Come stampare da Android con qualsiasi stampante

0

Hai dei documenti o delle foto salvate nella memoria dello smartphone o del tablet e necessiti di stamparli il prima possibile? Con Android puoi gestire praticamente qualsiasi stampante in commercio sfruttando le app dedicate o la stampa via cloud. Stampare da Android non è difficile: seguendo attentamente questa guida ti sarà possibile stampare sia con le stampanti collegate tramite WiFi alla rete sia con le stampanti laser classiche collegate via USB.

Stampare da Android

Google Cloud Print

Il primo metodo sfruttabile per stampare da Android è utilizzare Google Cloud Print, il servizio di stampa firmato Google che supporta un elevato numero di stampanti. Questo servizio è ormai così famoso che molte stampanti includono nel loro software la possibilità di configurare Google Cloud Print dall’interfaccia!

Aggiungi l’app sul tuo dispositivo mobile utilizzando il seguente link.

DOWNLOAD | Cloud Print

Ad installazione terminata ci comparirà una finestra di conferma, in cui confermare l’attivazione del servizio. Conferma sulla voce Attivato, come indicato dalla freccia in basso.stampare con android

Una volta attiva, sarà possibile aggiungere la propria stampante con la voce Aggiungi stampante, presente nel menu dell’app.stampare da Android

Nella successiva schermata vedrai comparire la stampante (sia se collegata via USB sia se collegata via WiFi).

Clicca sulla voce della stampante per aggiungerla a Google Cloud Print. D’ora in avanti sarà possibile stampare da Android anche quando siamo fuori casa, grazie al servizio cloud messo a disposizione da Google per gestire le stampanti e i documenti inviati.

Come stampare da Android con Cloud Print? La procedura è davvero molto semplice: basta premere il tasto Condividi dopo aver aperto il documento da stampare ed inviarlo all’app Cloud Print; se la stampante è accesa e collegata, la stampa partirà immediatamente, se invece la stampante non è accesa Cloud Print “conserverà” il documento sul cloud finché la stampante non torna online.

App ufficiali per le stampanti

Oltre a Google Cloud Print è possibile aggiungere i servizi di stampa di praticamente qualsiasi produttore di stampanti: in questo modo otterrai la massima compatibilità con il modello in nostro possesso, oltre ad ottenere informazioni sul livello d’inchiostro (o di toner se hai una stampante laser) e configurare il tipo di stampa.

Nel seguente elenco sono disponibili tutte le app ufficiali per stampare da Android in base al modello di stampante in uso:

Aggiungete queste app al vostro dispositivo per stampare da Android in tutta comodità!

Stampare da Android con stampanti vecchie o incompatibili

Se la vostra stampante non è supportata da Android perché un po’ vecchiotta non dovete disperare, c’è un’app che fa al caso tuo.

PrinterShare è un’app per dispositivi Android con un elevato supporto a tutti i modelli di stampanti. Tra le stampanti supportate trovi quelle collegabili tramite Bluetooth o cavo USB.stampare da Android

Basta utilizzare il tasto Seleziona stampante per avviare la ricerca della tua stampante qualsiasi sia il metodo di connessione utilizzato.

Puoi scaricare PrinterShare dal seguente link. L’app è disponibile gratuitamente ma alcune funzionalità sono disponibili solo pagando la versione Premium.

DOWNLOAD | PrinterShare

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here