Neanche su iOS 7 Apple inserisce gli account multiutenti

0

id1

Come è noto, Apple non consente di avere account multiutenti sui suoi dispositivi e purtroppo, sembra che questa utile funzione non venga inserita neanche in iOS 7. C’è una forte motivazione per Apple a non aggiungere questo importante servizio, ed è quella di proteggere la sua linea di fondo.

A ottobre 2012, Android ha aggiunto la possibilità di supportare più account nella versione 4.2 Jelly Bean, in modo da consentire a più utenti di personalizzare la loro esperienza sullo stesso tablet: dal lockscreen, alle applicazioni fino alle cartelle. E’ solo una questione di buon senso che due persone della stessa famiglia che condividono lo stesso tablet, vorrebbero avere i propri account separati, garantendosi la reciproca privacy nelle email e nei calendari.

id2

Android 4.3 (uscito il 24 luglio) fa qualcosa di più con i “profili limitati per i tablet” (leggete questo articolo) che possono essere utilizzati per limitare l’accesso ai bambini (come il Parental Control di iOS), ma possono anche essere utilizzati per molte altre cose.

In particolare i profili con restrizione su Android includono:

  • Controllo genitori.
  • Limitazione selettiva ai membri della famiglia di accedere ad alcuni contenuti.
  • Edicola.
  • Impostazione del tablet per dimostrazioni di applicazioni e funzioni a clienti.
  • Vendita al dettaglio.

Come dicevamo, il supporto per più utenti non sembra essere prevista su iOS 7, e adesso bisogna aspettare almeno un altro anno per sperare che possa essere disponibile su iPad nella prossimo versione iOS. Che peccato.

id3

Non vorrei essere polemico, ma c’è solo una ragione per cui Apple avrebbe ritenuto non prioritario una caratteristica così utile: Apple non vuole che i membri della stessa famiglia condividano un solo iPad, perché lo scopo è quello che ogni membro della famiglia acquisti un iPad.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here