Nuovo caricabatteria Apple USB-C da 18W con i modelli iPhone 2018

Sembra che Apple finalmente abbia deciso di utilizzare un caricatore più veloce con i prossimi iPhone 2018 (successori di iPhone X, un iPhone X Plus da 6,5 ​​pollici e di un nuovo modello LCD da 6,1 pollici). Il sito ChargerLab ha pubblicato i render di quello che ritiene possa essere il nuovo caricabatteria Apple USB-C da 18W che potrai vedere nell’immagine successiva.

Del caricabatterie che verrà fornito con i nuovi iPhone ne abbiamo già parlato in questo articolo, quando il rumor è iniziato a circolare, passando dalla tradizionale forma quadrata utilizzata negli Stati Uniti a qualcosa di più simile ad un ovale. Ora abbiamo qualcosa di più di un rumor, è stato anche proposto un render su come dovrebbe essere il nuovo caricabatterie.

In particolare, il nuovo caricatore presenta una porta USB-C. Questo presumibilmente significa che Apple includerà per la prima volta un cavo da USB-C a Lightning nelle prossime confezioni. Questi rendering sembrano rappresentare la versione europea del nuovo caricabatterie per iPhone, con i due perni arrotondati. Ovviamente, la variante americana sarà per lo più la stessa, ma con terminali pin diversi.

caricabatteria Apple USB-C da 18W

Il caricabatterie avrà una potenza da 18W, un aggiornamento significativo dal precedente caricabatterie di 5W in dotazione con tutti gli attuali iPhone. Apple ha incluso caricabatterie 10W e 12W con vari modelli di iPad in passato, quindi questo nuovo caricabatterie – se reale – li batterà tutti nella velocità di ricarica.

L’ hardware dell’iPhone 8 e dell’iPhone X supporta la ricarica rapida Type-C, ma per trarne vantaggio, i clienti devono acquistare accessori aggiuntivi costosi, in quanto Apple include solo il cavo da 5 W e il cavo USB-A nella confezione. Quando si utilizza l’alimentazione USB-C, gli attuali iPhone si caricano al 50% in circa mezz’ora.
Oltre a essere incluso nella confezione, questo nuovo caricabatteria Apple USB-C da 18W sembra essere di dimensioni notevolmente inferiore rispetto all’attuale gamma di caricatori USB-C di Apple. Evita il tipico design di blocchi squadrati di Apple favorendo una forma allungata oblunga più sottile.

Non è chiaro come questo nuovo design del caricabatterie possa soddisfare le esigenze di altre regioni internazionali come il Regno Unito, che richiedono tre spine a denti e non due come le nostre.

Questi rendering provengono da una fonte che ha una stretta connessione con la produzione cinese e possiede diverse società che producono accessori. Questo rumor ha senso, perchè proviene da una realtà vicina alla catena di fornitura di Apple.

Ci aspettiamo che Apple esca in autunno con la nuova linea di iPhone 2018. Una nuova versione di iPhone SE è prevista nei prossimi due mesi, ma è improbabile che includa il nuovo caricatore USB-C a causa del suo prezzo troppo basso.

Condividi.

Informazioni autore

Ingegnere Informatico laureato presso il Politecnico di Milano. Appassionato di tecnologia e programmazione. Esperto e utilizzatore dei prodotti Apple ma anche di Android e Linux.

Articoli Correlati

Lascia un commento

avatar
  Iscriviti  
Avvisami