Fi o attiva e disattiva la modalità Aereo per reimpostare le connessioni.
  2. Spegni Instant Hotspot per disabilitare le connessioni Bluetooth e Wi-Fi.
  3. Passa temporaneamente a “Tutti” per rimuovere eventuali disallineamenti di contatto.

Questo è tutto. Ora sai come condividere file su AirDrop in modo veloce e sicuro, senza attendere molto tempo per file pesanti come video o immagini in alta risoluzione.

CONDIVIDI