Riattivare le notifiche push di Gmail su iPad e iPhone

0

Dal 30 gennaio Google ha tolto il supporto per Microsoft Exchange da Gmail, impedendo così la ricezione push delle email sui dispositivi iOS sui quali si è configurato il proprio account di Google. Per chi non lo sapesse, le notifiche push permettono di ricevere una notifica immediata appena si riceve una email. Fortunatamente i possessori di iPhone e iPad possono abilitare nuovamente questa funzione, a patto però di possedere un dispositivo dotato di Jailbreak. Vediamo insieme come fare:

  • Avviate Cydia cercate e scaricate il pacchetto Push for Mail (scaricabile al prezzo di 0.99€)
  • Ora scaricate dall’App Store l’applicazione ufficiale di Gmail, avviatela ed effettuate l’accesso con il vostro account
  • Mettete in background l’applicazione di Gmail, avviate Impostazioni e recatevi in Posta, contatti, calendari
  • Selezionate Aggiungi account…, scegliete Gmail e inserite i dati del vostro account di Gmail
  • Terminata la sincronizzazione dell’account, in Scarica nuovi dati – Avanzate selezionate Gmail e impostate Manuale

Ora dovreste essere in grado di ricevere in push tutte le nuove email, senza avere un impatto negativo sulla durata della batteria. È inoltre essenziale non eliminare l’applicazione di Gmail, altrimenti l’intera procedura non funzionerà. Per non ricevere le email anche dall’applicazione di Google, potete semplicemente disattivare le notifiche in ImpostazioniNotifiche.

CONDIVIDI