Come trasferire video su iPad

0

Per chi passa molto tempo fuori casa, avverte di più l’esigenza di rilassarsi con la visione di un bel film. Se possiedi un iPad, esistono diversi modi per guardare un video sul dispositivo iOS, ma prima devi trasferirlo dal computer o da altro dispositivo. È facile copiare film e spettacoli televisivi sul tuo iPad per guardarli in movimento dove e quando vuoi. Vediamo qui alcuni modi per trasferire video su iPad. Spiegheremo come copiare i file video dal tuo PC o laptop Windows su iPad in modo che non dovrai convertiti nel  formato che solo l’iPad può leggere.

Mostriamo inoltre come è possibile scaricare i video senza utilizzare un computer affinché tu possa guardarli ogni volta che vuoi, ovunque tu sia – anche se non hai connessione a internet.

Utilizza Video o app di terze parti per trasferire video su iPad

Se sincronizzi filmati o spettacoli televisivi memorizzati nella tua libreria di iTunes, questi appariranno nell’applicazione Video nativo sul tuo iPad. Questo è il modo migliore per trasferire video su iPad, ma se il tuo video non è in un formato che iTunes può riprodurre, non potrai aggiungerlo alla libreria né sincronizzarlo con il tuo iPad.

Inoltre, puoi utilizzare solo un computer per sincronizzare il tuo iPad. Se tenti di sincronizzare i video da un altro computer che esegue iTunes, comparirà un avviso che avverte che tutti i tuoi file multimediali verranno eliminati prima di sincronizzarli.
La buona notizia è che ci sono molte applicazioni disponibili nell’App Store che puoi installare sul tuo iPad, che possono riprodurre video e consentono di “importare” i file video da qualsiasi computer che esegue iTunes.

Molte di queste app non richiedono di convertire il video in un formato nativo (ovvero MP4) prima di essere riprodotto, ma potrai guardare video praticamente in qualsiasi formato, tra cui AVI, DIVX, MKV e altro ancora.
Ci sono anche diverse applicazioni gratuite, tra cui VLC Player, leggi la guida per guardare video in formato AVI su iPad con VLC Player. Purtroppo, molte di queste applicazioni hanno dovuto rimuovere i codec a seguito di richieste legali e non supportano più l’audio surround (AC-3 e altri).
Ciò significa che un file video che ha questi formati audio potrai vederli senza ascoltare l’audio: dovresti convertire il tuo video con un’applicazione adatta per convertire il suono surround in un formato stereo.

Un’app gratuita che ha eccellenti recensioni è PlayerXtreme Media Player. Questa applicazione consente di trasferire video tramite Wi-Fi, ma per avere un’ottima velocità e affidabilità potrai utilizzare un cavo USB.
Ovviamente, prova con l’app che già utilizzi prima di seguire la guida riportata di seguito.

Guida per trasferire video su iPad con PlayerXtreme

Passo 1. Collega il tuo iPad a un computer con una versione recente di iTunes (prova ad utilizzare la versione più recente se possibile). ITunes dovrebbe aprirsi automaticamente e il tuo iPad apparirà sul lato sinistro.

Passo 2. Clicca sull’icona che rappresenta il tuo iPad e fai clic su App nel menu a sinistra. Scorri verso il basso fino a visualizzare la sezione Condivisione file.

Passo 3. Se è necessario, scorri verso il basso nell’elenco e fai clic sull’appropriata applicazione video. In questo caso sceglieremo PlayerXtreme. A destra compariranno un elenco di file: attualmente la lista è vuota in quanto non abbiamo ancora copiato alcun video.Passo 4. Fai clic sul pulsante Aggiungi file … e vai al video che vuoi mettere sul tuo iPad. Seleziona uno o più video e fai clic su Apri nella parte inferiore della finestra di dialogo. Non dimenticare di selezionare anche i file dei sottotitoli che vanno insieme ai video.
I film cominceranno a copiarsi sul tuo iPad – una barra di avanzamento viene mostrata nel riquadro in cima ad iTunes.

Una volta trasferiti, puoi scollegare il tuo iPad, far partire PlayerXtreme (o qualunque applicazione di riproduzione video che stai utilizzando) ed i video saranno sul tuo iPad, pronti per essere visti.
Tieni presente che la riproduzione di formati video non supportati nativamente da iOS, consumeranno la batteria più velocemente, a meno che l’applicazione non possa utilizzare l’accelerazione hardware (PlayerXtreme può).

Trasferire video su iPad da Netflix o Amazon Prime Video

Un altro metodo per guardare video sul tuo iPad è quello di scaricarlo offline dalle app di servizi di streaming video a pagamento. Se disponi di un abbonamento Netflix o Amazon Prime, puoi scaricare i contenuti video da entrambi i servizi. Se vuoi sapere come fare, ti consiglio di leggere la guida su come scaricare film e serie TV da Netflix per vederli offline. Oppure, se hai un abbonamento, puoi scaricarli da Amazon Prime Video.

CONDIVIDI