Reeder 2, torna il miglior lettore di feed RSS su iPhone e iPad

0

Schermata 2013-09-17 alle 08.46.11

Chi utilizza i feed RSS per seguire i blog di tutto il mondo, avrà certamente provato Reeder, applicazione sviluppata da Silvio Rizzi disponibile per iPhone, iPad e Mac. Dopo la chiusura di Google Reader e la presentazione di iOS 7, tutti gli utenti più affezionati hanno atteso un aggiornamento dell’applicazione (che risultava inutilizzabile su Mac e iPad). Dopo ben due mesi di attesa sull’App Store è stata rilasciato Reeder 2, applicazione resa universale per iPhone e iPad e venduta al prezzo di 4,49€.

2013-09-03 05-38-00-reeder2-ipadfolders

Partiamo con le novità grafiche: è stato effettuato un restyle completo dell’app, compatibile con l’interfaccia grafica del nuovo iOS 7. Avviando l’applicazione si notano subito i due colori predominanti, il bianco e il grigio. La scelta può essere più o meno discutibile, andando contro lo stile colorato della nuova grafica di iOS 7. Nel complesso gli elementi grafici sono ben curati, e sono state aggiunte nuove animazioni che rendono anche più fluida la navigazione tra le varie schermate. Aggiunte anche nuove gesture per ricaricare gli ultimi articoli o tornare alla schermata principale.

 

Ma passiamo alle novità più interessanti della nuova versione di Reeder. Dopo la chiusura di Google Reader il problema principale è stato quello di cercare una valida alternativa per poter rimpiazzare il servizio offerto da Google. Sono nati molti nuovi servizi ed i più importanti sono stati integrati in Reeder. Possiamo infatti effettuare l’accesso all’account di Feedbin, Feedly, Feed Wrangler e Fever. Ma chi non vuole usufruire di questi nuovi servizi può utilizzare il lettore di feed RSS che sincronizza i blog da noi seguiti in locale.

reeder2_iphone-570x488

È inoltre sempre possibile accedere all’account di Readability, ottimo servizio di Read Later, all’interno del quale possiamo salvare gli articoli che vorremmo leggere con calma e tenere memorizzati in un archivio consultabile anche in futuro. L’interfaccia grafica per la lettura degli articoli è molto semplice e racchiude il minimo indispensabile, e non comprende elementi grafici che potrebbero distrarre l’utente durante la lettura. L’articolo viene reimpaginato da Reeder, mettendo in risalto il testo scritto e le immagini.

reeder-share

È possibile scegliere la grandezza del font, la distanza tra un rigo ed un altro e l’allineamento del testo (giustificato a sinistra o giustificato a destra). In basso invece sono presenti i tasti per scorrere tra gli articoli, per segnare come letto l’articolo aperto, per salvarlo nei Preferiti oppure, con uno swipe da destra verso sinistra, si può far comparire una colonna all’interno della quale ci sono una lista di servizi per la condivisione degli articoli (come ad esempio Facebook, Twitter, Messaggi, ecc.).

Tirando le somme Reeder 2 è il lettore di feed RSS migliore che si possa trovare sull’App Store. Inoltre, la nuova versione è universale e va a unificare finalmente l’interfaccia grafica ed i servizi della versione per iPhone e per iPad. Ne consiglio l’acquisto alle persone che seguono molti blog ed hanno bisogno di un leggero ma allo stesso tempo potente lettore di feed RSS. Il costo di 4,49€ potrebbe essere un po’ alto, ma dopo aver effettuato l’acquisto non ve ne pentirete.

CONDIVIDI