Come inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle

0

WhatsApp è il servizio di messaggistica istantanea più popolare al mondo che quasi tutte le persone utilizzano in tutto il mondo per rimanere in contatto con famiglia e amici. Ci sono molte funzionalità che questa piattaforma di messaggistica offre, come la possibilità di inviare immagini, video, GIF, file audio, contatti e anche note vocali. Tuttavia, c’è un settore dove WhatsApp ha ricevuto critiche negli anni e questa è la compressione delle immagini quando queste vengono inviate. WhatsApp è sempre stata conosciuta come l’app che comprime i file immagine inviati sulla piattaforma di messaggistica immediata, riducendo la qualità della foto con un margine significativo per aumentarne la velocità. Sarebbe interessante conoscere il modo per inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle.

Non tutti preferiscono la velocità sulla qualità. Se anche tu sei interessato a inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle, mantenendo inalterato la qualità dell’immagine, beh, senza ulteriori indugi, proseguiamo a leggere per vedere come inviare immagini senza compressione su WhatsApp.

Di solito, quando siamo dentro ad una conversazione di WhatsApp e vogliamo inviare un’immagine, cerchiamo di allegare la foto prelevandola dalla Galleria. Questo non è il metodo che usiamo in questa guida. Segui semplicemente i prossimi passaggi per ottenere questo risultato in pochi secondi.

La guida per inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle

PASSO 1 – In primo luogo, scarica WhatsApp da App Store, aprilo e clicca sull’icona “+” per associare l’immagine che desideri inviare. Come abbiamo detto non utilizziamo la Galleria per allegare la foto. Per non comprimere foto e immagini le dobbiamo aggiungere come documento. Quindi, tocca semplicemente “Documento” e compariranno le app compatibili da cui prelevare le foto come iCloud Drive, Documents o Dropbox. Se non ne compare qualcuna, seleziona l’opzione “Altro” e attiva tutte le app.inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle 1

PASSO 2 – Devi aver caricato le foto che vuoi inviare con WhatsApp sulle app compatibili come iCloud Drive, Documents o Dropbox. Apri ora WhatsApp e con la procedura indicata nel passo precedente, apri l’app sulla quale hai caricato foto e immagini da condividere. Da WhatsApp apri l’app e sfoglia la cartella che contiene le tue foto e seleziona l’immagine specifica. Una volta trovata, clicca su di essa.inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle 2

PASSO 3 – L’immagine scelta verrà caricata nella conversazione di WhatsApp con la qualità originale, mantenendo gli stessi pixel senza alcuna compressione. Una volta inviata l’immagine, puoi controllare se è stata compressa o meno controllando le informazioni dettagliate del file, come mostrato nell’immagine qui sotto.inviare foto con WhatsApp su iPhone senza comprimerle 3

E’ tutto qui. Invece di inviarla come una foto, abbiamo inviato il file immagine come documento per impedire a WhatsApp di comprimerlo. Noterai che se invii l’immagine come documento, non riceverai l’anteprima dell’immagine come accade normalmente, quando invii una foto su WhatsApp.

Se non vuoi salvare in automatico tutte le immagini che ricevi nella chat di WhatsApp su iPhone, leggi questa guida:

LINK | Disattivare salvataggio automatico foto e video WhatsApp su iPhone

CONDIVIDI